Cambio di stagione

Organizzazione dello spazio

Prima di iniziare qualsiasi cambio di stagione è necessario capire come ottimizzare lo spazio a propria disposizione in modo da sapere con precisione dove riporre le cose. Se si ha a disposizione un piccolo stanzino in casa, una soffitta o un angolo del garage, bisogna ottimizzare lo spazio in modo da poterlo sfruttare al meglio. La soluzione ideale è avere una scaffalatura a muro molto alta per poter riporre scatole e oggetti ingombranti lungo tutta la lunghezza della parete. Bisogna assicurarsi però che lo scaffale sia ben fissato al muro, meglio se con dei perni e riporre gli oggetti più pesanti nella parte bassa dei vani, mentre quelli più leggeri in alto. Se durante il cambio di stagione dovesse capitare di mettere via oggetti vecchi o che non servono più in casa è meglio etichettare le scatole o i cestini in modo da avere a portata di mano le cose di primo utilizzo. Lo stesso discorso va fatto per gli armadi e le scarpiere. Per sfruttare gli spazi al meglio è sempre meglio svuotarli completamente e dopo un'accurata pulizia da polvere o eventuali macchie procedere poi a riempirli di nuovo con piccoli cesti in plastica o scatole di varie dimensioni. Avere questi oggetti aiuta a salvare lo spazio soprattutto quando si hanno grandi quantità di abiti e non si sa bene dove riporli. Se il problema è la mancanza di spazio in casa, si possono trovare altri tipi di soluzione. Se le dimensioni ridotte nella stanza da letto non permettono l'utilizzo di una scarpiera si possono utilizzare dei contenitori di plastica più bassi da riporre sotto il letto, oppure si possono impilare varie scatole dietro una porta. Dove possibile si possono inserire anche delle mensole per sfruttare maggiormente gli spazi verticali delle pareti. Se il corridoio è molto ampio, si possono inserire delle mensole da camuffare con dei pannelli o delle tende per ricavare così da uno spazio inutilizzato un armadio a muro per la biancheria di casa o altri oggetti più ingombranti.
Cambio di stagione

Stender doppia appenderia appendiabiti attaccapanni carrello porta abiti x negozi guardaroba cabina armadio casa camera da letto cambio stagione alta portata ruote robuste in ferro cromato (ALTEZZA REGOLABILE)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 91,9€


Come riporre vestiti e scarpe

riporre vestiti e scarpe Il grosso del lavoro in un cambio stagionale è rappresentato dai vestiti, quelli invernali vanno messi via per lasciare spazio durante la stagione calda, viceversa bisogna mettere da parte gli indumenti estivi quando arrivano i primi freddi.

Prima di riporre gli indumenti è buona norma controllare che siano puliti e non ci siano scuciture o danni. Fare quest’operazione garantirà lunga vita agli abiti e soprattutto spiacevoli sorprese al prossimo cambio. Può capitare di non aver mai indossato una maglia o di avere oggetti inutilizzati nel fondo del cassetto, in questo caso, basta anche lasciarli una notte ad arieggiare appesi alle grucce sul balcone. I vestiti vanno riposti in base anche al loro utilizzo. Se si ha a disposizione un armadio di grandi dimensioni, è sempre consigliabile lasciare un angolo libero, magari nella parte superiore per inserire all'interno quei vestiti più pregiati da riporre in custodie anti polvere, compresi anche pantaloni e giacche. In generale andrebbero riposti nelle custodie quegli indumenti che tendono più facilmente a sgualcirsi e perdere la forma. Maglie e indumenti vari vanno poi divisi possibilmente anche per membro della casa, con tanto di etichetta identificativa. In questo modo si saprà sempre cosa c'è dentro quel determinato contenitore e a chi appartiene. Oltre a riporre vestiti, biancheria e scarpe andrebbero messi via anche gli accessori. Mettendo via fino alla stagione successiva anche questi oggetti si recupererà molto più spazio nella cabina armadio e nei cassetti.

    Argoclima Zeno Light Diffusore di Oli Essenziali, Bianco

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29€
    (Risparmi 4,24€)


    Cambio di stagione: Qualche trucchetto

    Se si hanno molte scarpe e manca lo spazio per riporle nelle singole scatole si possono acquistare contenitori più altri e riporle tutto insieme avvolgendole però in un sacchetto di plastica singolo.

    Per evitare lo spiacevole pericolo delle tarme è meglio utilizzare della naftalina o dei prodotti spray specifici.

    Per ridurre il volume degli oggetti di grandi dimensioni come piumoni o copriletto si possono mettere in sacche specifiche da cui aspirare l'aria.

    Infine, invece di riempire l'armadio di grucce si possono mettere i vestiti in coppia su un'unica stampella.