Martello demolitore

Caratteristiche:

Quando ci si occupa di fai da te è molto importante imparare a conoscere i vari materiali con i quali si ha a che fare. Il martello demolitore è sicuramente uno di questi.

Ma cos’è il martello demolitore? Il martello demolitore è un utensile particolare molto utile per vari scopi: per fare traccenei muri, per rimuovere rivestimenti, per rimuovere battiscopa e per creare vani nelle pareti. In pratica, è un elettroutensile molto simile nell’ aspetto al trapano, però usato anche nei lavori relativi a opere di grande portata, come le gallerie stradali e nelle demolizioni di pareti rocciose pericolanti.

In pratica si tratta di demolitori a forma di trapano, composti, in tutto, da :

1. Un’ impugnatura a pistola ergonomica che permette di assorbire le vibrazioni;

2. Un corpo centrale a cui, ad una estremità va infilata una punta;

3. Una punta o uno scalpello in acciaio di varie dimensioni;

4. Un interruttore, che serve per il comando di accensione;

5. Un meccanismo elettronico, che serve come comando per la regolazione della velocità e della potenza.

Si tratta di un attrezzo che non tutti i fai da te possiedono, perché è implicato in operazioni di grande portata, le stesse operazioni che spesso perfino i fai da te mettono nelle mani di ditte specializzate, proprio a causa della loro portata. Inoltre, sicuramente non è semplice da utilizzare, e serve un minimo di esperienza per non farsi male quando lo si utilizza. Se utilizzato male, poi, può causare svariati problemi, anche notevoli.

EINHELL BT-DH 1600 Martello Demolitore Potenza 1600 W Colore Blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 153,89€


Come usarlo:

Il martello demolitore va usato esclusivamente muniti di guanti ed occhiali protettivi. Bisogna impugnare saldamento il martello demolitore sotto la linea delle spalle, in quanto l’ attrezzo tende a spostarsi.

La punta del martello demolitore deve essere poggiato sulla superficie da demolire con un angolo di 45 gradi verticalmente ad essa, poi bisogna accendere lo strumento tramite l’ interruttore di avvio ed eseguire una lunga serie di fori a distanza ravvicinata lungo tutto il perimetro della zona da demolire, quasi a formare una griglia.

Bisogna quindi demolire lentamente le varie parti in modo da ottenere calcinacci di piccole dimensioni. In questo modo, non solo si correrà sicuramente di meno il rischio di farsi male con i calcinacci, ma il problema di smaltirli sarà anche meno notevole.

Quando poi la punta o lo scalpello incontra un ostacolo bisogna interrompere i lavori e valutare la situazione. Infatti potrebbero esservi tubi o fili , che se vengono intaccati potrebbero causare notevoli danni. In questo caso, è bene continuare il lavoro a mano in modo da riprendere successivamente con il martello demolitore.


  • Bosch GBH 4-32 DFR Il trapano tassellatore è utilizzato in lavori particolarmente impegnativi nei quali un normale trapano non sarebbe sufficiente, come fori nel cemento armato, pietra e metallo. Si chiama così perché è...
  • Trapano demolitore Il trapano demolitore è un attrezzo che, come dice la parola stessa, riesce a demolire in modo semplice parti di muro. Viene usato sia da operai specializzati, sia da privati dotati di una certa esper...

Einhell RT-RH 32 - Set martello pneumatico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 116,99€


Martello demolitore: Prezzi e marchi:

E’ molto semplice , quando si comperano questi aggeggi, cadere in truffe, soprattutto se si cerca di risparmiare e non ci si rivolge a negozi fisici ben muniti di attrezzi di una certa qualità, o quando, sempre per questioni economiche, si evitano le marche più costose e prestigiose, che però sono anche le più affidabili e le migliori dal punto di vista qualitativo.

E’ bene sapere, quindi, quali sono quei marchi sui quali non ci si può proprio sbagliare, qualsiasi sia l’ attrezzo che si comperi, in quanto garanti di qualità ed efficienza, oltre che longevità del prodotto. Stiamo parlando di ditte che ormai sono affermate a livello internazionale sui prodotti di fai da te, come i marchi Hitachi, Makita o Bosh. Sicuramente questi attrezzi, anche di marche così prestigiose e sicure, possono essere comperati a prezzi più vantaggiosi anche su internet. In questi casi, però, consigliamo di fare attenzione a ciò che si compera, dal momento che non essendo il negozio fisico, e non potendo tastare il prodotto, si può cadere in truffe molto più facilmente: il prodotto potrebbe non arrivare a destinazione, o potrebbe essere diverso da quello che si intendeva acquistare. Prima di acquistare online, quindi, consigliamo sempre di rendersi bene conto di quali siano le considerazioni degli altri utenti che hanno acquistato dal sito, per rendersi bene conto della sua affidabilità.

I prezzi di un martello a demolitore sono vari, a seconda dell’ uso che se ne andrà a fare e della portata. Per chi non deve effettuare lavori di grande portata consigliamo i martelli demolitori più economici e meno prestanti, dal costo di circa 300 euro: si tratta comunque di una spesa considerevole, e questo perché lo strumento in questione non è da poco, anche se è adatto ad artigiani e a chi si dedica dai fai da te. Se poi si ha una vera e propria ditta, bisogna rivolgersi verso prodotti migliori, come gli utensili professionali, più affidabili e potenti, che possono arrivare a circa 4000 euro.

Dopo averlo acquistato, inoltre, consigliamo di lubrificare bene i martelli demolitori, perché in mancanza di lubrificante (che va inserito in un vano apposito) l’ utensile potrebbe bruciarsi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO