lamatura parquet

Prima di iniziare la levigatura del parquet

Questa tecnica di levigatura si esegue con delle specifiche macchine, che possono agire su ogni tipologia di pavimentazione in legno. Prima ancora di dar inizio al lavoro vero e proprio occorre controllare dettagliatamente le condizioni del pavimento sul quale si andrà a lavorare. In questo modo si potrà facilmente rendersi conto dell'eventuale presenza di elementi non più così stabili, che anzi risultano mal fissati. In questo caso è ovvio che si dovrà procedere nuovamente al fissaggio o, nel peggiore dei casi, alla sostituzione. A questo punto, dopo aver del tutto svuotato la stanza dov'è presente il parquet, si dovrà procedere con la sgrossatura, termine col quale s'intende lo spianamento della superficie legnosa, che sarà poi trattata con degli specifici macchinari levigatori, per fasce parallele, che si occupano anche di passare l'abrasivo. Prima si deve levigare l'intera superficie in un lato e poi procedere all'inverso in senso incrociato. L'ordine della levigatura prevede di partire prima dal centro per poi passare ai bordi.

levigatura parquet

KS Tools 150.1485 Kit Lamatura Riparazione Viti Scarico, Olio, 6 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,31€
(Risparmi 361,47€)


Levigatura parquet

parquet levigato Terminata la sgrassatura si potrà procedere con la levigatura, passando, al posto di quello precedente, un abrasivo con una grana più fine. Anche in questo caso dovremmo eseguire due passate, ottenendo un parquet decisamente più liscio.


  • parquet il parquet è uno dei pavimenti maggiormente amati, in quanto si tratta di un pavimento molto particolare ma mai volgare, adatto a qualsiasi tipo di situazione e stile, e capace di trasmettere quel ca...
  • pavimentazione parquet Nelle abitazioni, negli uffici e in qualsiasi edificio e, più in generale, ovunque si vada, la pavimentazione è un elemento fondamentale della struttura. E' possibile scegliere la pavimentazione della...
  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...
  • levigatura del parquet Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di tantissime operazioni, ognuna delle quali è in grado di attirare un determinato tipo di persona. Vi sono infatti gli amanti delle piante che possono oc...

Karcher Accessorio Per Prodotti Indoor - Cera per Parquet, RM 530 per FP 303

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,89€


Stuccatura parquet

Ora tocca alla stuccatura, con la quale si potranno chiudere tutte le eventuali fessure formatesi tra un listello e l'altro, correggendo inoltre quelle imperfezioni che giungono con gli anni. Per far ciò si dovrà utilizzare una spatola, con della polvere di legno e del legante. Fatto questo si dovrà carteggiare, facendo attenzione a procedere parallelamente con la fibra del legno, usando un abrasivo decisamente fine e tagliente, ottenendo dei listelli più puliti ma soprattutto uniformi.


Pulizia parquet

lucidare parquet A questo punto ci si dovrà armare di un buon aspirapolvere, con il quale si dovrà ripulire del tutto il proprio parquet da tutta la polvere formatasi. La pulizia consente di poter procedere con la finitura. Per far questo potremo scegliere cera, olio o vernice.

Se si opta per la vernice occorrerà sapere che le sue caratteristiche principali sono la grande semplicità nella pulizia e nella manutenzione nel tempo, oltre che l'impermeabilità, decisamente importante in caso di posa in opera del parquet all'esterno della propria abitazione, soggetto dunque agli eventi atmosferici.

Se si preferisce invece la cera si otterrà dei listelli in legno maggiormente traspiranti del solito. Se da un lato questo è il vantaggio, dall'altro questa scelta presuppone una maggiore, più frequente e approfondita manutenzione.

L'ultima scelta è quella dell'oliatura che, qualora scelta, consentirà ai listelli in legno non soltanto d'essere più traspiranti, ma anche di guadagnare una tonalità maggiormente valorizzata. Anche in questo caso però, così come per la cera, risulta necessaria un'accurata manutenzione.


lamatura parquet: Consigli finali

Per poter avere un risultato ottimale al termine della levigatura del proprio parquet è consigliabile rivolgersi a degli esperti del settore, a meno che non si sia dei navigati amanti del bricolage. Il consiglio deriva dalla consapevolezza della delicatezza del legno, che può risultare definitivamente rovinato da un'eventuale mossa azzardata da parte di amanti del fai da te alle prime armi. Commettere un errore grave dunque può comportare danni che, in seguito, non potranno essere rettificati neanche grazie all'intervento di esperti. Al di là delle proprie capacità però, a far la differenza sono anche, e soprattutto, i macchinari di cui si dispone. Se una spatola infatti risulta decisamente alla portata economica di chiunque, lo stesso non si può di certo dire di una levigatrice professionale, il cui possesso, a dire il vero, sarebbe giustificato soltanto da un uso continuato a scopo lavorativo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO