Tende a rullo oscuranti

Come regolare le molle delle tende a rullo oscuranti

Le tende a rullo permettono di avere ombra in casa e nel porticato. A causa dell'usura del tempo o per guasti meccanici, il meccanismo può cessare di funzionare correttamente. E' però possibile intervenire efficacemente senza dover ricorrere ad un tecnico specializzato.

Provate a arrotolare manualmente la tenda fino alla staffa, per controllare che le molle non siano troppo in tensione. In questo caso, provvedete a regolarle fino a quando la tenda non si arrotolerà agevolmente.

Se al contrario la tensione non è sufficiente, abbassate la tenda fino a metà, tenendo il cavo ben teso. Riavvolgetela manualmente e controllate la situazione. Continuate a ripetere questa operazione fino a quando la tensione della molla vi sembra ottimale.

Il malfunzionamento potrebbe essere a carico dei perni superiori che trattengono il telaio della tenda. Estraetela dalle staffe ed individuate il perno al lato del rullo. A questo punto lo dovete sbloccare ruotandolo in senso orario con delle pinze.

Tende a rullo oscuranti

SHINY HOME® Tende a Rullo Tende Avvolgibili Tende Oscuranti Colore a Scelta Senza Forare ca. 80*175cm per Porte e Finestre (Navy Blue)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,21€
(Risparmi 18,44€)


Come tagliare su misura le tende a rullo oscuranti

tende a rullo oscurantiAlcune tende potrebbero non essere adeguate alla misura dell'infisso sul quale sono inserite. Anche in questo caso potete ovviare facilmente al problema autonomamente.

Iniziate a prendere le misure della finestra o porta sulla quale dovete installare la tenda. Tale misura va poi contrassegnata sulla stoffa della tenda, con dei piccoli segni a matita.

Posizionate la tenda completamente srotolata su una superficie piana, come ad esempio il pavimento o su un banco di lavoro. Con un taglierino fate dei piccoli tagli sulla stoffa in corrispondenza delle guide. Aiutandovi con una lunga riga, unite i punti corrispondenti alla larghezza e all'altezza, quindi tagliate l'eccesso con delle forbici taglienti o con un seghetto se è un materiale particolarmente resistente.

A questo punto potete prendere la tenda tagliata su misura e montarla sul supporto, per verificare che si adatti perfettamente. In caso contrario, rimuovetela ed effettuate le correzioni.

    ShinyHome Tenda a Rullo Finestra Tende Oscuranti Doppia Avvolgibile Rullo Otturatore Piacevole 100 X 230 cm Vino rosso

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
    (Risparmi 17,4€)


    Tende a rullo oscuranti: quali sono gli interventi di manutenzione?

    Le tende a rullo oscuranti sono semplici da installare, si rivelano molto comode ed efficienti e se scelte con gusto, sono anche in grado di decorare piacevolmente la zona nella quale sono inserite.

    Come ogni altro complemento, richiedono ovviamente alcune opere di manutenzione, che tuttavia sono minime.

    Per quanto riguarda la pulizia, essa va fatta almeno una volta ogni quindici giorni. La polvere e i residui infatti, se non rimossi completamente, potrebbero accumularsi all'interno del meccanismo e causare dei malfunzionamenti. Per procedere, srotolate completamente la tenda e fissatela in posizione. Con una scopa spazzate la polvere superficiale.

    Se la tenda è in poliuretano o materiale impermeabile, basterà spruzzare la sua superficie con un detergente sgrassante spray, distribuendolo uniformemente e con una spugnetta leggermente abrasiva, pulire accuratamente l'area. Sciacquate con un panno umido e rimettete la tenda in posizione solo quando è completamente asciutta.

    Se invece è in tessuto, la pulizia completa va fatta una o due volte l'anno, perché è più complicata. Dovete infatti togliere la tenda dalle staffe di supporto per poterla lavare.

    Fatto questo, riempite la vasca con acqua calda e versate un misurino di sapone liquido. Lasciate la tenda in ammollo per circa tre o quattro ore, poi sciacquatela e stendetela all'aria aperta. Se la dimensione della vostra lavatrice lo consente, potete effettuare il lavaggio anche con essa. Impostate il programma cotone e una temperatura di 60 gradi. La centrifuga va invece evitata, anche perché formerebbe sulla stoffa delle pieghe e delle arricciature difficili poi da rimuovere. Concluso il ciclo di lavaggio, stendete la tenda lisciandola con le mani per renderla ben tesa quando la andrete a rimontare sul supporto corrispondente.

    Quando notate che il meccanismo fatica a scorrere ma i ganci e le staffe sono regolate adeguatamente, provvedete a lubrificare il sistema degli ingranaggi. Prendete un panno pulito e versate su questo una buona dose di olio da cucina, quindi passatelo sugli ingranaggi più volte, in modo che vengano lubrificati a dovere.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO