Robot rasaerba

Come funziona

Non è un'illusione: il robot rasaerba è lo strumento perfettamente in grado di tagliare in autonomia l'erba del prato, sgravando chi ha una casa con giardino di un compito spesso gravoso e impegnativo. L'estetica è sempre garantita:

il robot è infatti in grado di funzionare ogni giorno, tagliando una piccola porzione di prato, mantenendo così l'erba sempre regolata alla perfezione. Un risultato che non si potrebbe altrimenti ottenere nella vita quotidiana, a meno di non avere tempo ogni giorno di svolgere questo compito.

I fili d'erba tagliati vengono sottoposti a "pacciamatura", ovvero vengono triturati e poi rimangono adagiati sul terreno, agendo quindi come concime naturale.

robot tagliaerba

WORX WR105SI Robotic lawn mower Orange lawn mower - lawn mowers (Robotic lawn mower, 2 cm, 6 cm, 68 dB, Orange, Battery)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 914,72€


Un robot per tutte le esigenze

robot tagliaerba Le ultime tecnologie permettono di scegliere il robot più adatto alle caratteristiche del prato su cui dovranno agire e anche delle tasche del cliente. A seconda dei modelli, i robot sono in grado di lavorare sia su terreni molto ampi che in spazi ristretti. Non solo: grazie alle ultime tecnologie anche le pendenze non rappresentano più un problema. Gli automatici lavorano in autonomia per tutta la stagione. Quando la batteria si sta scaricando, il robot raggiunge da solo la base per la ricarica. Un modello semiautomatico è invece preferibile per chi non vuole azionare il robot ogni giorno e per i prati che hanno delle interruzioni al loro interno. In molti è attivo un sistema di antifurto in grado di rendere inutilizzabile il robot qualora venisse portato via da ladri. Sono anche sempre più silenziosi, riducendo praticamente a zero il disturbo creato dal rumore solitamente molto forte e fastidioso dei normali tagliaerba. I costi variano a seconda del modello, gli automatici hanno prezzi superiori rispetto ai semiautomatici. Si tratta comunque di un investimento economico che rende nel tempo. I consumi elettrici sono molto contenuti. Alcuni modelli comportano una spesa sulla bolletta della corrente di circa un euro al mese.


    Robomow RoboHome

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 200€


    Come installare il robot?

    robot tagliaerba Installare il robot è un'operazione semplice e veloce. Prima di tutto bisogna occuparsi della pedana per caricare la batteria e del cavo di alimentazione. Nella maggior parte dei modelli di robot è infatti necessario sistemare un cavo elettrico che circonda il perimetro del giardino. Può essere posizionato anche in superficie e non interrato, è poi il terreno stesso con il passare del tempo a inglobare il cavo rendendolo invisibile. La base per la ricarica della batteria deve essere collocata in un luogo pianeggiante, in uno spazio piuttosto ampio e lontano da irrigatori. La programmazione del robot, anche se può spaventare chi non è avvezzo all'uso di questi strumenti, è in realtà semplice e veloce, seguendo le istruzioni. Acquistare un robot è una scelta di comodità e quindi già l'installazione deve essere un procedimento rapido e senza stress. Alcuni modelli sono programmabili grazie a una applicazione scaricabile sul proprio smartphone.


    Robot rasaerba: Consigli

    robot rasaerba I robot sono dotati di sistemi di sicurezza che li rendono a prova di bambini e animali domestici. Vengono prodotti in conformità a tutte le leggi vigenti in materia. I congegni informatici, grazie a speciali sensori, permettono al robot di gestire qualsiasi oggetto od ostacolo (anche un grosso albero) che potrebbero incontrare nel prato, cambiando subito direzione. Per quanto riguarda aiuole, piscine, vialetti, la loro collocazione viene memorizzata durante la fase di programmazione con l'inserimento di tutti i dati sull'area di prato che il robot dovrà curare. La lama è sempre protetta.

    Per pulire il tosaerba è sufficiente rimuovere i residui di terriccio ed erba tagliata. Si può usare un oggetto affilato per angoli e fessure. Per il resto del robot è sufficiente passare un panno. Non vanno mai utilizzati acqua o detersivi.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO