Fioriere in ferro

Perché adottarle

Le fioriere in ferro sono soluzioni di grande impatto che abbinano eleganza e funzionalità: possono essere adottate in qualunque spazio esterno, che sia il davanzale, il balcone, il terrazzo oppure il giardino. Dato che sono molto versatili possono ospitare qualsiasi specie di pianta e di fiore; inoltre danno valore aggiunto alla propria casa. Infatti si caratterizzano per forme raffinate e inusuali, capaci di personalizzare il contesto. Ogni ambiente diventa più variegato e dinamico grazie a questi elementi. Le fioriere in ferro rappresentano una valida alternativa ai tradizionali modelli in terracotta e a quelli in acciaio e in altri metalli. Sono molto apprezzate non solo da chi ama il giardinaggio, ma anche da chi desidera coltivare qualche pianta da fiore sul proprio terrazzo per abbellirlo.
Fioriere ferro

TecTake FIORIERA PORTAVASI GIARDINO A 3 PIANI IN FERRO DECORATIVA ca. 60x60x60cm - portata massima: ca. 30 kg - modelli differenti (rotondo | no. 401712)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€


Come sceglierle in ferro battuto

Fioriera ferro battuto Le fioriere in ferro devono essere scelte con attenzione, così da valorizzare il contesto in modo efficace e piacevole: inoltre non tutti modelli sono uguali. Le fioriere in ferro battuto inserite nel giardino consentono di far crescere sia piante mediterranee che le specie acidofile. Inoltre è possibile coltivare in un'area apposita delle piante aromatiche. Per scegliere le fioriere in ferro bisogna valutare in primo luogo il peso degli elementi: a causa del materiale di cui sono fatti risulta complicato spostarli da un punto all'altro del terrazzo oppure del giardino. Inoltre si possono creare accostamenti estetici e visivi di grande impatto e che rendano più piacevole e armonico il contesto. Un'ottima soluzione consiste nell'accostare alle fioriere lampadari, applique oppure un tavolino in ferro battuto.

  • fiori per fioriere I fiori, sono la massima espressione della bellezza della natura, nei colori, nei profumi, nelle sfumature di senso che ne caratterizzano la forma, la fattezza, la tipologia. Da sempre, complemento di...
  • Vasi da giardino Il vaso è un elemento essenziale del giardino in quanto permette di coltivare piante senza impiantarle a terra. Scegliere di coltivare le piante in vaso è una soluzione molto pratica in quanto consent...
  • Fioriere Per scegliere la fioriera più adatta all'uso per il quale dovrà servire è opportuno avere una buona conoscenza di quanto il mercato offre. Le fioriere sono realizzate in tantissime forme, diversi mate...
  • Fioriere in legno Una fioriera in legno deve corrispondere al diametro di una pianta o nel caso di piante arbustive alla larghezza del tronco; ci sono tuttavia delle regole ben precise che riguardano la scelta di conte...

FIORIERA PER BALCONE IN FERRO BATTUTO REGOLABILE 50 cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


Come personalizzarle

Fioriere giardino Queste tipologie di fioriere si distinguono per le loro forme semplici ed eleganti, tuttavia è possibile personalizzare a piacere gli esemplari per renderli ancora più caratteristici. Ad esempio li si riveste di fiorellini o vi si fa crescere intorno l'edera oppure un'altra specie rampicante. In ogni caso bisogna tenere a mente che si deve creare un ambiente armonico e una certa unità stilistica: di conseguenza la propria fantasia deve tener conto del contesto con cui si ha a che fare. In commercio si trovano anche alcune fioriere in ferro con finitura laccata, in genere di colore bianco, che risultano dei veri e propri eye-catcher: si tratta di elementi che attirano immediatamente l'attenzione dei visitatori e che valorizzano notevolmente gli spazi nei quali sono inseriti. In questo modo le fioriere diventano i veri protagonisti visivi degli ambienti outdoor.


Fioriere in ferro: I vari modelli e le dimensioni

Struttura fioriera In commercio si trovano tanti modelli diversi di fioriere in ferro, che si caratterizzano per varie forme e dimensioni: ad esempio l’etagere ha una struttura a scaffale. Possiede quindi diversi ripiani che possono ospitare una collezione di bonsai, tante piante da fiore colorate oppure piante grasse. Il risultato ha un sapore romantico e originale. I modelli da balcone o da muro possono accogliere uno o più vasi a seconda delle dimensioni. Si fissano al supporto con delle viti o dei gancetti. Infine ci sono fioriere con la funzione di veri e propri espositori: in genere hanno la forma di una bicicletta e sono un eccentrico accessorio d'arredo che valorizza il giardino o il terrazzo. Qualunque sia il modello scelto, bisogna ricordare che si tratta di elementi fondamentali per la creazione di un giardino provenzale. Gli abbinamenti perfetti sono il legno decapato chiaro e la terracotta.



COMMENTI SULL' ARTICOLO