Blocchi forati

Caratteristiche:

I blocchi forati sono dei mattoni in laterizio che sono caratterizzati da dei fori al centro, in genere praticati per ridurre il loro peso e renderli più pratici sia da posare che da trasportare. In genere, sia il peso che le dimensioni, che le forme o il numero di fori, sono variabili, e inoltre possono essere realizzati sia in verticale che in orizzontale, ovvero, possono essere più lunghi che larghi o più larghi che lunghi, a seconda poi della destinazione.

Si tratta ovviamente di blocchi realizzati con l’ argilla, che viene estratta nelle cave e poi viene lavorata, essiccata ed infine viene cotta.

La realizzazione in argilla permette di rendere questi blocchi degli ottimi isolanti termici, buoni per quanto riguarda la traspirazione e l’ isolamento di ogni tipo, sia acustico che termico, e inoltre particolarmente resistenti al fuoco.

C’è chi pensa che i blocchi forati siano meno affidabili di quelli pieni: sicuramente quelli pieni ispirano più fiducia a livello di affidabilità e resistenza, ma esistono dei blocchi alleggeriti che sono sottoposti a delle lavorazioni, cioè che venono rinforzati, e sono ottenuti mescolando l’ argilla ad altri materiali che, durante la cottura, fanno si che si formino tanti piccoli pori che aumentano le proprietà termoisolanti dell’ argilla. Allo stesso tempo, però, sono anche particolarmente leggeri, sicuramente molto più dei mattoni in laterizio pieni, che quindi risultano anche molto più difficili da posare e da trasportare.

Un’ altro vantaggio presentato di blocchi forati è che sono realizzati con materiali estremamente naturali, e con un ristretto impiego di energia, quindi sono abbastanza ecologici, anche se comunque si tratta di un materiale che non si può dire “valorizzi” il mondo naturale o comunque che sia facilmente degradabile. Sono inoltre piuttosto facili da intonacare una volta che la parete viene innalzata.

In genere essi si scelgono per la loro praticità: sono, infatti, molto più facili da posare e da intonacare rispetto a quelli pieni, e sicuramente molto più leggeri quindi più facilmente trasportabili.

sourcingmap® Retrò Cassettiera Serratura Fermo Di Casella Blocco Maiuscole Chiusura A Scatto Tono Del Bronzo 20pz

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,86€


Dove si utilizzano:

I blocchi forati di laterizio vengono utilizzati in genere per qualsiasi tipo di costruzione, in genere anche per la realizzazione di semplicissime pareti divisorie tra le stanze, anche della stessa casa, o tra alloggi adiacenti. In genere sono utilizzati anche per innalzare pareti doppie, con proprietà isolanti raddoppiate, che possono essere ottenute sistemando due file contigue di blocchi forati. Si tratta di elementi davvero molto utili anche per la creazione di tamponamenti esterni o per le contropareti con murature portanti perimetrali.

Per quanto riguardo i costi non sono altissimi, considerando il fatto che si tratta di elementi fondamentali per la realizzazione di una struttura. In genere, i blocchi forati si vendono in pacchi preconfezionati che variano dai duecento ai cinquecento pezzi, dal momento che si necessita di almeno eventi pezzi circa di blocchi forati per innalzare un metro quadro di parete. Il loro costo è inferiore ad un euro ciascuno, e si comprano presso negozi di materiali edili.


    Fischer Universal Plug UX 10-50 pezzi - 77871

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


    Blocchi forati: Pro e contro:

    I blocchi forati di laterizio hanno sia degli svantaggi che dei vantaggi, che noi ci proponiamo di farvi conoscere in modo tale che possiate effettivamente valutare un eventuale acquisto in ogni sua parte.

    I blocchi forati in laterizio, infatti, sono ecocompatibili, molto semplici da maneggiare ed intonacare e sicuramente molto più pratici rispetto ai blocchi in laterizio pieni, dal momento che si tratta di elementi più leggeri e di posa sicuramente più semplice. Essi possono essere trasportati con più facilità da un luogo ad un’ altro, e possono essere posati con uno sforzo minimo. Hanno delle ottime proprietà termoisolanti, e permettono di evitare di innalzare una doppia parete con intercapedine isolante, quindi sotto questo punto di vista sono sia pratici dal punto di vista del tempo sia abbastanza economici perché evitano una spesa in denaro. Essi possono essere segati in modo da adattarli alle forme e alle dimensioni desiderate. Sul mercato sono facilissimi da reperire (in pratica si trovano da qualsiasi rivenditore di prodotti edili). Sono sicuramente più semplici da lavorare e da adattare alle proprie esigenze rispetto ai blocchi di laterizio pieni, dal momento che si tratta di elementi che è possibile segare con facilità nelle forme e nelle dimensioni desiderate. Sono abbastanza economici, come tutti gli altri elementi in laterizio, che comunque è un materiale abbastanza economico e alla portata di tutti.

    per quanto riguarda invece i lati negativi, bisogna anche considerare che i blocchi forati non supportano molto la compressione, e quindi non possono essere utilizzati anche come materiale per la costruzione di muri portanti : saranno più pratici e quindi adatti per altri tipi di strutture, ma non sono adatti invece adatti quando c’è bisogno di creare una struttura effettivamente solida.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO