Pannelli di cemento

Cosa sono i pannelli di cemento

Il cemento è un materiale sicuramente polivalente in campo edile, anzi, si può dire che sia il componente base di tantissimi sistemi che vengono utilizzati quotidianamente per le costruzioni. Essendo così duttile, esistono ovviamente diverse forme in cui lo si può trovare e ciascuna di queste assolve a un compito ben preciso.

I pannelli, o lastre, in cemento vengono impiegati soprattutto per uso esterno e il motivo è semplice: il cemento è un materiale particolarmente resistente allo stress generato dagli agenti atmosferici e, soprattutto, si rivela essere attualmente uno dei materiali edili più resistenti alle sollecitazioni da carico, meno a quelle da trazione.

Per capire cosa sono i pannelli bisogna capire che cos'è il cemento che li compone. Il cemento è un materiale da costruzione ovviamente, il principale legante idraulico attualmente in uso che viene generalmente prodotto dal legame tra silicati e alluminati di calcio che si ottengono dalle cotture ad elevatissime temperature di calcare e argilla. Questo composto così ottenuto viene quindi macinato finemente e addizionato con calce in una percentuale del 4%. E' così che si ottiene il composto che tutti conoscono che, una volta mischiato all'acqua, diventa un legante fortissimo che, unito ad altri elementi rinforzanti, è in grado di sorreggere interi edifici.

Ed è da questo che nascono le lastre di cemento, pannelli prefabbricati che sfruttano tutte le proprietà di questo legante per diventare rivestimenti perfetti per uso industriale e civile, che stanno avendo una diffusione notevole soprattutto in questi ultimi anni con l'evoluzione delle tecniche edili e lo sviluppo di nuove tecnologie soprattutto in termini di sicurezza.

pannelli di cemento

Einhell TC-MX 1400 E Miscelatore Elettrico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,44€


L'utilizzo dei pannelli in cemento per i rivestimenti esterni

pannelli di cemento Come detto, i pannelli in cemento possono venire utilizzati in svariati modi, ma principalmente si tratta di coperture e rivestimenti.

Per quanto riguarda le pareti, per esempio, le lastre in cemento vengono utilizzate soprattutto per rivestimenti esterni: si tratta di un sistema che viene generalmente posto a protezione di un materiale più soggetto a deteriorarsi stando a stretto contatto con gli agenti atmosferici e quelli inquinanti. Possono essere applicate su qualsiasi altra superficie e il mercato al giorno d'oggi offre soluzioni di grande pregio e resa estetica, permettendo anche di scegliere colorazioni svariate e non solo il grigio, colore con cui siamo abituati a conoscere il cemento. Inoltre le lastre possono anche essere decorate per ottenere un effetto ancor più piacevole e d'impatto garantendo la continuità estetica dell'edificio.

Le lastre di cemento che si utilizzano per le pareti sono quasi sempre addizionate, spesso con il polistirene espanso che svolge la duplice funzione di alleggerire la lastra e di isolare l'ambiente interno: le lastre di cemento sono infatti perfette come isolanti termici perché d'estate mantengono il calore fuori e d'inverno garantiscono un bassissimo coefficiente di dispersione termica. Questo significa che i pannelli di cemento possono venir utilizzati anche in un quadro di ristrutturazione per un immobile che deve rispondere ai parametri dell'efficienza energetica segnalati recentemente dal governo.

Lo stesso discorso può essere fatto per le lastre utilizzate come copertura per i solai, anche se in questo caso si utilizzano lastre in cemento rinforzato con fibre di vetro.

    Parete Rogues WR50520 rotto muro di cemento – Colla da parati murale – 300 cm x 240 cm – grigio

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 55,28€


    Pannelli di cemento: L'utilizzo dei pannelli in cemento per i rivestimenti interni

    La moda e il design sempre più spesso propongono soluzioni alternative ai classici materiali da interno che prevedono spesso l'utilizzo del cemento. Non è infatti raro entrare in case che come pavimento utilizzano lastre di cemento levigato e lucidato che ha un effetto altamente arredante per l'ambiente e che rappresenta il nuovo mood per le case più chic, utilizzato dai maggiori esperti del design a livello mondiale. Ma anche le pareti stanno subendo la stessa influenza e oltre che all'esterno, chi utilizza il cemento anche per l'interno sfruttando le nuove lavorazioni e decorazioni che vengono offerte dal mercato. Ma c'è di più, perché da qualche anno anche l'arredamento ha cominciato a subire il fascino del cemento, che ha fatto la sua comparsa sui piani da lavoro per le cucine più alla moda, che utilizzano lastre di cemento levigate e lucidate, spesso alleggerite, come bellissimi piani cucina: resistenti, igienici e facili da pulire.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO