Pittura resine silossaniche per esterni

Che cos'è la pittura con resine silossaniche per esterni

Le pittura a base di resine silossaniche per esterni è un prodotto molto apprezzato e diffuso proprio per la sua facilità di applicazione sulle facciate. Al tempo stesso è una soluzione affidabile per gli edifici contemporanei. Infatti la loro composizione rende questa tipologia di pittura perfetta per gli ambienti esterni, in quanto molto diversa da quella a tempera: i componenti principali sono le resine silossaniche, dette anche silossani. Si tratta di sostanze ricavate dalla silice attraverso un processo particolare che viene chiamato polimerizzazione: in pratica si mette in atto una reazione chimica per creare molecole complesse le cui parti sono tutte uguali e vengono ripetute in sequenza per realizzare una vera e propria serie. Prodotti simili sono le pitture a base di resine siliconiche, che si caratterizzano ugualmente per prestazioni notevoli e per un'applicazione molto semplice.
pitture

FiveSeasonStuff® 24 Pezzi Merci di Qualità Collezione di 3D Farfalle Stile / per Gli Autoadesivi Decorazione (24 Pezzi Bianco 3D Farfalle Collezione con Frigorifero Calamita e Adesivo (per superficie decorazione) HJ002)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,66€


Le modalità con cui si applicano le vernici

pitture silossaniche La pittura a base di resine silossaniche per esterni trova la sua applicazione ideale nelle facciate degli edifici: la sua stesura avviene in maniera molto semplice, il cui ciclo avviene seguendo la stessa procedura delle vernici lavabili. Di conseguenza si possono tinteggiare le pareti anche da soli. Prima di iniziare il ciclo di applicazione si deve pulire accuratamente la superficie della facciata o del muro usando energicamente una spazzola: si tratta di un'operazione fondamentale per eliminare le polveri e lo sporco che possono compromettere la presa ottimale della vernice. A questo punto si stende una mano di primer, scegliendo un prodotto della stessa linea della pittura con resine silossaniche per esterni prescelta. Quindi si stende la pittura usando un rullo o un pennello applicando due o tre mani: tra un'applicazione e l'altra bisogna lasciar passare almeno 5-6 ore. In certi casi può essere necessario diluire la vernice in acqua. Perché la tinteggiatura si asciughi completamente bisogna lasciar trascorrere 24 ore, ma le tempistiche variano in base all'umidità presente nell'aria e alla temperatura. In ogni caso bisogna tenere a mente che in commercio esistono tanti prodotti diversi, che si caratterizzano non solo per un'ampia gamma di colori ma anche per differenti formulazioni.

    BestFire Mini PortatileTenuto in Mano ventilatore a Pile Della Ventola di Raffreddamento Fans Personali Elettrici I Fan Desktop Pieghevoli con 18650 per Casa e in Viaggio (Rosa)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


    I vantaggi della pittura con resine silossaniche per esterni

    pittura L'adozione della pittura a base di resine silossaniche per esterni consente un gran numero di vantaggi: in primo luogo la stesura avviene in maniera semplice, facile e molto veloce. Secondariamente, questa tipologia di vernice si caratterizza per resistere in maniera ottimale all'azione degli agenti atmosferici: ciò vale in modo particolare per la pioggia e per i raggi ultravioletti. Di conseguenza il colore non si diluisce e non sbiadisce, ma, al contrario, rimane a lungo inalterato; per questo la manutenzione delle facciate risulta più agevole, in quanto la ritinteggiatura avviene meno frequentemente. Un altro vantaggio è quindi l'abbattimento delle spese nel lungo-medio periodo. La pittura a base di resine silossaniche per esterni è anche impermeabile all'acqua e permeabile al vapore acqueo: per questo la parete traspira in maniera corretta dall'interno verso l'esterno. Il comfort ambientale è quindi maggiore perché si evita la comparsa di muffe e dell'umidità di condensa. Allo stesso tempo la rugiada e l'acqua piovana non impregnano la parete. Infine questa vernice riesce a contrastare in maniera efficace il degrado e i danni da abrasione.


    Pittura resine silossaniche per esterni: Eventuali svantaggi delle resine silossaniche per esterni

    pitturare gli esterni La pittura a base di resine silossaniche per esterni può provocare alcuni svantaggi se adottata nei posti e negli ambienti sbagliati: infatti, prima di applicarla bisogna considerare quali siano le caratteristiche dell'edificio. Ad esempio, questa vernice è controindicata negli edifici con un alto tasso di umidità interna: in questo caso l'acqua non evapora e provoca il distacco della pittura. Inoltre le vernici silossaniche sono sconsigliate se vi sono pluviali incassati nella parete e negli edifici storici: infatti la composizione chimica delle pareti e il loro aspetto non è molto compatibile con questi prodotti.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO