Pulire e verniciare cerchi in lega

Pulire e verniciare cerchi in lega

Per chi ama le auto e i motori, la propria macchina deve essere sempre in perfetta efficienza e risultare sempre impeccabile. Questo non solo per una questione estetica, ma anche di sicurezza e di maggiore durabilità dell'auto stessa. I componenti di cui occuparsi sono diversi e tutti molto importanti; in questo caso cercheremo di aiutarvi a capire come fare per pulire e verniciare cerchi in lega, così che rimangano sempre come appena montati.

Le ruote di un'auto nello stesso tempo ingrigiscono o addirittura diventano catramose in alcune zone per colpa dei residui che vi si depositano, dovuti alla polvere prodotto dalle pastiglie dei freni e di possibili oli o catrame presenti sull'asfalto. Una bella macchina può così improvvisamente diventare poco attraente e, soprattutto, i cerchi, se non trattati a dovere, possono rovinarsi irrimediabilmente.

Fortunatamente, è possibile pulire e verniciare cerchi in lega da soli e in un breve lasso di tempo, utilizzando dei prodotti poco costosi. E' importante pulire i cerchi con una certa frequenza come parte della cura globale dell'auto per mantenerla sempre al top e, se necessario, intervenire con un lavoro di verniciatura.

cerchi in lega

iRegro 6 PCS facile da installare Catene da neve antiscivolo, misura per la maggior auto / SUV / Truck-Set (comune)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,68€


Il materiale occorrente per pulizia e verniciatura ruote

cerchio in lega Per quanto riguarda la pulizia dei cerchi in lega, vi serviranno un detergente specifico, degli stracci, un tubo per l'irrigazione che vi consentirà un ottimo risciacquo, sapone neutro e una spugna per la pulizia approfondita.

Se poi dovete anche ricorrere alla verniciatura, allora avrete bisogno di acquistare la vernice apposita, un primer e del nastro adesivo per isolare le ruote; meglio che la vernice sia in formato spray, oppure si consiglia di ricorrere all'uso di una pistola a spruzzo per ottenere un buon risultato.

Acquistate i prodotti necessari specifici per il vostro tipo di cerchione presso una concessionaria di fiducia o in un negozi di autoricambi che vi potrà fornire la vernice corretta. Potete anche rivolgervi ad un colorificio fornito che potrà realizzare la tinta che vi serve. Leggete attentamente le indicazioni riportate sui prodotti, anche per quelli di pulizia e scegliete quello che indica che è sicuro per tutti i tipi di cerchi in lega. Alcuni prodotti sono infatti studiati solamente per cerchi di metallo e altri per quelli in lega; eviterete così di rovinare i vostri cerchi.


  • manutenzione automobile In tempi come questi, il fai da te è una cosa che aggrada sempre di piu, quando si tratta della propria automobile poi, è ancora meglio. In questa sezione infatti troverai tantissimi articoli relativi...
  • esempio di filtro benzina Molte sono le operazioni che è possibile eseguire grazie al fai da te. In alcuni casi il fai da te può essere un ottimo alleato per eliminare, o almeno diminuire, le spese necessarie per la manutenzio...
  • auto sul ponte Quando si varca il campo della manutenzione automobile, la cosa più facile che possa capitare è quella di trovarsi di fronte a tanti quesiti, perché quando si parla di auto, ci si può chiedere pratica...
  • Conoscere le manutenzioni basilari di un auto è molto importante in quanto ci permette, attraverso il fai da te, di risparmiare tempo e denaro. Scopriamo insieme quanto conosci la tua auto e se sei in...

Mastercool 93636-E - Collettore refrigerante a due vie per R410, R22, R404 e R507 con tubi.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 87,71€


Come pulire i cerchi in lega

pulire cerchi in lega Per pulire al meglio i cerchi in lega, iniziate togliendo tutti i detriti e i depositi di terra con la canna da giardino.

Usate, se possibile, acqua a bassa pressione quando procedete con il risciacquo per evitare danni alla vernice o alla carrozzeria.

Riempite un secchio con un quarto di tazza di detergenti, può essere utilizzato con successo anche il sapone per i piatti dall'alto potere sgrassante e il resto con acqua calda.

Prendete la vostra spugna per la pulizia dell'auto e immergetela nella vostra miscela di acqua e sapone. Iniziate pulendo delicatamente la ruota e poi il cerchio in lega.

Assicuratevi di controllare e sciacquare la spugna di frequente per eliminare l'eccesso di sporco e possibili residui come sabbia e sassi che potrebbero rigare le superfici e sciacquate con acqua pulita.

Sciacquate bene anche tutta la superficie delle ruote, i passaruota vanno sciacquati con cura, ancor prima di passare alla pulizia profonda dei cerchi, per eliminare i possibili residui di terra e sabbia che vi si depositano.


Come verniciare i cerchi i lega nella maniera corretta

riparazione cerchio in lega con stucco Ora che avete pulito i vostri cerchi in lega, se avete notato che essi non sono più belli e lucenti come prima, o presentano graffi o piccole scalfitture, dopo una approfondita asciugatura, potete procedere a verniciarli ex-novo, per rimodernare completamente l'aspetto dell'automobile.

