Cameretta per neonato

Cameretta per neonato

Molti neogenitori aspettano fino alla nascita del bimbo prima di arredare la sua stanzetta, rischiando così di creare uno spazio poco funzionale. E’ bene invece pensare in anticipo a come progettare al nuova stanza in modo da renderla accogliente e assolutamente impeccabile. Quindi è assolutamente indispensabile che vi sia tutto l'occorrente per la sua nanna, il suo cambio e il gioco, rispettando sempre i canoni fondamentali di igiene e sicurezza.

E' importantissimo infatti non sottovalutare la sicurezza dello spazio riservato al bimbo perché quando il bebè comincerà a gattonare deve avere un ambiente piacevole da esplorare e senza pericoli perché questo influenzerà anche sulla sua autonomia.

Per cominciare si può fare una lista di tutto quello che è veramente necessario. L'essenziale è predisporre una culla accogliente, un fasciatoio per il cambio e una vasca per il bagnetto del bebè. Dopo di ciò è possibile pensare ai vari complementi di arredo e agli altri accessori da inserire come un armadietto, delle mensole, una sdraietta per il relax, una cesta per i giochi e tanto altro ancora.

Se la nuova cameretta è molto piccola è bene ottimizzare gli spazi con mensole e cesti da poter riporre sotto il lettino così da non creare caos nel nuovo ambiente. Non tutti i giochi devo essere per forza presenti nella stanzetta del bimbo e anche i libri illustrati potranno trovare spazio nella libreria di casa. importante è comunque creare un ambiente pulito e ordinato.

Vi presentiamo a questo proposito alcuni piccoli accorgimenti per arredare una cameretta a misura di bebè.

Cameretta per neonato

Walplus - 3 set di adesivi da parete per cameretta dei bambini: mod. DF5099 (Happy Animals), mod. WS3026 (Owl Tree Star), mod. AY763 (Little Chick Grass), multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,67€


Pulizia prima di tutto

Pulizia prima di tuttoL'igiene è indubbiamente il punto di partenza più importante perché i neonati sono estremamente delicati e bisogna proteggerli il più possibile dai batteri presenti nell'ambiente.

Il pavimento deve essere facile da pulire facendo attenzione che non sia trattato con materiali tossici, preferendo soluzioni quali il linoleum, il parquet o il cotto

Evitare se è possibile di rivestire il pavimento della stanzetta con la moquette perché questo materiale è un habitat ideale per germi e batteri.

    AFUNTA Culla Mobile Music Box Holder Braccio Staffa Dado Box Vite mobile

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


    Colori luci e suoni

    Cameretta per neonato Un buon punto di inizio è tenere in considerazione la luminosità della stanza. Per tinteggiare le pareti sarebbe preferibile usare delle pitture ecologiche in modo da prevenire possibili allergie. Il colore bianco delle pareti rende la camera più grande, ma un tocco di colore è sicuramente importante perché i bambini hanno bisogno delle emozioni che trasmettono i colori. Quindi se non si vuole colorare le pareti si può provare a scegliere dei complementi d'arredo vivaci che potranno conferire alla nursery quel tocco di magia in più.

    Attenzione anche ai punti luce: i bambini sono attratti da tutto ciò che si illumina e buona regola è posizionare una simpatica luce notturna che darà al bebè sicurezza e tranquillità.

    L'illuminazione comunque non dovrà essere eccessivamente forte quindi la soluzione ideale è quella di sistemare dei punti luce in punti strategici come accanto alla culla o al fasciatoio perché spesso accade che il bimbo si svegli di notte per essere cambiato e una luce troppo forte potrebbe disturbarlo ulteriormente.

    I neonati sono fortemente attratti anche dai suoni e da tutto ciò che si muove quindi sarebbe utile inserire una giostrina sopra la culla così da rendere più piacevole il momento della nanna.


    Culla e fasciatoio

    E' sempre meglio rivestire il lettino con dei paracolpi imbottiti per evitare che il bebè girandosi possa farsi male urtando sulle sponde della culla. Nei primi mesi di vita è preferibile ridurre il più possibile lo spazio nel lettino perché il neonato è ancora abituato alla sensazione nel ventre materno e non ama avere troppo spazio attorno a se.

    Il materasso deve essere scelto con molta attenzione ed è importante per la postura del bebè: è consigliabile controllare che sia a norma CE, non troppo morbido, traspirante e con un cuscino basso.

    Altro mobile necessario è il fasciatolo per cambiare il bebè ed avere tutto a portata di mano in totale sicurezza per tutti.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO