Livella

Arte di arrangiarsi

Perché far eseguire un lavoro quando si è perfettamente in grado di effettuarlo bene da soli? I dilettanti in grado di affrontare qualsiasi lavoro con alti livelli qualitativi sono molti, ma in genere impiegano molto più tempo dei professionisti: e il tempo è il vero nemico. Quando si tratta di intervenire su un qualsiasi tipo di impianto è meglio rivolgersi a manodopera esperta, però per i piccoli lavori di edilizia si può intervenire direttamente, così si risparmia sul costo della messa in opera e vi è inoltre la soddisfazione di ottenere risultati di buon livello professionale, con una maggiore cura nei dettagli. In campo edile occorre sapere usare una serie di strumenti e in particolare nella cassetta degli attrezzi non dovrebbe mancare la livella. L'utilizzo della livella è importante quando occorre mettere in linea un piano. Questo strumento da lavoro è da prendere in grande considerazione se si vuole ottenere un risultato preciso e bello da vedere. Non ci si può cimentare in lavori di ristrutturazione e costruzione senza tenere tra le mani una livella. In commercio esistono diversi tipi di livelle, da quelle professionali a quelle per uso domestico, i prezzi sono abbastanza abbordabili, e sono facilmente reperibili sugli scaffali dei negozi di bricolage e di ferramenta.

livella

STANLEY Livella In Abs, Anti-Torsione, 3 Bolle

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,39€
(Risparmi 1,6€)


Tipi di livella

livella laserSi distinguono tre tipi di livella: la livella a bolla, la livella a acqua, la livella laser. La livella a bolla o semplicemente la livella è una staggia prodotta a macchina che incorpora speciali tubi di vetro, o fiale, contenenti liquido. Nelle fiale galleggia una bolla d’aria. Quando la bolla si ferma tra le due linee di fede segnate sul vetro, la struttura su cui è appoggiata la livella è in orizzontale o in verticale, secondo l’orientamento della fiala. Per le opere murarie si usano livelle in legno o in alluminio lunghe dai 60 ai 90 centimetri. Quelle di qualità sono pesanti, ma vanno trattate con cura e devono essere sempre pulite.

La livella a acqua si realizza con il tubo da giardino alle cui estremità si inseriscono due corti tubi di plastica trasparente. Si riempie il tubo d’acqua finché appare alle estremità. Poiché il livello dell’acqua è costante, i livelli nei due tubi sono uguali e così si possono usare per segnare altezze uguali anche su lunghe distanze e persino intorno a ostacoli e curve.

La livella laser, al contrario delle precedenti spande un raggio luminoso che diventa un fascio di luce man mano che lo strumento ruota a 360 gradi, mostrando tutti i punti che si trovano sullo stesso piano di una superficie. E’ indicata per la regolare posa in opera di scaffali, quadri e piastrelle. E’ uno strumento che si usa con molta facilità, in commercio sono disponibili anche le livelle laser dotate di un treppiede dove poterle poggiare per realizzare livellamenti perfetti.


  • Alcune note La livella torica rappresenta un oggetto, o forse in questo specifico caso è più giusto parlare di livella torica come di uno strumento di lavoro, particolarmente utile in molti casi e, elemento assol...
  • Il fai da te è un’ occupazione molto utile, scelta da sempre più persone per i vantaggi che è possibile ottenere da esso in svariati campi. Esso sta diventando sempre di più una delle occupazioni magg...
  • Pavimento auto livellante Nel caso in cui abbiate avuto esperienza di pavimentazioni mai finite, abbandonate ad esempio solo ad uno strato preparatorio di cemento, sapete benissimo come è difficile rimuovere lo sporco e la pol...
  • Alcune note La livella a bolla d’aria rappresenta un oggetto, o forse in questo specifico caso è più giusto parlare di livella a bolla d’aria come di uno strumento di lavoro, particolarmente utile in molti casi e...

Stanley STHT1-77340 Cubix Livella Laser

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€
(Risparmi 19,54€)


Usi della livella

livellaL’uso della livella è indispensabile per la posa in opera di mattoni e per la costruzione di muretti. Si tratta di lavori che a volte non è necessaria la mano esperta di un edile, basta un po’ di pratica e di manualità per potersi arrangiare da soli e raggiungere dei buoni risultati.

Per la costruzione dei muretti l’uso della livella è una priorità. Prima di tutto si tracciano le fondazioni, dopo che la trincea è stata riempita con il calcestruzzo, si riportano sulle fondazioni gli angoli e le facce del muretto usando il filo a piombo oppure la livella. In questa fase di posa in opera è fondamentale controllare l’allineamento, poiché gli angoli devono essere retti. Si stende il letto di malta, poi contro le linee tracciate, si posano tre mattoni nelle due direzioni. Si controlla che siano in piano in tutte le direzioni anche in diagonale, posando la livella sui mattoni terminali. Si costruisce l’angolo sino all'altezza di cinque corsi a gradini, misurando l’altezza dei corsi durante la posa con l’asta graduata. Per formare lo spigolo si posano, alternati mattoni di testa e di lato. Si mette in verticale l’angolo con la livella e si controlla l’allineamento di mattoni a gradini tenendo la livella contro il lato del muretto.

Per quanto riguarda la posa in opera di mattoni, dopo averne posati tre, si controlla con la livella che siano in orizzontale e se necessario si aggiusta picchiettandoli leggermente con l’impugnatura della cazzuola. Si controlla che i mattoni siano allineati appoggiando la livella al bordo esterno.


Livella: Prezzi

I prezzi delle livelle sono abbastanza contenuti. Una livella laser munita di cavalletto e custodita in una valigetta, costa circa dieci euro, naturalmente è di piccole dimensioni, ma questo non ne dequalifica il risultato e la funzionalità. Si spende qualcosa in più se si acquista una livella laser autolivellante, in questo caso si sborsano oltre 30 euro. Naturalmente più lo strumento è professionale e più il costo si alza.

Meno costose sono le livelle a bolla che si aggirano intorno ai 10-20 euro. Un po’ per praticità e un po’ per precisione, le livelle laser sono le più richieste, soprattutto dagli amanti del fai da te, perché si leggono con più facilità, sono pratiche da usare, quindi più adatte ad essere utilizzate da chi non è molto esperto nel settore. Inoltre a differenza delle livelle a bolla, realizzano anche allineanti e angolazioni.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO