Cassettiere e comodini shabby chic

Cos'è lo Shabby chic

Lo stile Shabby chic richiama vari stili dal provenzale, al vittoriano, al cottage british ed è soprattutto l'evoluzione dell'arredamento provenzale, che con i suoi colori tenui e l'uso dei materiali naturali ricrea un'ambiente romantico, delizioso e nostalgico, ed anche un po' vintage. Le decorazioni raffinate, la qualità del legno, la delicatezza dei colori neutri, l'effetto anticato e soprattutto vissuto dei mobili, rendono questo tipo di arredamento unico nel suo stile. Le cassettiere ed i comodini non sono semplici complementi d'arredo, ma diventano protagonisti dell'arredamento, pezzi unici e particolari per rendere tutto l'ambiente elegantemente sofisticato, ma anche romanticamente accogliente. Shabby chic significa invecchiato, usurato, elegantemente trasandato, invece tutto è curato nei minimi particolari. Le romantiche decorazioni, perfettamente realizzate, gli intarsi delle maniglie, rendono questi mobili fascinosamente eleganti.

effetto shabby chic

Cartuccia Filtrante Filtro Acqua per Frigorifero GE Smartwater Sostituzione Filtri GXRTDR / GXRTQ / GXRTQR / GXITQ / GXITD

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12€


Tecnica di invecchiamento per cassettiere e comodini

cassettiera shabby chic Le cassettiere come pure i comodini Shabby chic, devono dare quel senso di antico, ma non essere di antiquariato. Infatti, si prediligono i mobili un po' scrostati, invecchiati, al posto dei pomelli di apertura vengono sostituiti dei cuori, molto romantici o delle chiusure un po'ossidate che danno un particolare vintage alla cassettiera e al comodino, mai trascurando l'eleganza. Esiste proprio una tecnica per invecchiare queste cassettiere e comodini: il decapè. Questa è una tecnica di finitura che lascia affiorare il legno sottostante per dare l'effetto di vecchio, tipico di questo stile.

Quindi, se abbiamo una cassettiera o un comodino della nonna, un po'invecchiato e vogliamo trasformarlo in stile Shabby, basta usare la tecnica del decapè. Di grande eleganza anche le cassettiere bianche, un po' invecchiate, con decorazioni di fiori applicati con il decoupage o con decorazioni dipinte sul davanti che si sposano perfettamente con un arredamento di genere provenzale e che rendono questi mobili unici nel loro stile.


  • arredo e tende shabby chic Lo stile shabby chic trae origine da alcune case di campagna diffuse in Gran Bretagna dove era facile trovare divani, tende e altri oggetti di arredo che si caratterizzavano per il loro gusto antico, ...
  • albero di Natale bianco Lo stile Shabby Chic consente di realizzare un albero di Natale molto originale, elegante, colorato e un po' romantico in modo da creare un'atmosfera vintage. Questo particolare e leggero stile di arr...
  • esempio di arredo bagno shabby Esclusa la possibilità di mixare questo stile con i sanitari ultramoderni, dovremo ovviamente rinunciare a water e bidet sospesi in favore di un mobilio più conforme allo stile prescelto. Le linee tip...
  • mobili Il mobile è l' elemento di arredo principale di un' abitazione, di un ufficio e di qualsiasi edificio in cui si trascorra del tempo. Questo perchè lo si trova in qualsiasi zona della propria casa: ci ...

Saldatore a Stagno Kit Saldatore Kit 60W, VicTsing 8-in-1 Saldatura con ValigettaTemperatura Regolabile, 5pcs Punti Diversi, Pinzette Antistatiche, Dissaldatura Pompa, Supporto, Tubo della Saldatura, Cassetta, Spugna, per Precisione Saldatura, Cellulari, Computer, altri Prodotti Elettrici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,99€


Le tecniche dello Shabby chic

particolare mobile shabby chic Anche le cassettiere e i comodini, quelli con tanti cassetti dalla vernice consumata sono proprio di questo stile. Per avere questo particolare effetto della vernice invecchiata e un po' mancante, c'è proprio una vera e propria tecnica di invecchiamento da seguire, che può essere ottenuta con il carteggio.

Carteggiare significa passare della carta vetrata a grana fine sui cassettoni o comodini per togliere la vernice parte della vernice precedentemente applicata. Per rendere più semplice l'operazione, prima di applicare la vernice, è bene strofinare sul mobile una candela su angoli e spigoli, in modo che la nuova vernice non aderisca perfettamente e sia più semplice da eliminare in quei punti.

In questo modo si otterrà l'effetto anticato e si darà una nuova vita al mobile; ovviamente tutte queste operazioni sono sempre fatte a mano perché i mobili Shabby chic non devono essere laccati, perfetti e dipinti con vernici chimiche, come quelli dell'arredamento moderno.


Cassettiere e comodini shabby chic: Le cassettiere e i comodini Shabby chic

camera shabby chic Un'altra soluzione di cassettiere e comodini abbinati è quella di strutture in legno molto semplici, che al posto dei cassetti portano dei contenitori in vimini.

Il tutto è sempre molto curato nei minimi particolari, in quanto i cassetti sono rivestiti internamente da stoffe deliziose, di solito con piccoli fiorellini ed esternamente rifiniti con fiocchetti estremamente romantici.

Altri tipi di cassettiere e comodini Shabby chic sono realizzati con l'utilizzo di legno di recupero, che con il suo aspetto usurato è perfetto per questo stile. Può anche essere ridipinto con il bianco e poi trasformato in stile Shabby chic con colori pastello o totalmente bianco, dando quell'effetto di polveroso e usurato.

Questo effetto sarà ricavato con il carteggio eseguito prima di ridipingerlo e con una successiva leggera carteggiatura finale. Lo stile Shabby chic predilige il recupero dei mobili vecchi per farli tornare in vita con tutte queste tecniche particolari, ma di grande effetto. Comodini e cassettiere con intarsi antichi o con maniglie preziose, trasformati in questo stile saranno veramente pezzi unici, che valorizzeranno l'arredamento della stanza e la renderanno unica, trasportandoci in un mondo di altri tempi dove i pizzi, i merletti, i fiori ed i mobili vecchi vivono di nuova vita.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO