bonus elettricita

Le informazioni di base che riguardano il bonus elettricità

Spesso si sente palare del cosiddetto bonus elettricità e molte volte se ne parla senza avere una reale cognizione di causa. A conti fatti molti potrebbero approntare una certa definizione di bonus elettricità identificandolo come una sorta di iniziativa a favore dei ceti meno abbienti e che ha inequivocabilmente a che fare con il mondo dell’elettricità e, quindi, in fin dei conti, con il pagamento stesso delle bollette. E, di fatto, non si tratterebbe di un’impostazione di fondo sbagliata a riguardo del bonus elettricità. Eppure, a ben guardare, il suo stesso funzionamento nonché le possibilità di richiedere il stesso portano con sé una serie di caratteristiche su cui è opportuno e conveniente spendere qualche parole in più. Perché se molti di noi hanno un’idea a riguardo del bonus elettricità, non tutti noi sanno fino in fondo di cosa si tratta.
Le caratteristiche del bonus elettrico

Efergy Engage HUB Classic, HUB di Monitoraggio del Consumo di Energia, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,95€


Le principali modalità di funzionamento del bonus elettricità

Governo, Comuni e Autorità per l'Energia tutti insieme per il bonusIl nostro obiettivo, infatti, consiste proprio nel voler fornire una definizione quanto più precisa possibile del bonus elettricità, delle sue peculiarità principali e anche di tutto quanto riguarda le modalità di accedere al bonus stesso. Procediamo dunque con ordine, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo e iniziamo dalla definizione di bonus elettricità. Per bonus elettricità è corretto far riferimento ad un’iniziativa messa in piedi dal governo grazie alla collaborazione sia con l’Autorità per l’energia che dei singoli Comuni disseminati sul territorio del nostro Paese. Il senso dell’iniziativa risiede nella possibilità di assicurare concrete possibilità di risparmio sia alle famiglie a basso reddito che alle famiglie molto numerose che potrebbero avere difficoltà nel pagare le consuete bollette.

    Owl Micro W/Less Electricity Monitor Misuratore di Risparmio di Energia Elettrica Wireless

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€


    bonus elettricita: I requisiti di accesso al bonus elettricità: come fare richiesta

    Le restrizioni alle richiesteI requisiti di accesso che rendono possibile la richiesta del bonus elettricità sono relativamente semplici da ricordare oltre che da riscontrare. Può infatti fare regolare richiesta di bonus elettricità chiunque sia intestatario di un contratto di fornitura elettrica con potenza fino a 3kW. Ovviamente, in maniera intuibile, si tratta di bonus che è possibile richiedere solo per la abitazione di residenza. Un’ulteriore possibilità c’è per le famiglie composte da più di quattro elementi che hanno un contratto di fornitura pari fino ai 4,5 kW. Inoltre, dobbiamo analizzare le condizioni economiche, vale a dire occorre che il modello Isee familiare non sia superiore ai 7.500 euro, oppure che ci sia un nucleo familiare con più di tre figli a carico con Isee non superiore ai 20.000 euro o anche che all’interno del nucleo familiare vi sia un ammalato grave che abbia necessità di macchine elettromedicali per il proprio mantenimento in vita. In tal caso vengono meno le limitazioni di potenza o di residenza.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO