Ortensia riproduzione

Ortensia riproduzione: Ortensie riproduzione

Ortensie riproduzione

L’ortensia, è una pianta dal fusto legnoso, che presenta dei fiori di forma tondeggiante di colore azzurro, rosa, viola, bianco, particolarmente vistosi e scenografici. Sono piante originarie de’’Asia, che si sono poi successivamente diffuse anche in Europa. Questa pianta necessita di un clima mite e di un terreno asciutto. L’ortensia viene solitamente piantata nel periodo di fine primavera, quando termina la fioritura ed è possibile tagliare alcuni rametti: L’operazione va eseguita con dei arnesi particolarmente taglienti, o piccole lame ben affilate, che evitino la sfilacciatura del ramo. Una volta tagliato il ramo, si dovranno rimuovere le foglie più basse, che potrebbero impedire la formazione di nuove radici. Per piantare il ramo, deve essere utilizzato del terreno misto, composto in parte da sabbia e della speciale polvere (acquistabile in qualsiasi vivaio), che favorisce il processo di crescita della pianta, velocizzandolo notevolmente. La nuova talea, necessiterà di una serie di cure, di innaffiature costanti e di una continua esposizione al sole. Se la talea, non viene riposta direttamente nel terreno, ma per l’appunto in un vaso, sarà necessario misurare la profondità e la larghezza dello stesso, per evitare che al suo interno le radici delle talee tendano ad intrecciarsi. Se la pianta viene esposta al sole, dove però il clima risulta essere particolarmente caldo e afoso, sarà necessario rendere frequenti le innaffiature, se invece il clima è umido, il vaso potrà essere coperto nella parte corrispondente ai rami, con un foglio di pellicola trasparente. La plastica ha solo una funzione protettiva, e va dunque cambiata, per evitare che con gli sbalzi termici si formi uno strato di condensa, che possa causare problematiche alla pianta. Dopo un mese circa, la talea produrrà i primi germogli, che dovranno essere travasati in un vaso più ampio e spazioso, preferibilmente di terracotta. La pianta andrà posizionata in uno spazio aperto, al sole, al riparo dal freddo e dalle piogge che potrebbero distruggere il fiore. Dopo diversi mesi, la pianta mostrerà la sua splendente fioritura, con i suoi fiori blu, violacei, rosa, bianchi. La bellezza dell’ortensia sta nella sua sfarzosità, castamente unita ad una delicata eleganza. In un unico fiore si concentrano caratteristiche differenti, ed è questa la particolarità che favorisce ed accentua la passione per questo tipo di coltivazione. L’ortensia è un fiore da giardino, e da arredo dal fascino unico, come quello della stagione della sua fioritura.
Ortensie riproduzione

Hauert HBG Dünger AG 800710 fertilizzante Hauert Cornufera – Concime autunnale per prato, 10 kg per 300 m²

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,98€


Guarda il Video
  • talea ortensia La propagazione dell'ortensia per talea è un metodo che offre numerosi vantaggi rispetto alla semina. La talea infatti m
    visita : talea ortensia
  • talee ortensie Le talee semilegnose si praticano durante i mesi tardo primaverili ed estivi; per produrle si prelevano i giovani rami,
    visita : talee ortensie

COMMENTI SULL' ARTICOLO