Come cambiare le spazzole tergicristallo o il gommino

Sostituzione spazzole

Per eseguire questo semplice lavoretto occorrerà avere a portata di mano 3 spazzole, una per la parte posteriore del veicolo e due per la parte anteriore. Inoltre, per quanto riguarda la spazzola posteriore, si dovrà utilizzare anche una chiave esagonale. Infine, per chi volesse evitare di sporcarsi le mani, si consiglia l'uso di semplice guanti in lattice.

2 In 1 Set Di Alta Pressione Dell'Acqua Schiuma Pistola Spruzzatore Metallo Ottone Tubo Ugello Flessibile, Facile Impostazione Controllo Flusso, Grilletto Ergonomico, Ideale Per Autolavaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
(Risparmi 12€)


Spazzole anteriori

sostituzione spazzola autoPrimo passo:

Solitamente le spazzole presentano misure differenti, dunque occorre fare attenzione a non confonderle. A questo punto afferriamo un braccio e apriamolo fino a formare una T. Fatto questo ci si potrà facilmente accorgere della presenza di due piccoli ganci che hanno il solo compito di tener salda la spazzola al tergicristallo. Per liberare la spazzola si dovrà esercitare una certa pressione sui ganci stessi.

Secondo passo:

A questo punto la spazzola è libera da ogni costrizione e può essere semplicemente tirata via, senza usare troppa forza, così da evitare di far strappare piccoli pezzi che potrebbero incastrarsi nel braccio metallico. Dopo aver controllato che il braccio sia privo di ogni eventuale residuo si potrà iniziare l'installazione della spazzola nuova.

Terzo passo:

Senza far perdere la forma a T al braccio metallico, si dovrà inserire la nuova spazzola nella stessa posizione della precedente, spingendola fino a farla ben aderire del tutto. L'operazione è ormai conclusa e non resta altro da fare che dedicarsi all'altra spazzola anteriore.

  • manutenzione automobile In tempi come questi, il fai da te è una cosa che aggrada sempre di piu, quando si tratta della propria automobile poi, è ancora meglio. In questa sezione infatti troverai tantissimi articoli relativi...
  • esempio di filtro benzina Molte sono le operazioni che è possibile eseguire grazie al fai da te. In alcuni casi il fai da te può essere un ottimo alleato per eliminare, o almeno diminuire, le spese necessarie per la manutenzio...
  • auto sul ponte Quando si varca il campo della manutenzione automobile, la cosa più facile che possa capitare è quella di trovarsi di fronte a tanti quesiti, perché quando si parla di auto, ci si può chiedere pratica...
  • Conoscere le manutenzioni basilari di un auto è molto importante in quanto ci permette, attraverso il fai da te, di risparmiare tempo e denaro. Scopriamo insieme quanto conosci la tua auto e se sei in...

DOSS BoomBox-Altoparlante Portabile Bluetooth V4.0 senza filli con la voce in alta definizione e il bassso superiore [Nero]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€
(Risparmi 20€)


Spazzola posteriore

sostituzione spazzola auto Primo passo:

Nella parte posteriore del'auto le cose cambiano un po'. Infatti dovremo prima di tutto sollevare la piccola copertura posta alla base della spazzola, la quale è ben fissata grazie a una vite, la quale dovremo andare a svitare con la nostra chiave.

Secondo passo:

Dopo aver rimosso la vite dovremo tirare, senza troppa forza, l'intera struttura del tergicristallo verso di noi. Verrà via alquanto facilmente. Ora dovremo rimuovere la vecchia spazzola e incastrare per bene sui denti del braccio metallico quella nuova. Infine il tergicristallo dovrà essere rimesso al suo posto, senza dimenticarsi di avvitare la vite alla base.


Come cambiare le spazzole tergicristallo o il gommino: Sostituzione gommini

Sostituzione gomminiPer prima cosa va detto che i gommini si possono acquistare in un qualsiasi centro commerciale, con un costo che può variare da un minimo di 2 euro a un massimo di 5 euro. I gommini dei tergicristalli sono inoltre universali, dunque non c'è alcun pericolo di comprare dei pezzi che risultino infine errati.

Primo passo:

La prima cosa da fare è quella di smontare le spazzole, così come spiegato in precedenza, procedendo in seguito a rimuovere la gomma. Sarà facile individuare due ganci posti all'estremità su di un fermaglio, che andrà stretto e tirato via, così da poter rimuovere interamente il vecchio gommino.

Secondo passo:

Dando per scontato che la stessa operazione vada ripetuta per ogni tergicristallo, si dovrà a questo punto prendere i nuovo gommini, che andranno inseriti con attenzione nella spazzola e per l'esattezza nella slitta dove abbiamo rimosso i precedenti. Il gommino dovrà essere applicato fino in fondo, dunque fino a raggiungere il completo blocco.

Terzo passo:

Fatto questo si dovranno prendere delle forbici, con le quali si dovrà tagliare la parte che risulterà inutile del gommino.

Il lavoro è ormai compiuto, spendendo davvero poco tempo ma soprattutto pochi euro.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO