ortensie rampicanti

ortensie rampicanti: Ortensie rampicanti

ortensie rampicanti

Le ortensie, sono delle piante dalle fioriture spettacolari, nei colori e nelle forme. Suddetta pianta ha origini antichissime: le sue tracce sono state rinvenute circa dodici milioni di anni fa, infatti le ortensie, sono state figlie dell’Era Terziaria, e si sono successivamente diffuse in tutto il mondo, col tempo. Le ortensie sono arrivate nel continente europeo nel millesettecento circa, grazie a due botanici, anche se la presenza di suddette piante era stata antecedentemente registrata in Giappone. L’ortensia rampicante, è la specie maggiormente diffusa, giunta in Europa nel millenovecento circa. L’ortensia è una pianta che richiede un’esposizione parzialmente soleggiata e leggermente ventilata; è una pianta che cresce sotto i raggi del sole, a temperature calde. Necessita di riparo, soprattutto dalle piogge abbondanti e dal freddo. E’ una pianta che si caratterizza per la sua bellezza estrema: le foglie, sono di un verde scuro ed intenso, sono coriacee e lucide, mentre i fiori aperti e molto vistosi, hanno colorazioni che variano a seconda dell’acidità del terreno e possono essere, blu, bianchi, rosa, violacei, la forma è sempre leggermente bombata. Le ortensie rampicanti tendono ad attaccarsi facilmente ai muri, alle pareti, per cui, si sceglie di piantarle in giardino per abbellire ed arricchire il green-space. Durante i primi anni di crescita, suddetta pianta, necessita di un supporto, affinchè si stabilisca; successivamente la pianta si farà strada da sola, sulle mura, sui tetti, tra gli spigoli. Sempre in una prima fase, l’ortensia rampicante va tutelata dal sole, esposta si, ma in parte riparata: il terreno nel quale viene piantata, non deve essere eccessivamente ricco d’acqua, per cui, è preferibile che la pianta venga riparata costantemente, in parte anche dalle piogge. Solo durante il primo anno, è necessario che la pianta venga annaffiata costantemente, affinchè ne venga favorita la crescita; in un secondo momento, l’ortensia rampicante, si nutre dai Sali minerali del terreno e dall’acqua piovana. E’ una pianta primaverile ed estiva, infatti il periodo di fioritura, va da maggio a luglio, quando il clima è caldo, ma non in modo estremamente eccessivo. E’ una pianta che necessita di pochissime cure, ma che al contempo, regala fioriture meravigliose, che creano effetti di colore e di estrema esteticità, caratterizzando il giardino in modo determinante. I fiori delle ortensie, vengono utilizzati anche per abbellire gli interni, e per la composizione di elegantissimi bouquet.
ortensie rampicanti

ORTENSIA HYDRANGEA SCHIZOPHRAGMA MOONLIGHT VASO 24CM Caducifoglia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO