Lavatrici a doppio ingresso

Problemi delle lavatrici ad ingresso unico

La tipologia di lavatrici più diffusa al mondo è dotata di un unico ingresso da cui passa l'acqua fredda. I lavaggi migliori, però, avvengono in genere a temperature abbastanza elevate. Questo significa che l'acqua fredda deve essere, in qualche modo, riscaldata dalla lavatrice per raggiungere la temperatura ideale e desiderata. Ciò permette di smacchiare e lavare alla perfezione gli indumenti. Tale operazione avviene, nelle lavatrici comuni, attraverso l'uso di resistenze, cioè delle componenti elettroniche che sono in grado di produrre calore per effetto joule. Questo sistema prevede l'utilizzo di grandi quantità di energia elettrica con conseguenze prevedibilmente negative sull'ecologia del nostro pianeta e sui consumi economici personali. Utilizzare delle resistenze per riscaldare l'acqua, infatti, produce un impatto notevole sia nei confronti dell'ambiente, sia nei confronti del proprio portafoglio. Anche le lavatrici di ultimissima generazione che, però, hanno in dotazione un solo ingresso, possiedono purtroppo questa caratteristica.
Lavatrici a doppio ingresso


Lavatrici a doppio ingresso

ingresso acqua lavatrici La soluzione a ciò è, in realtà, molto semplice: introdurre all'interno della lavatrice acqua riscaldata in precedenza attraverso altri sistemi di produzione energetica più economici e maggiormente ecologici. Per questa ragione è nata, infatti, un'altra tipologia di lavatrice, cioè quella a doppio ingresso. Lo scopo di tali lavatrici è proprio quello di riversare all'interno del cestello in cui si trova la biancheria, acqua calda proveniente da caldaie che funzionano a metano, a pellet, o con qualsiasi altro sistema di produzione di energia elettrica. Tutte queste modalità di riscaldamento termico sono più economiche e più rispettose dell'ambiente.

Collegare e collaudare una lavatrice a doppio ingresso non è molto complicato. Ovviamente è consigliabile far svolgere questa operazione a professionisti del settore i quali, con le loro mani esperte, sono capaci di garantire l'assoluta certezza di un perfetto e ottimale funzionamento dell'intero sistema. Il tubo di pescaggio dell'acqua fredda viene attaccato, nel caso delle lavatrici a doppio ingresso, come in tutte le altre lavatrici, ad un normale rubinetto del condotto idrico domestico. Il tubo di pescaggio dell'acqua calda, invece, deve essere collegato direttamente alla caldaia o all'impianto termico.

  • lavatrice lg La lavatrice è un elettrodomestico fondamentale in casa: infatti ogni famiglia effettua in media 220 carichi di bucato all’anno. Ciò significa che la lavatrice compie più di 330 ore di lavaggio. Il gr...
  • elettrodomestici Il fai da te comprende anche i lavori di manutenzione e di riparazione degli elettrodomestici. I primi sono certamente più semplici dei secondi, perché chiaramente indicati nei manuali di acquisto de...
  • Aumentare la durata del ferro da stiro Senza dubbio il ferro da stiro è uno degli elettrodomestici di maggiore diffusione all’interno delle nostre abitazioni. Occorre però fin dalle primissime battute comprendere alcuni elementi di base ch...
  • Alcune note di base Uno degli elettrodomestici più diffusi all’interno delle nostre abitazioni è senza dubbio la lavastoviglie. Non si raggiungono di certo i picchi di diffusione di elettrodomestici di tipo differente, c...


Funzionamento e vantaggi delle lavatrici a doppio ingresso

Il funzionamento di una lavatrice a doppio ingresso è molto semplice e non molto dissimile dalle lavatrici normali ad un unico ingresso. Il programma, la temperatura, i tempi e i giri della centrifuga, vengono selezionati prima che parta il lavaggio. In seguito, l'acqua calda introdotta dal secondo ingresso, potrà essere mitigata dall'acqua fredda immessa dal primo ingresso o, se la temperatura impostata è superiore, riscaldata ulteriormente dalla resistenza che continua ad essere presente anche in molti modelli di lavatrici a doppio ingresso. Tutto questo, però, avviene in tempi molto più rapidi rispetto alle normali lavatrici con il conseguente e notevole risparmio di denaro e con un ridottissimo impatto ambientale.

Ma non solo. Altra caratteristica importante delle lavatrici a doppio ingresso è la loro capacità di limitare la formazione del fastidiosissimo e odiato calcare, nemico di tutte le lavatrici. Il calcare, infatti, è pericolosissimo per la salute di questi elettrodomestici poiché ne può corrodere gli elementi, intasare le tubature e causare malfunzionamenti o rotture permanenti. Ma perché questo fenomeno viene limitato dalla lavatrice a doppio ingresso? Semplice! La causa principale del calcare è la cristallizzazione dei sali contenuti nell'acqua che avviene principalmente quando l'acqua fredda incontra una superficie molto calda. Nelle lavatrici a doppio ingresso, come spiegato in precedenza, l'uso della resistenza viene limitato al minimo e, di conseguenza, viene ridotto il fenomeno. Per questo motivo le lavatrici a doppio ingresso durano a lungo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO