Incendi domestici, come prevenirli

Cause degli incendi domestici

Prima di capire come prevenire gli incendi domestici, è conveniente riportare quelle che sono le cause scatenanti. Essi si prevengono prendendo qualche piccolo accorgimento. Nella maggior parte dei casi le cause sono dovute a un malfunzionamento degli impianti e degli elettrodomestici, cortocircuiti, guasti, apparecchiature obsolete o difettose. A queste si aggiungono imprudenza e disattenzione. Se non si procede alla sostituzione e alla manutenzione degli elettrodomestici, al fornirsi di strumenti quali estintori o impianti antincendio, le conseguenze possono essere molto gravi; si può andare da una semplice ustione, all’incendio di tutta l’abitazione e persino alla morte di coloro che si trovano all’interno della casa stessa.
incendi domestici

Carta da imballo avana - Fogli cm. 150x100 - Confezione da Kg. 20 contenente fogli da imballaggio ideali per confezionare pacchi e scatole di cartone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,51€


Prevenire gli incendi in cucina

cucina Prevenire gli incendi in cucina può sembrare una cosa impossibile, tuttavia si può riuscire in questa operazione. Prima di tutto è conveniente installare un rilevatore di fumo o eventualmente dotarsi di un estintore acquistabile presso negozi specializzati; in secondo luogo occorre controllare costantemente tutti gli elettrodomestici. Riguardo questi ultimi, è conveniente acquistare prodotti di piccole dimensioni e con marchio IMQ il quale attesta che l’elettrodomestico stesso offre la sicurezza minima stabilita dalla legge. Bisogna anche sostituire gli elettrodomestici con fili rovinati, prese rotte, o parti bruciate. A questo punto si procede con il controllo del piano cottura. Si controlla la combustione dei fornelli, accertandosi che la fiamma libera sia di colore blu e pulire sempre gli ugelli di uscita del gas. Tenere presine, strofinacci, oggetti o liquidi facilmente infiammabili lontani dal piano cottura; avere un coperchio sempre a portata di mano perché nel caso in cui s’incendi una padella è utile per il soffocamento della fiamma. In quest’ultimo caso, se all’interno della padella stessa c’è dell’olio caldo, se si butta dentro dell’acqua, l’olio tenderà a schizzare verso l’esterno.

    PER PURIFICATORI D'ARIA - CareforAir Essenza Anti Pelo d'Animale 100ml - Rimuove il Pelo Nell'Aria - Fantastico Aroma Fruttato - Rimuove l'Odore di Animali - Ottimo per Gente con Animali - Cani, Criceti, Pappagalli - Ottimo per Gente con Animali Esotici Come - Previene le Allergie causate dagli Animali - Contiene la Formula MicrobeShield che è un Potente Depuratore, Disinfettante e Deodorante - USARE IN RIVITALIZZATORI, IONIZZATORI, UMIDIFICATORI - Garanzia 100% Soddisfatti o Rimborsati

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,58€


    Prevenire gli incendi in soggiorno

    soggiorno Prevenire gli incendi in soggiorno è possibile ma solo se si prendono le giuste precauzioni. Questo è un ambiente occupato per la maggior parte di apparecchi elettrici quali tv, lettore dvd, stereo eccetera. Proprio per questo motivo è necessario controllare tutti gli apparecchi frequentemente, constatarne lo stato di usura, eventuali fili rotti o altro. Oltre a queste precauzioni bisogna seguire alcuni punti molto attentamente perché se non si fa attenzione si può scatenare un incendio molto aggressivo. Non bisogna mai nascondere i fili elettrici sotto tappeti perché con il frequente calpestio si possono danneggiare e le prime scintille d’incendio non si vedrebbero perché nascoste; le prese elettriche non vanno sovraccaricate, basta utilizzare una ciabatta omologata per agire in tutta sicurezza. È preferibile non accendere candele o lanterne. Se si possiede un caminetto è conveniente non sistemare oggetti o stoffe facilmente infiammabili in prossimità di esso, basta che un tronco acceso rotoli per innescare l’incendio. A questo si pone rimedio sistemando davanti al camino una griglia di protezione o degli alari.


    Incendi domestici, come prevenirli: Prevenire gli incendi in camera da letto

    camera da letto Prevenire gli incendi domestici significa anche fare molta attenzione nella propria stanza da letto, perché anch’essa è inclusa negli ambienti maggiormente esposti a incendi. In questa zona, più che gli apparecchi elettrici, ci sono tessili e complementi facilmente infiammabili (tende, cuscini, lenzuola, materassi), per cui occorre prendere qualche piccolo accorgimento. Prima di tutto, se si tratta della stanza di un fumatore, quest’ultimo non deve mai stare con la sigaretta accesa sul letto soprattutto se molto stanco, basta un colpo di sonno per far cadere la sigaretta accesa sulle lenzuola e scatenare un incendio. Gli amanti delle candele e delle lanterne devono fare molta attenzione: non vanno mai posizionate in prossimità di tende o tessili facilmente infiammabili; devono essere disposte in un portacandele sicuro o eventualmente in un supporto stabile e ignifugo.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO