pareti scorrevoli giapponesi

pareti scorrevoli giapponesi: Pareti scorrevoli

porte scorrevoli

Le porte/pareti scorrevoli, all’interno di uno spazio abitato, coniugano perfettamente la funzionalità al design, poiché ricalcano delicatamente la linea stilistica degli ambienti che separano, esaltandone l’eleganza, la bellezza, la raffinatezza. Caratteristica esaltante, è lo spazio, che si amplifica, si espande, diventa complementare rispetto alla porta, che pur conservando le sue caratteristiche di funzionalità, si trasforma in un complemento d’arredo a tutti gli effetti. Le porte scorrevoli, scompaiono all’interno della parete stessa, si aprono come le pagine di un libro, o si accavallano delicatamente, come fossero fogli leggeri, consentendo il recupero di uno spazio notevole, ma comportando comunque una netta separazione tra un ambiente e l’altro. La porta a scrigno, scompare completamente nel telaio: può essere realizzata su misura, a seconda delle esigenze specifiche dell’ambiente; i materiali variano anche a seconda dello spazio a disposizione, dal legno massiccio, al legno e vetro, al plexiglass, al compensato. La porta deve conservare una funzionalità essenziale, conformandosi allo stesso tempo allo spazio. Le porte scorrevoli realizzate con materiali leggeri, sono applicabili anche al cartongesso, decisamente più leggero, oltre che al laterizio. Le porte a scorrimento esterno, sono maggiormente “ingombranti”, rispetto alle scrigno, ma esaltano notevolmente il dato estetico: disegnate, opacizzate, colorate, trasparenti, a specchio, sono un quadro che si compone e scompone, creando un meraviglioso puzzle che cambia, che è cangiante, elegante. Di notevole tendenza, è la porta scorrevole in vetro serigrafata: si enfatizza in questo caso, la bellezza di un’immagine, che viene riflessa nell’opacità leggera della porta, che cambia aspetto e definizione a seconda della lice che la colpisce: nuove porte quadro, esse possono essere definite un vero e proprio complemento d’arredo. Il modello della porta scorrevole, nasce in Oriente, precisamente in Giappone: la concezione dello spazio, è importante, poiché esso e ampio, e arredato con pochi elementi essenziali. Tutto è molto lineare e semplice, cosi come le porte. Le porte scorrevoli giapponesi, sono ideate anche per cabine armadio, essendo molto leggere, e di colori molto delicati, intonabili a qualsivoglia tipologia di arredo. Costituite da un materiale simile ad un foglio, con piccole maniglie per le aperture, queste porte si incontrano a metà passaggio, è sono estremamente sottili, delicate e moderne. Il prezzo di queste porte, supera i mille euro, proprio per la differenziazione stilistica e dei materiali rispetto alle altre porte scorrevoli.
porte scorrevoli

Wall Sticker Adesivi Murales Carta da Pareti ¡°Fiori Specchio¡± Decorazione Murali da Parete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 14,04€)


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO