Tessuti tende

Tessuti tende

Le tende nascono molti anni fa con l'intento di preservare la privacy e garantire un'opportuna cortina atta a riparare dal sole e dagli sguardi indiscreti. In epoche lontane venivano adottate per abbellire i saloni le camere dei castelli e di palazzetti d'epoca, in caso di lutto, venivano sostituite con tendaggi scuri. Attualmente le tende sono prodotte sia per esterni che per interni, in una grande varietà di tessuti.

La tipologia di tessuto da adottare e la lunghezza della tenda, andranno considerate in virtù dell'ampiezza della finestra e alla grandezza della stanza in cui è destinata a soggiornare. In ambienti di dimensioni contenute non è consigliabile istallare delle tende troppo grandi che finirebbero per rimpicciolire ancor più l'ambiente stesso, mentre per i locali quali le stanze da bagno le cucine ed i tinelli, si potranno considerare tende a vetro o tende con il bastone di supporto dalle linee semplici e tessuti leggeri.

Le tende come i tappeti, conferiscono un tocco di rifinitura in più alle stanze ed insieme ai cuscini alle lampade e ai lampadari, andranno scelti senza sottovalutarne l'importanza. I tessuti da adottare saranno in relazione ai colori scelti per gli ambienti, cercando di armonizzare abilmente l'intero contesto.

Tessuti tende

Shark 012/301711 Tenda Doccia, Tessuto di Poliestere, 240 cm x Altezza 200 cm, Blu atollo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,66€


Le tende: quali sono i tessuti da scegliere

tendeIl tessuto andrà scelto in virtù del tipo di arredamento, in rapporto alla luminosità degli ambienti e all'esposizione solare, ed infine anche in relazione alla grandezza delle stanze e al loro uso. Per fare un esempio molto semplice, nelle stanze dei bambini è bene prediligere sempre tessuti in fibre naturali o tessuti ignifughi, vista l'estrema vulnerabilità dei bambini in caso di incidenti e la loro propensione a mettersi nei guai sperimentando avventure nuove. Scegliete delle tende di cotone con disegni particolari adatti alle camere dei bambini, facili da reperire e da lavare non devono trattenere troppa polvere. Per ovviare alle allergie ed ai problemi derivanti dalla polvere che si accumula anche sulle tende, si dovrà scegliere preferibilmente una tenda dal modello semplice ed un tessuto leggero, evitando tessuti pesanti e sopra tende.

  • Tessuti tende da sole Le tende da sole per coprire spazi esterni quali balconi, verande, terrazzi più o meno ampi, giardini e quant'altro, non hanno solo la finalità di sfruttare al meglio lo spazio esterno ma anche di arr...

Shark 012/301081 Tenda Doccia, Tessuto di Poliestere, 240 cm x Altezza 200 cm, Giallo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,61€
(Risparmi 0,3€)


Le tende del soggiorno e lo stile

tessuti tendeLe tende del soggiorno sono quelle che rivestono un ruolo primario nelle abitazioni, in quanto il soggiorno è fatto per accogliere gli ospiti ed è insieme all'ingresso di una abitazione rappresenta il biglietto da visita di una casa. In soggiorno potremo scegliere delle tende particolari e rifacendoci agli arredi, concederci una spesa maggiore valorizzando la stanza. La sovra tenda è molto usata nei soggiorni, ma in arredamenti minimali, è meglio optare per tende semplici dai colori in tinta unita, mentre nel caso di arredamenti in stile etnico od orientale potremo orientarci per tinte unite e tessuti pesanti con lievi decorazioni in stile. Nel caso di un arredamento in stile Shabby Chic prediligeremo dei tendaggi dalle linee romantiche ricche di pizzi e dai colori pastello. Per arredi moderni ma classici, le variazioni sul tema diventano molte e si potrà scegliere in tranquillità sia il colore che il modello (a pacchetto, con binari, doppia tenda, a palloncino ecc.), mentre per arredamenti d'antiquariato, la scelta della tenda verterà su tessuti dai toni seri e colori decisi: rosso scuro, marrone, grigio e blu considerando che una sopra tenda andrà sempre bene inserita in questo contesto.


Le tende con tessuti fantasia

tende con tessuti fantasia Le tende con tessuti fantasia risultano collocabili più difficilmente per una persona non molto esperta in arredamento, rispetto a quelle in tinta unita, si dovrà far attenzione alle sfumature di colore presenti sulla tenda ed accertarsi che si intonino con quelle presenti nella stanza, inoltre anche i disegni presenti sul tessuto andranno scelti con attenzione: in un arredamento che si avvale di fiori e peonie non possiamo inserire delle tende con tessuto damier (a quadretti), allo stesso modo una tenda con disegni giapponesi non si intonerà molto in un arredo etnico, ma andrà bene in una stanza arredata in stile minimale od orientale. Se non si vuole commettere errori di questo tipo è meglio optare per tessuti in tinta unita.




COMMENTI SULL' ARTICOLO