Trapano avvitatore

Caratteristiche

L'impugnatura, in genere, è a pistola e il comando è a grilletto, anche se esistono avvitatori dalla forma a cacciavite ma che non hanno molta potenza. Un avvitatore di qualità ha una potenza superiore ai 12 - 14 Volt, se ha una potenza minore allora sicuramente non fornirà buone prestazioni.

La maggioranza dei trapani avvitatori è disponibile con alimentazione a batteria per renderli più maneggevoli e per ridurre al minimo il rischio di incidenti, La batteria ricaricabile è posizionata all'interno dell'impugnatura ed è facilmente rimovibile. La presa è ergonomica e resa sicura dal rivestimento con materiale antiscivolo. Questi utensili sono abbastanza leggeri (devono pesare meno 2 kg) in quanto devono essere impugnati con una sola mano in modo che l'altra sia libera per facilitare il lavoro da compiere, sia esso montare una mensola o assemblare un mobile.

La maggior parte dei modelli è provvista di mandrino autoserrante ma esistono ancora modelli dotati di chiave di serraggio, più scomodi da usare ma ugualmente efficaci.

Altro fattore importante nella scelta del trapano avvitatore sono le velocità di rotazione di cui è dotato: un buon utensile ne ha diverse tra cui scegliere ed ha una velocità massima che si aggira intorno ai 1000 giri al minuto. Alcuni modelli sono dotati di una luce in punta per illuminare il punto di lavoro, utilissima in condizioni di scarsa illuminazione.

Gli avvitatori permettono anche di forare materiali quali metallo e legno. E' bene controllare che permettano di effettuare fori di almeno 25 mm per il legno e almeno 10 mm per i metalli. Affinché siano in grado di perforare anche il calcestruzzo devono essere battenti e nella loro scheda tecnica devono essere indicati il numero di colpi al minuto, almeno pari a 1500.

Una caratteristica importante di cui non tutti gli avvitatori sono dotati è l'autolook, un sistema che permette di sostituire gli accessori con una sola mano.

Trapano avvitatore

BLACK+DECKER BDCHD18K-QW Trapano Avvitatore a Percussione, 18 V, al Litio, 1.5 Ah, in Valigetta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 94€
(Risparmi 30,95€)


Come si usa

Come si usa Per utilizzarlo occorre scegliere la punta adatta, montarla nel mandrino e fissarla attentamente, con la chiave oppure con il serraggio automatico.

Occorre poi selezionare il verso di rotazione desiderato e quindi far ruotare la punta premendo il grilletto. La punta ruoterà con velocità maggiore o minore a seconda della pressione effettuata con il dito sul grilletto. Nell'avvitare è bene iniziare con un tocco leggero in modo che la punta ruoti lentamente e la vite si posizioni correttamente. Poi si può procedere dando velocità. Infine, per stringere bene la vite, far pressione sul trapano avvitatore e pigiare forte il grilletto: in questo modo la punta non lascerà la vite e la stringerà in modo ottimale. Quando la vite sarà ben serrata la punta smetterà di ruotare anche si il motore continua a girare:in questo modo, grazie al sistema di frizione, è impossibile rovinare punte e viti. Per svitare occorre procedere al contrario, quindi cominciare comprimendo bene il trapano avvitatore sulla vite da togliere in modo che non sfugga e dare potenza gradualmente e, appena comincia ad allentarsi, aumentare la velocità.

  • Trapano avvitatore con batteria al litio Nella scelta di un trapano avvitatore a batteria è necessario considerare diversi elementi. È bene non fermarsi al prezzo dell'offerta del momento, ma capire gli elementi importanti per avere un avvit...
  • Quando ci si dedica al faida te è molto importante disporre di tutti gli attrezzi necessari per la realizzazione del proprio progetto: se non si opera con determinati attrezzi, ovvero con gli attrezzi...
  • Avvitatore elettrico Gli avvitatori elettrici hanno una forma a pistola sia per facilitare l'impugnatura che per renderli più maneggevoli. Esistono anche avvitatori a forma di cacciavite, molto meno potenti e meno comodi ...
  • Modello di trapano Bosch da 10,8 V Un trapano a batteria Bosch è molto potente e caratterizzato da dimensioni e peso ridotti rispetto agli standard classici che lo rendono estremamente maneggevole. I diversi modelli sono assai apprezza...

Bosch PSB Easy - Trapano battente avvitatore 500W, mandrino autoserrante, regolazione elettronica, rivestimento Softgrip, in valigetta di plastica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,9€


Trapano avvitatore: Qualche consiglio

In commercio esistono varie versioni dei trapani avvitatori e i prezzi variano dai 30 agli oltre 300 euro. Nell'acquistarli occorre tenere ben presenti le proprie esigenze e l'uso che se ne farà.

Se si userà il trapano avvitatore occasionalmente, allora può essere conveniente non investire molto nell'acquisto, se invece lo si utilizzerà con una certa frequenza è consigliabile sceglierne uno che abbia anche una doppia batteria, in modo da lasciarne una in carica mentre si lavora sfruttando l'altra. In ogni caso è bene avere un set di punte ben fornito. Ma la cosa più importante da considerare prima dell'acquisto è il peso: provate ad immaginare quanta fatica occorra per reggere un utensile molto pesante mentre si assembla un oggetto; se si tratta di avvitare una o due viti può anche andar bene ma se si tratta di più viti allora la leggerezza e la maneggevolezza dello strumento scelto sono essenziali.



COMMENTI SULL' ARTICOLO