Rimuovete gli pneumatici del veicolo e dai cerchioni, se vi è possibile. Se non avete gli strumenti professionali per questa operazione, rivolgetevi alla vostra carrozzeria di fiducia, oppure, procedete a ricoprire con attenzione lo pneumatico per evitare che possa essere colorato.



Potrà succedere che il cerchio presenti graffi o scalfitture che è bene riparare prima di procedere con la verniciatura vera e propria per ottenere un risultato ottimale.

In questo caso, se il graffio è poco profondo, basterà procedere con una passata di carta vetrata, partendo da una granulometria più grossa, magari una 180, facendo attenzione a non calcare troppo, per evitare idi lasciare segni, per poi rifinire con una carta più sottile.

Se l'ammaccatura è più pronunciata, meglio ricorrere all'uso di uno stucco bicomponente per metallo che permetterà di riempirla al meglio.

Lo stucco è molto semplice da preparare, andranno unite due componenti, lo stucco e l'induritore in quantità specificate sulla confezione. Una volta mescolato, va applicato sul graffio con attenzione, riempiendolo bene, ma evitando di eccedere troppo, perchè poi, quando sarà indurito, andrà eliminato con la carteggiatura. Quindi meno se ne mette, meno tempo ci impiegherete a toglierlo.

Una volta applicato, in pochi minuti, sarà solido e potrà essere rifinito nello stesso modo spiegato prima, usando una carta vetrata di granulometria media per la sgrossatura e una fine per la rifinitura. A questo punto basterà passare il cerchio con un prodotto antisiliconico o un solvente che elimini tutti i residui di polvere e sarete pronti per la verniciatura.


Verniciare cerchi

verniciare cerchi Procedete con una pulizia approfondita del cerchio per rimuovere qualsiasi tipo di sporcizia che può ancora essere presente.

Spruzzate ora un leggero strato di primer sul cerchio in lega, utilizzando spruzzi regolari e veloci. Questa tecnica impedirà alla vernice di gocciolare sulla ruota. Ripetete più volte fino a quando la zona non è stata completamente ricoperta dal primer e non comparirà nessuna area della vecchia verniciatura. Lasciate asciugare completamente per circa quarantotto ore. Trascorso il tempo necessario, dipingete il cerchio in lega con un colore uniforme o utilizzando una tecnica bicolore. Non tentate di verniciare con temperature esterne molto fredde o con il tempo umido, perché la vernice non aderirà al meglio e faticherà ad asciugare correttamente.

Seguite le indicazioni riportate sulla confezione della vernice per avere i migliori risultati. Se state utilizzando la tecnica della verniciatura bicolore, molto in voga in questo momento, isolate le due parti con del nastro adesivo, in modo da mascherare l'area dove verrà applicato il secondo colore. Lasciate che la prima tinta asciughi completamente prima di passare la seconda. Il risultato sarà davvero spettacolare e unico.


La rifinitura cerchio

particolare cerchio in lega Dopo aver ottenuto un risultato ottimale con passate uniformi di verniciatura e aver atteso il tempo necessario affinché il cerchio sia perfettamente asciutto, potrete passare alla fase di rifinitura. Ricordate che è bene non avere fretta, ma attendere tutto il tempo necessario affinché la vernice sia completamente asciutta, altrimenti rovinerete tutto il vostro lavoro.

Una volta che siete soddisfatti del vostro lavoro, andate a verniciare il vostro cerchio con una finitura trasparente ad alta resistenza conosciuta anche come top coat, che può avere una finitura lucida, oppure opaca, a seconda dei vostri gusti. In questo modo migliorerete enormemente la resistenza del vostro lavoro, e il cerchio risulterà protetto dagli agenti atmosferici e dalla polvere dei freni in maniera ottimale.


Pulire e verniciare cerchi in lega: Come verniciare un auto

verniciatura auto Sono molti i lavori che si possono compiere da soli per mantenere bella e funzionale la propria automobile. Rivolgersi ad un professionista, infatti, molto spesso è costoso e non ci consente di personalizzare la nostra macchina come vorremmo. Tra i lavori di verniciatura più complessi, troviamo la verniciatura globale della carrozzeria. Non tutti possono farlo in modo autonomo perchè è necessario avere a disposizione uno spazio sufficientemente ampio, isolato e ben ventilato. La verniciatura comporta l'inalazione di sostanze tossiche e l'utilizzo di prodotti altamente combustibili, per questo deve essere realizzata sono in condizioni di estrema sicurezza. Inoltre, i prodotti da utilizzare, devono essere di grande qualità, per evitare di danneggiare l'automobile. Il procedimento è molto complesso, si parte dalla rimozione di ruggine e dalla riparazione delle ammaccature, si passa al carteggio e alla pulizia, alla copertura delle diverse parti della macchine e, infine, alla verniciatura. Un lavoro davvero complesso, non per tutti!


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO