Sostituzione batteria auto

Come determinare se la batteria dell'auto è da sostituire

Se la vettura non si accende o procede a strappi, una delle prime cose da controllare è la batteria.

Generalmente il problema si risolve ricaricandola, ma in altri casi va sostituita completamente.

Per rimuoverla senza danneggiare il vano motore, cominciate ad allentare i due cavi principali positivo e negativo. La batteria viene tenuta in sede grazie ai bulloni delle staffe. Per togliere anche questi elementi, è necessaria una chiave inglese di 2 cm d'apertura.

Estratete delicatamente la batteria. Fatto questo, prendete un voltimetro e collegatelo ai suoi terminali, che dovrebbero registrare un voltaggio tra gli 11 e i 13 volt.

Se il voltaggio dovesse essere inferiore a questo parametro, significa che la batteria non è in grado di funzionare, e deve essere ricaricata completamente. Impostate lo strumento su un valore compreso tra 20 e 40 ampere, in modo da risolvere il problema in un paio d'ore. Per una maggiore sicurezza, ricontrollate la potenza con il voltimetro.

Se la tensione della batteria scende sotto i 10 volt, dovrete acquistarne una nuova, in quanto quella esistente non supporta più la ricarica elettrica.

Sostituzione batteria auto

DBPOWER 2K Full HD Telecamera per Auto, 2,7" 150 Gradi 2304*1296 Dash Cam DVR Registratore Video Supporto Sensore G HDR Visione Notturna Rilevatore di Movimento, con SD Card Slot, Ambarella A7, Nera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€
(Risparmi 30€)


Sostituzione batteria auto: come procedere correttamente

Sostituzione batteria autoLa sostituzione della batteria non è un'operazione complicata. La parte più difficile è forse quella di estrarla dal vano motore senza danneggiare i componenti adiacenti, ma basterà procedere con delicatezza. Le batterie solitamente sono garantite per 1 anno, quindi quando effettuate l'acquisto, tenete da parte lo scontrino. Veniamo ora alla sostituzione vera e propria. Assicuratevi che il motore sia completamente freddo, quindi aprite il cofano ed individuate la sede della batteria. Scollegate i fili e allentate il dado. Se mentre la estratete sentite una certa resistenza, non fate forza. Riponetela e fatevi prestare da un'officina un apposito estrattore di batterie.

Fate attenzione: la batteria è piuttosto pesante, e sarà bene afferrarla dal basso con entrambe le mani. Con un detergente a base di bicarbonato di sodio e acqua pulite le parti corrose del vassoio e dei cavi. Inserite la nuova batteria e fissatela con il morsetto hold-down.

Ricollegate infine tutti cavi.

    Batteria Auto Coppia Resistente Terminale Positivo Insieme Morsetto Negativo Bds09-br

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,68€


    Come effettuare la sostituzione dei terminali

    A volte è sufficiente la sola sostituzione dei terminali. Questa non è una riparazione automobilistica comune, ma può capitare se lo stato della batteria viene trascurato per troppo tempo. La corrosione e l'accumulo dei residui sono due delle principali cause che richiedono la sostituzione dei morsetti.

    A motore freddo, aprite il cofano e scollegate sia i cavi che i morsetti del vano batteria.

    Utilizzate un paio di tronchesi per tagliare la fascetta nel caso in cui i cavi passino all'interno degli stessi morsetti.

    Tagliate 2 cm circa di cavo con le tronchesi, per rimuovere eventuali estremità corrose. Spelate iil rivestimento plastico per esporre il filo al terminale. Ora potete rimontare il terminale alla batteria di ricambio. La maggior parte di questi dispositivi non richiede una connessione interna, e sarà dunque sufficiente posizionare il filo esposto all'interno del morsetto di fissaggio e serrare i bulloni corrispondenti. Effettuate la stessa operazione per entrambi i poli positivo e negativo, senza saltare nessun passo.

    A questo punto, dovete inserire i fili precedentemente esposti nel terminale di sostituzione e quindi fissare la loro parte finale alla tacca. Sostituite il rivestimento rosso di plastica e inserite poi il bullone della batteria tenendola al piombo. Per aiutarvi nell'operazione, potete sfruttare i blocchi di canale. Fate però attenzione a non rovinare le guarnizioni. Ripetete questo passaggio per il terminale negativo, contraddistinto dal colore nero. Ora che i terminali sono stati correttamente sostituiti, rimettete in sede la batteria, con i collegamenti necessari. Salite sull'auto e portate i giri del motore al massimo per qualche minuto. Ascoltate il rombo del motore e controllate che non siano presenti sibili, strappi o diminuzione dei giri stessi. Per completare il collaudo, fate un giro di prova. Se la vostra automobile non dovesse tenere bene la strada o si spegnesse, è consigliabile portarla dal meccanico di fiducia, perché intervenga in tempo utile.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO