Gelsomino

vedi anche: Bonsai gelsomino

Le informazioni di base sul gelsomino

Quando si parla di gelsomino una delle prime considerazioni da formulare riguarda il loro posizionamento all'interno, o, perchè no, potendo, anche all'esterno delle nostre abitazioni. In effetti all’aperto il gelsomino de essere posizionato in un luogo ben soleggiato e luminoso, mentre, per quanto riguarda le piante di gelsomino che mettiamo all'interno quelle che stanno invece al chiuso o in appartamento, per resistere, dovranno essere collocate in prossimità di una finestra ben esposta ai raggi solari. E sono anche delle soluzioni valutabili le posizioni di mezz'ombra, a patto che il gelsomino riceva almeno qualche ora di raggi di sole diretti, e non sia comunque soggetta a forti raffiche di vento: il gelsomino infatti non tollera il vento eccessivo. Così come non sopporta anche le temperature più rigide prolungate.
Alcune note

Rincospermum Falso Gelsomino Pianta in vaso di Rincospermum Falso Gelsomino - 10 Piante in vaso 7x7

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Le caratteristiche principali del gelsomino

Pro e contro Ciò però non significa che se abitiamo in luoghi molto freddi dobbiamo abbandonare il desiderio di coltivare il gelsomino in casa nostra perchè, in caso di inverni lunghi e rigidi è opportuno riparare la pianta, riponendola in una serra o in un capanno, oppure avvolgendone la chioma con uno un telo in materiale plastico per giardinaggio, mentre per proteggere le radici (che non possono essere spostate) sarà buona cosa, già verso la fine dell’autunno, la soluzione consiste nello spargere sul terreno attorno al fusto uno strato protettivo di fogliame secco, corteccia sminuzzata o paglia. Inoltre, nell’ambito delle nostre classiche discussioni in tema di botanica da sempre un certo fascino e una discreta dose di interesse è quella che riponiamo nei confronti del gelsomino che, naturalmente, ci sembra una pianta tanto diffusa quanto conosciuta all'interno del nostro paese.

  • Alcune note I fiori da giardino sono un obiettivo degno di nota per una lunga serie di appassionati del settore che, proprio in quanto tali, vale a dire in quanto appassionati di giardinaggio oppure proprio appar...
  • Alcune note Quando si parla di camelie occorre procedere con precisione, come, del resto, in tutti i casi e come è anche nostra storica abitudine. Ma, potremmo dire, che nel caso delle camelie la dose di precisio...
  • Alcune note Quando si parla di azaleee occorre procedere con precisione, come, del resto, in tutti i casi e come è anche nostra storica abitudine. Ma, potremmo dire, che nel caso delle azalee la dose di precision...
  • Alcune note Quando si ha a che fare con il mondo vegetale, delle piante da interno, da esterno, degli alberi da frutto, alberi da giardino o comunque quando si ha a che fare con larga maggioranza delle differenti...

Rincospermum Falso Gelsomino Pianta in vaso di Rincospermum Falso Gelsomino - 5 Piante in vaso 7x7

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€


Gelsomino: Consigli pratici sulla coltivazione del gelsomino

Pregi e difetti Ma, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che più potrebbero esserci di sostegno nel corso della nostra disanima in tema di gelsomino, una disanima la nostra abbastanza sintetica a causa delle ben note ragioni di spaio ma che speriamo rimanga sempre e comunque sufficientemente chiara ed esauriente per chi ci legge. Perché, naturalmente, il gelsomino è una pianta con delle peculiarità assolutamente degne di nota che è opportuno conoscere sin da subito per poter ottenere buoni risultati nella coltivazione del gelsomino, gelsomino che, tra l’altro, è una pianta anche abbastanza diffusa in natura in quanto ve ne sono almeno 200 specie. E c'è anche da riconoscere come la la presenza più massiccia del gelsomino è quella fatta registrare soprattutto al Nord Italia nelle aree interne della pianura padana laddove il gelsomino cresce anche in maniera anche spontanea.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO