Tenda da esterno

Design in giardino

La tenda da esterno è una soluzione esteticamente bella: elegante e raffinata, ogni tenda da esterno personifica un elemento decorativo che va ad abbellire la facciata di ogni edificio. Dotate di colorazioni che seguono le tendenze moda arredo del momento, questi complementi donano quel tocco in più che abbellisce i giardini, i terrazzi, i balconi. La scelta di colorazioni in tinta unita crea un'ambientazione fresca e accogliente: solitamente si prediligono tonalità neutre, che schermano il passaggio dei raggi solari, respingendoli con efficienza. Alle colorazioni basic è possibile optare per uno stile di tenda da sole intramontabile e allegro, quello a righe, dove si alterna al bianco una tonalità di giallo vivace, blu intenso, rosso vivo. Sono tanti i modelli di tenda da esterno: le tende da sole portatili possono essere posizionate in giardino, adagiandosi su una struttura in metallo, che potrà poi essere facilmente ripiegata e riposta in garage. La tenda da sole fissa si estende per qualche metro dalla parete di casa: dotata di bracci estensibili con cassonetto, può essere aperta e chiusa all'occorrenza.
Esempio tenda sole

Blinky 9690814 Tenda da Sole, Avvolgibili

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136€


Materiali utilizzati

Tenda finestra Realizzate con materiali di alta qualità, resistenti alle intemperie, alla pioggia, al vento, ogni tenda da sole deve garantire affidabilità, resistendo soprattutto all'esposizione dei raggi solari. Esse dovranno mantenere inalterato il colore, senza sbiadire nel tempo. Il telo, che garantisce la frescura, deve essere realizzato con materiali 100% acrilico, che risultano resistenti agli strappi, alle muffe, al vento e all'invecchiamento causato dal sole. I materiali di cotone sono troppo delicati e facilmente usurabili. L'acrilico invece spesso è dotato di un rivestimento trattato con speciali resine, capace di donare maggiore compattezza e applicare una capacità idrorepellente. Anche il tessuto in PVC è ottimo per le tende da giardino, in quanto fornito delle stesse caratteristiche delle fibre d'acrilico. La struttura portante della tenda da esterno è realizzata in metallo: i tubolari reggono la tenda, che scorre sulle guide quando quest'ultima si apre e si chiude. Le cerniere fissano in modo stabile i bracci estensibili, i supporti d'aggancio fissano la tenda alle pareti dell'edificio.

  • Tenda sole terrazzo Le tende da sole per terrazzi sono una soluzione ideale per avere un'area relax fresca e al riparo dai raggi del sole. Al tempo stesso si ottiene una certa privacy dagli sguardi indiscreti: questo val...
  • Tende da sole esempio Con l'arrivo della primavera e l'aumento della temperatura esterna, chi ha la fortuna di avere un giardino oppure un piccolo spazio verde all'esterno inizia ad avere il desiderio di trascorrere i pome...
  • Tende da sole tettoie per balconi Chi ha uno spazio all'esterno della casa lo può adibire a giardino. Avrà così la possibilità di unire l'utile al dilettevole. Crearsi un luogo dove trascorrere piacevoli momenti e praticare del movime...
  • Tenda da sole a braccio Con l'arrivo delle alte temperature nasce l'esigenza di installare le tende da sole, utili per proteggersi dai raggi e dal calore. Sono utilizzate sui balconi, ma anche su terrazzi, finestre particola...

Blinky 9690812 Tenda da Sole, Avvolgibili

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136€


Modelli di tenda

Tende giardino Le tende da esterno può essere di svariate tipologie, a seconda della struttura che la sostiene e dell'apertura in giardino, in terrazzo o in balcone. La tenda a "bracci" solitamente è la più utilizzata per i balconi: la sua apertura avviene mediante bracci estensibili, ai quali agganciato un tubolare, su cui è avvolto il tessuto della tenda. Essa sarà fissata al muro o al soffitto. La tenda a "cappottino" è perfetta per schermare finestre o balconi ed è dotata di una copertura realizzata in una forma bombata, con una struttura curvata ad arco di forte impatto visivo. La tenda a "caduta" è utilizzata anch'essa per i balconi, scende in modo verticale, coprendo l'intera facciata o può essere suddivisa in due tratti, di cui uno inferiore che copre in modo parziale la zona, permettendo il passaggio di aria nell'ambiente interno. La tenda ad attico è montata per coprire grandi superfici: essa si monta mediante guide laterali e copre sia la zona frontale che quella superiore, agganciandosi al muro e sporgendo verso il giardino. La tenda a pergolato, perfetta per la terrazza, è ancorata a terra mediante una struttura solida formata da travi, su cui viene fissato il telo di rivestimento.


Tenda da esterno: Utilità

Tende esterni Le tende da giardino devono schermare in modo completo e sicuro il passaggio dei raggi solari, assicurando delle zone d'ombra dove è possibile trascorrere ore di svago e benessere, usufruendo della frescura anche in estate. Le tende da sole creano un'oasi di relax e comfort, dove è possibile pranzare all'aperto, invitare ospiti a cena, accogliendoli nello spazio outdoor super-accessoriato. La tenda da giardino garantisce una copertura impeccabile, proteggendo i padroni di casa anche dall'umidità della sera. Di giorno la tenda da esterno in giardino permette di beneficiare degli spazi aperti in modo agevole e confortevole: la zona d'ombra prodotta dalla tenda potrà essere sfruttata per la lettura di un buon libro ed i bimbi potranno giocare liberamente all'aperto, senza trascorrere troppe ore all'esposizione dei raggi solari. Le tende da sole sono utili anche per limitare il consumo di energia elettrica: l'applicazione di una tenda da esterni consente un risparmio energetico, in quanto nei periodi estivi, essa evita la penetrazione di calore in casa, quindi scongiura l'utilizzo dei condizionatori.



COMMENTI SULL' ARTICOLO