Lampadari fai da te

Realizzare un lampadario fai da te

Ami dedicarti al bricolage e al fai da te e ti piacerebbe cimentarti nella realizzazione di un particolare tipo di illuminazione fai da te che dia fascino alla tua casa? Con un po' di pazienza e fantasia potrai ottenere degli splendidi risultati!

Le possibilità sono infinite e possono essere più o meno semplici da realizzare; noi cercheremo di fornirti idee e suggerimenti che ti permetteranno di comprendere quali sono le operazioni necessarie per costruire lampadari fai da te che stupiscano per la loro bellezza.

Il materiale necessario, comune per tutte le idee che ti daremo, sarà composto da :

- cavi elettrici bipolari; potranno essere colorati, in tessuto o con rivestimento trasparente, a seconda del tipo di lampada che andrete a realizzare. E' possibile acquistarli all'interno degli store dedicati al fai da te o nei negozi che vendono componenti elettrici.

- supporti per le lampadine. Anch'essi disponibili in diversi formati e colori nei negozi di materiale elettrico.

- pinza

- attrezzo spellacavi

- morsetti per connessioni elettriche

- cacciaviti

Queste poche attrezzature saranno la base per la costruzione del vostro lampadario, a cui andranno aggiunti i materiali che andranno a comporlo.

lampadari fai  da te

Pixnor 30M chiaro cristallo come perline dal rotolo per la decorazione di partito di nozze fai da te

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,59€


Lampadari fai da te con barattoli di vetro

lampadario fai da te con barattoli vetro Un'idea per realizzare dei lampadari fai da te di sicuro fascino e che vi garantiranno un successo assicurato è quella di riutilizzare dei barattoli di vetro. Sì, avete capito bene..Dei semplici barattoli di vetro che si trovano in ogni casa e che, molto spesso, finiscono nel cesto della raccolta differenziata una volta vuoti. Ci sono molti modi per realizzare un lampadario fai da te con i barattoli di vetro, basta dare libero sfogo alla fantasia.

In questo caso noi vi proponiamo di utilizzare una vecchia tavola in legno grezzo e un numero di barattoli che sarà proporzionale alla lunghezza della lampada che volete costruire.

Una volta che si ha il materiale a disposizione, bisogna procedere con segnare sulla tavola la grandezza del coperchio dei barattoli; è possibile utilizzare dei contenitori della stessa dimensione, o anche di forme misure diverse. Sarà necessario poi forare la tavola per far in modo di far passare attraverso il coperchio. All'interno di esso, precedentemente forato per il passaggio del cavo elettrico, andrà montato il portalampada. Si potrà montare la lampada e riavvitare sul coperchio. Lo stesso procedimento per tutti i barattoli. A questo punto non resta che realizzare la connessione elettrica e scegliere quali cavi manterranno sospeso il nostro lampadario.

    Levoit Ventilatore da Tavolo, Lampadari con Ventilatore, High Tech e Moderno con LED Luce Notturna Regolabile, USB o Presa AC Alimentato, per Casa, Ufficio, Auto, Campeggio, All’aperto (bianco)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,99€
    (Risparmi 13€)


    Lampadario fai da te con legno

    lampadario con rami di legnoSe vi piacciono le forme particolari e uniche, perchè non utilizzare un ramo in legno per avere un lampadario dal fascino incredibile?

    Tutto quello che vi serve è trovare il ramo che più vi piace, che sia privo di foglie, muschio o corteccia che possa staccarsi o diventare sensibile al calore della lampada, problema che può essere ridotto ed eliminato con l'utilizzo di lampade a led. Una volta scelto il ramo giusto, vi basterà decidere quante luci utilizzare, prendere filo e portalampada, connetterli, e arrotolarli come più vi piace attorno al ramo. Fatto questo, provvedete a realizzare una connessione elettrica sicura, scegliete un cavo o una catena alla quale assicurare il ramo e potrete appendere il vostro lampadario al soffitto.


    Lampadario fai da te in carta

    lampadario fai da te in carta E se invece utilizzaste della semplice carta e per realizzare il vostro lampadario. Non credete sia così semplice ottenere un buon risultato? Vi sbagliate, non dovete fare altro che munirvi di pazienza e buona volontà ed otterrete un risultato straordinario.

    Prendendo spunto dall'esempio in foto, potrete realizzare una struttura con del semplice filo di ferro a cui darete la forma voluta, in questo caso rettangolare. questa sarà la base a cui andranno attaccate le catenelle realizzate con dei dischi di carta, che potrete scegliere della consistenza e del colore che preferite. I dischi di carta andranno legati tra loro con l'impiego di anelli in ferro che è possibile trovare nelle mercerie più fornite o, che volendo, possono essere realizzati con il filo di ferro. Le catenelle avranno lunghezze variabili, a seconda del vostro gusto. Quando saranno completate potranno essere agganciate alla struttura sempre mediante l'impiego di un anello in ferro. Aggiungete la lampada e il portalampada e potrete sistemare il vostro nuovo lampadario.


    Lampadario fai da te con farfalle

    lampadario fai da te con farfalleVolete un'idea unica e particolare per decorare la stanza dei vostri bambini con un'illuminazione bella e divertente? Perchè non realizzare un lampadario fai da te con farfalle?

    Anche qui potete ottenere risultati diversi dando libero sfogo alla vostra fantasia. Le farfalle possono essere realizzate ritagliandole da del tessuto colorato, in cui andranno praticati dei fori per far passare i fili su cui andranno appese. Come base è possibile utilizzare un cerchio di cartone che andrà decorato a piacere oppure una struttura circolare in ferro. Le farfalle possono anche essere ritagliate con la carta oppure fatte all'unicinetto. Una volta realizzata la struttura, basterà dotarla di un portalampada e relativa connessione per appendere un lampadario spettacolare nella camera dei propri figli.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO