Tende da sole esterne

Le tende da sole da esterno

Le tende da sole da esterno sono pratiche e comode per coprire in maniera parziale o totale un ambiente e costruire un riparo dal sole. Si tratta di una tipologia molto disomogenea, trovandosi sul mercato differenti varianti, sia per quanto riguarda i materiali, i prezzi e le misure. Se infatti si intende acquistare una tenda da sole di dimensioni notevoli occorre avere lo spazio sufficiente per poterla montare. Le misure sono variabili, come anche i materiali. Vi sono quelle realizzate in tessuto doppio plastificato, per non far passare l'acqua e quelle di cotone o di acrilico. Le fibre più naturali sono però soggette a strappi, muffe e invecchiamento, mentre quelle acriliche sono più resistenti ed i colori si mantengono più vivi per un periodo di tempo più lungo. Sostituire il tessuto è molto semplice.

tende da sole

Blinky 9690814 Tenda da Sole, Avvolgibili

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136€


Prezzi delle tende da sole esterne

tenda da sole a bracci I prezzi delle tende da sole possono subire delle variazioni legate alle dimensioni e al materiale. Naturalmente una struttura più grande avrà un costo maggiore rispetto ad una copertura minore. Anche il design scelto può influire sul prezzo facendolo lievitare. Una tenda da sole più classica e tradizionale, semplice e lineare, sarà meno costosa rispetto ad una realizzata da un designer noto e più particolare nella composizione. Il prezzo iniziale parte da 200 euro. Nella scelta della tenda da sole occorre tenere in mente anche l'ambiente in cui deve essere collegata. Se si tratta di una zona molto umida o piovosa si deve cercare di trovare un tessuto più resistente agli agenti esterni. Mentre per chi abita in zone più soleggiate si deve optare per un componente acrilico o plastificato, che dura di più.


  • tende da sole Le tende da sole sono dei tessuti o delle strutture di copertura degli spazi esterni. Possono trovare posto in giardino o su terrazze e balconi. Realizzate in tessuti e materiali differenti, le tend...
  • Tessuti tende da sole Le tende da sole per coprire spazi esterni quali balconi, verande, terrazzi più o meno ampi, giardini e quant'altro, non hanno solo la finalità di sfruttare al meglio lo spazio esterno ma anche di arr...
  • Alcune note Quando sentiamo parlare o quando ci avviciniamo direttamente al mondo delle tende da sole oggi come oggi potremmo dire che abbiamo solo l’imbarazzo della scelta in quanto sono tantissimi i differenti ...
  • Alcune note Tutte le volte che sentiamo parlare di tende da sole, di qualsivoglia tipologia di prodotto stiamo parlando nella fattispecie, il nostro consiglio è quello di procedere con la giusta dose di attenzion...

Tende Da Sole Avvolgibili A Sbraccio Bia/Verde Cm.295X200

Prezzo: in offerta su Amazon a: 178€


Tende da sole da esterni

tenda da sole Le tende da sole da esterni vengono solitamente utilizzate per la copertura di balconi, giardini, terrazzi, o semplici finestre. Esse sono composte da tubolari che servono per reggere la tenda vera e propria, le guide sulle quali scorre per aprila o chiuderla e dei supporti di aggancio per il muro o per il pavimento. La scelta del materiale varia e può avvenire tra pvc, alluminio, o legno. Occorre scegliere con cura il materiale per evitare il suo deterioramento. La sua struttura è composta anche dal cassonetto che contiene la tenda arrotolata, che si srotola quando si apre. La tenda deve essere scelta in base a quattro tipi di criteri: resistenza agli strappi, all'acqua, al tipo di tessuto e all'estetica. Naturalmente un edificio che presenta delle caratteristiche esterne moderne non può avere una tenda classica.


Tende da sole esterne: Tipologia delle tende da sole

tenda da sole Esistono varie tipologie di tende da sole a seconda della loro funzionalità e delle caratteristiche richieste. La prima e la più diffusa è la tenda a caduta che corre a filo lungo il perimetro del balcone offrendo una protezione laterale e frontale. Quella a cappottino invece scherma la luce del sole solo superiormente e non lateralmente, ed è spesso utilizzata per balconi. Le tende ad attico invece sono più utili per ricoprire degli spazi più grandi come terrazze o giardini. Sono dette anche "a guida laterale" e si agganciano al muro perimetrale offrendo una protezione anche laterale. La tenda a pergolato si adatta alle grandi strutture e a quelle medie e presenta un sopporto più alto agganciato al muro e due colonnine a terra, nella parte terminale. Se si abita in un condominio è necessario chiedere un'autorizzazione a montare la tenda scelta o adeguarsi allo stile dell'intera struttura per non creare un aspetto estetico sgradevole. Scegliere poi la propria tenda puntando sulla qualità e su marchi e certificati che ne indicano la conformità alle norme in vigore. Infatti a volte si possono trovare in commercio a prezzi più bassi delle strutture che però sono realizzate con materiali scadenti che durano poco e che dopo qualche tempo è necessario sostituire.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO