Ringhiere per scale

Tipologie di ringhiere per scale

Molti sono i tipi di ringhiere per scale presenti sul mercato, indirizzati a chiunque voglia rendere la propria casa originale e allo stesso tempo elegante, con poche mosse e piccoli accorgimenti; le varie tipologie si esprimono particolarmente nella serie di modelli disponibili per le ringhiere per scale, a seconda delle esigenze e dei gusti personali dell’acquirente. E’ buona norma selezionare le ringhiere che maggiormente si addicono al colore delle pareti e al rivestimento degli scalini, in modo tale che non entrino in contrasto, ma si possa creare continuità tra i vari accessori.

Tra i modelli presenti sul mercato, spiccano le ringhiere per scale a chiocciola, modellate appunto secondo la direzione curva della scala, che possiede al cento un perno intorno al quale sono legati gli scalini. Questo tipo di ringhiere per scale esprimono il massimo della loro eleganza quando sono realizzate con particolari fantasie ed intarsi, perché creano un gioco di luci e ombre che riesce a valorizzare ogni ambiente dell’immobile. Un altro modello di ringhiere per scale è rappresentato dalle scale classiche, che posseggono un telaio diritto, con al centro un motivo decorativo; questo tipo di ringhiere viene usato nella maggior parte dei casi, poiché è molto pratico e funzionale.

Anche la colorazione delle ringhiere per scale può determinare il modello, poiché la colorazione conferisce al complemento d’arredo la sua propria personalità e funzione all’interno dell’immobile.

Tipologie di ringhiere per scale

an7vw scale e asta per ringhiere D, 1 pezzi, 167756

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,5€
(Risparmi 2,13€)


Materiali utilizzati per realizzare le ringhiere per scale

Materiali utilizzati per realizzare le ringhiere Molteplici sono anche i materiali che vengono impiegati per la realizzazione di ringhiere per scale, dal momento che ogni situazione ha bisogno di avere il materiale più adatto a sé; soprattutto bisogna distinguere tra i materiali che si possono utilizzare per ringhiere da interno e materiali da utilizzare per ringhiere da esterno. I materiali da esterno dovranno avere una composizione più resistente e duratura nel tempo, mentre quelli da interno avranno il compito di armonizzare i vari complementi presenti nell'immobile.

  • scala La scala è quell' elemento che permette di collegare più piani di una stessa abitazione in senso verticale. Essa si distingue dalla scalinata perchè rappresenta un percorso breve. Chiunque possegga ...
  • scala in legno Il fai da te è un hobby molto amato e molto apprezzato, che riscuote sempre più successo e sempre più persone scelgono di dedicarsi a questa occupazione. Il successo del fai da te è motivato da vari f...
  • esempio di scale in muratura E’ possibile, attraverso il fai da te,occuparsi anche della costruzione di una scala in muratura direttamente con le proprie mani, raggiungendo risultati davvero ottimali e, al tempo stesso, ottenendo...
  • scala a chiocciola moderna Il fai da te è un hobby che, con il passare del tempo, sta riscotendo sempre più successo. In particolare, sembra che esso debba il suo grande successo ad uno dei migliori vantaggi che esso offre a c...

GedoTec Corrimano con Edizione per ringhiere scale Interno & Esterno Supporto per corrimano Acciaio inox opaco Qualità del marchio per Zona living - 10 Stück

Prezzo: in offerta su Amazon a: 109€


Ringhiere in legno

Ringhiere in legnoTra i materiali usati per creare ringhiere per scale da interno spicca il legno, un materiale per sua natura molto elegante, che riesce a conferire all'interno spazio circostante la propria bellezza e radiosità. Il legno si configura come un materiale di composizione naturale, che si inserisce perfettamente all'interno di ogni ambiente, senza creare contrasti di alcun genere; inoltre, esso non inquina, ma si può degradare biologicamente evitando di arrecare danni all'ambiente. Molto importante per la realizzazione di ringhiere per scale è l’utilizzo del legno massello, ossia di quel tipo di legno prelevato direttamente dal tronco degli alberi, al fine di conferire alla struttura una maggiore robustezza e resistenza. Esistono vari tipi di legno ed è possibile scegliere il legno da utilizzare a seconda delle esigenze e dei gusti personali, rispettando anche l’aspetto estetico della casa; si possono distinguere i legni per la loro composizione, in legni duri, semi-duri e molli, oppure anche per la loro colorazione, in chiari, scuri e rossi. I legni duri sono molto difficili da lavorare, perché non si lasciano modificare, ma allo stesso tempo sono molto resistenti; i legni semi-duri sono quelli maggiormente utilizzati perché sono abbastanza resistenti e mediamente inclini alla lavorazione; infine, i legni molli sono quelli meno usati perché sono poco resistenti, sebbene molto facili da lavorare. Le ringhiere per scale in legno hanno bisogno di essere curate con i trattamenti giusti, per permettere a questo materiale di sfoggiare tutta la sua bellezza.


Ringhiere in ferro battuto

Ringhiere in ferro battutoUn altro materiale utilizzato per la creazione di ringhiere per scale da interno, è il ferro battuto, anch'esso molto elegante e fine soprattutto nei dettagli, infatti grazie alle sue linee curve e alla lavorazione a mano, riesce a conferire all'ambiente circostante un particolare tocco di classe. Le ringhiere in ferro battuto sono ricche di decorazioni e possono essere realizzate anche scegliendo preventivamente un motivo decorativo che maggiormente si addice ai gusti del cliente, in modo tale da creare una speciale corrispondenza tra la ringhiera e tutto il resto dell’abitazione. Il ferro battuto ha bisogno di essere curato e verniciato costantemente per non perdere la naturale eleganza che lo contraddistingue.


Ringhiere in pvc

Ringhiere in pvcPer quanto riguarda i materiali per ringhiere per scale da esterno spicca il PVC, materiale che riesce a mantenere intatto il proprio aspetto per tutta la durata del suo utilizzo, infatti esso è idrofugo ed ignifugo e, pertanto, non teme le infiltrazioni di umidità ed è immune dagli attacchi degli agenti atmosferici. Il PVC non si macchia e non si graffia, poiché ha una composizione molto dura e restia alla scalfittura, pertanto le ringhiere per scale realizzate con questo materiale riescono ad avere una lunga durata nel tempo. Inoltre il PVC non inquina, poiché si può riciclare al cento per cento in tutte le sue parti.


Ringhiere per scale: Ringhiere in acciaio

L’acciaio è un altro materiale usato per realizzare ringhiere per scale, anch'esso molto resistente all'umidità e alle intemperie, infatti non prevede la formazione dell’antiestetica ruggine, ma riesce a mantenere il suo aspetto immutato, donando alle ringhiere per scale una sorta di lucentezza unica nel suo genere. L’acciaio può assumere il tipico aspetto lucido, se si ha bisogno di creare dei punti luce all'interno di zone un po’ in ombra, oppure può essere satinato, per chi ha bisogno di ringhiere per scale con effetto opacizzato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO