Tagliando auto

Tagliando auto ogni quanto

La cadenza del tagliando varia da auto ad auto a seconda dei chilometri percorsi, del genere di utilizzo, del tipo di motore ed alimentazione, oltre che in base ad altre caratteristiche peculiari.

Ogni casa automobilistica indica precisamente i tempi entro i quali devono essere effettuati i controlli, ed individua uno o due parametri di riferimento, che vengono indicati nel libretto d’uso in dotazione con l’acquisto della vettura. Oggi le auto di nuova generazione sono dotate di una centralina con una spia luminosa che segnala la scadenza del tagliando.

In genere il primo tagliando richiede un minor controllo rispetto ai successivi che hanno necessitano di verifiche più approfondite. La cadenza del tagliando è data dal numero di chilometri percorsi e dall’età del veicolo che oltre al tagliando, scandisce precisamente i tempi per la revisione. Quest’ultima consiste in un’attestazione sullo stato del funzionamento generico del mezzo, secondo i parametri stabiliti dalla Motorizzazione, senza però entrare in merito allo stato dei componenti dell’auto. Le auto vengono genericamente classificate in tre categorie: auto con tagliando ogni 15.000/20.000 km o aventi immatricolazione di almeno uno o due anni; auto con cambio olio ogni 15.000 km e tagliando ogni 30.000; auto con tagliando di lunga durata con cadenza ogni 30.000/50.000 km o circa 2 anni di immatricolazione.

Anche se non richiesto, ci sono dei casi in cui è consigliabile anticipare il tagliando, ad esempio quando è stato raggiunto il chilometraggio massimo e si preveda di fare un lungo viaggio in auto. In questo caso si tratta di effettuare un controllo a scopo preventivo per essere certi di viaggiare tranquilli ed in condizioni di sicurezza. Le auto che possiedono il filtro antiparticolato devono cambiare l'olio frequentemente, perchè esso viene facilmente contaminato dal gasolio, per questo motivo sono soggette al tagliando anticipato.

Tagliando auto

adesivi pvc tagliando auto generici per auto olio freni candele aria cinghie (5)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Dove fare il tagliando ed i componenti da controllare

fare il tagliando Nel 2002 il regolamento UE n. 461/2000, intervenuto in seguito al Decreto Monti, ha consentito di poter effettuare il tagliando presso qualunque officina autorizzata, mentre in passato il proprietario di una determinata marca di automobile poteva rivolgersi solo presso le officine col marchio della casa madre. Gli elementi che vengono controllati durante il tagliando sono le pastiglie dei freni, lo stato delle sospensioni, la pressione e l’usura dei pneumatici, le condizioni del filtro dell’olio, del filtro dell’aria e dell’acqua, l’olio del motore, le condizioni della marmitta e della cinghia di trasmissione, l’impianto elettrico e le luci, le funzioni fondamentali del motore. Nelle auto con motore diesel occorre controllare, in aggiunta al resto, l’eventuale mancanza d’acqua nel filtro del gasolio.

    Kit tagliando olio CASTROL EDGE 5W30 5LT+4 FILTRI BOSCH AUDI A3 2.0 TDI

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,9€


    I costi del tagliando ed il tagliando fai da te

    tagliando fai da teIl costo del tagliando varia a secondo dell’intervento, dalla tipologia e dal numero di componenti da sostituire. In genere il costo di un tagliando normale può oscillare tra 200 e 600 euro, compreso il compenso per la manodopera. Ci sono casi in cui il costo del tagliando può superare i 1000 euro, specie se si tratta di auto sportive. I componenti di questo tipo di automobile sono costosi ed i prezzi lievitano in modo significativo perché si tratta di prodotti di alta qualità. Il fatto di confrontarsi con costi molto elevati ha determinato il sorgere di alcuni servizi appositamente creati per far risparmiare i possessori di automobili, reperibili su siti specialistici, che consentono di scegliere il prezzo più adeguato. Gli appassionati di motori non di rado ricorrono al cosiddetto tagliando auto fai da te che ovviamente riduce i costi in modo significativo. E' tuttavia necessario sapere che il tagliando fai da te compromette la garanzia dell'auto quindi, in ultima analisi, è sempre consigliato rivolgersi ad officine autorizzate che mantengono valida la garanzia per un anno.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO