Eliminare i graffi della carrozzeria

Eliminare i graffi della carrozzeria

Vi ritrovate con dei brutti graffi che deturpano la carrozzerie della vostra auto e vi piacerebbe poterli sistemare in autonomia per riportarla all'originale lucentezza?

Esistono alcune operazioni che vi consentiranno di ottenere dei buoni risultati, ovviamente la prima cosa sarà quella di capire la gravità dei graffi perchè in base ad essa il risultato finale potrà essere perfetto, senza più traccia dei segni, oppure, se ci si trova in una situazione grave, sarà possibile ottenere un attenuamento del problema.

Procedere è abbastanza semplice, ma occorre prestare attenzione a ogni fase per poter ottenere un risultato davvero soddisfacente. Procuratevi, prima di iniziare con l'operazione, del sapone per i piatti, acqua e uno straccio o un asciugamano. Con poche e semplici mosse sarete sicuri di rimuovere i graffi e allo stesso tempo di prevenire la formazione della ruggine, risparmiando tempo e fatica.

Eliminare i graffi della carrozzeria

Mafra Rimuovi Graffi Special Kit Elimina Graffi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,89€


Esaminate attentamente lo stato di graffiatura dell'automobile

graffi sulla carrozzeria Prima di fare qualsiasi tentativo di riparare un graffio nella vernice, è necessario prendere il tempo necessario per ispezionare con cura l'area danneggiata.

Fate questo in un ambiente ben illuminato, e, se volete essere ancora più precisi, utilizzate una lente di ingrandimento per dare un'occhiata più da vicino. Quello che dovete valutare è la reale profondità del graffio; spesso attraversano solo lo strato superficiale della vernice, e di conseguenza si possono facilmente togliere con metodi casalinghi.

Se invece hanno penetrato il fondo, (che è lo strato di rifinitura sotto la vernice), la soluzione non sarà nè rapida nè facile. Infatti, una volta che lo strato più profondo della verniciatura è esposto, questa diventerà maggiormente vulnerabile alla corrosione che può diffondersi in tutto il veicolo.

Se vedete dell'argento, del grigio o qualsiasi colorazione differente da quella della vostra macchina, è probabile che il graffio abbia interessato il fondo. La cosa migliore da fare in questi casi è quello di portare la vostra auto in un negozio di carrozzeria per un intervento mirato. In caso contrario, seguite i metodi che vi suggerisco di seguito.

  • manutenzione automobile In tempi come questi, il fai da te è una cosa che aggrada sempre di piu, quando si tratta della propria automobile poi, è ancora meglio. In questa sezione infatti troverai tantissimi articoli relativi...
  • esempio di filtro benzina Molte sono le operazioni che è possibile eseguire grazie al fai da te. In alcuni casi il fai da te può essere un ottimo alleato per eliminare, o almeno diminuire, le spese necessarie per la manutenzio...
  • auto sul ponte Quando si varca il campo della manutenzione automobile, la cosa più facile che possa capitare è quella di trovarsi di fronte a tanti quesiti, perché quando si parla di auto, ci si può chiedere pratica...
  • Conoscere le manutenzioni basilari di un auto è molto importante in quanto ci permette, attraverso il fai da te, di risparmiare tempo e denaro. Scopriamo insieme quanto conosci la tua auto e se sei in...

Lampa TW38489 Kit Riparazione Graffi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,17€


Come iniziare

eliminare graffi Dopo aver valutato la situazione con attenzione, sarà il momento di passare all'azione e di iniziare a predisporre il lavoro per ottenere il migliori risultato possibile.

Per prima cosa procurati una bacinella abbastanza ampia e riempila di acqua.

In essa versa mezzo cucchiaino di sapone per i piatti e mescola per bene. Immergi nella miscela una spugna o uno straccio di camoscio, quindi strizza l'acqua in eccesso e strofina delicatamente la spugna sopra i graffi della vettura, senza rovinare la vernice. Ciò infatti può causare ulteriori danni e lasciare tracce indelebili.

Per una totale sicurezza, indossa dei guanti di gomma, così da non far venire a contatto le unghie con la carrozzeria. Sciacqua accuratamente tutta la zona con acqua fredda dopo aver eseguito diverse spugnature. Questa procedura serve per dare una visione chiara dell'entità del graffio. Prendi poi un panno pulito e tampona l'area, senza lasciare aloni.


Come scegliere i prodotti specifici elimina-graffi

prodotti specifici elimina-graffi<p /> Per eliminare graffi di piccola entità è possibile rivolgersi ai prodotti commerciali presenti sul mercato che sono formulati per poter essere usati in sicurezza.

Ci sono numerosi prodotti in commercio utili alla levigatura dei graffi e alla lucidatura della carrozzeria. La maggior parte di essi sono liquidi e gel, e possono essere acquistati on-line o nei negozi di bricolage.

Per evitare di sbagliare e di avere un effetto controproducente, vale la pena di sceglierli con attenzione. Un buon modo per capire di quale prodotto fidarsi è quello di chiedere agli amici e familiari se l'hanno provato e la loro esperienza. Informatevi anche online su blog automobilistici o tramite le singole recensioni.

Una volta che siete sicuri dell'acquisto, non dovrete far altro che applicare il prodotto sulla zona interessata seguendo le istruzioni allegate, di solito è necessario strofinarlo in maniera circolare per lavorarlo al meglio, lasciarlo agire per il tempo indicato sulla confezione e rimuovere l'eccedenza con un panno pulito. In alcuni casi sarà opportuno aiutarsi con una macchina rotorbitale, che consente di lucidare al meglio la superficie; ma, anche se non disponete di questo strumento, potrete ottenere dei buon risultati usando solamente le vostre mani e tanto olio di gomito.


Come si utilizza la vernice per effettuare i ritocchi

colore per carrozzeria Quando i graffi sono piuttosto profondi è possibile far ricorso alla vernice per ritocchi acquistabile nei negozi di autoricambi oppure on line.

La vernice è un'alternativa valida per la rimozione dei graffi, ma può essere più difficile utilizzarla correttamente. La parte più complicata sta nell'abbinarla al colore della vostra automobile: Un modo furbo è quello di contattare il concessionario più vicino e chiedere se è possibile ordinare in fabbrica la tonalità originaria.

In caso contrario, fatevi consigliare dove poter acquistare una vernice di colore molto simile. Un altro suggerimento altrettanto valido è quello di ordinare la vernice per il ritocco a ditte specializzate in questo servizio. Per avere la vernice della tonalità corretta, sarà fondamentale ricercare all'interno della propria auto il codice colore, ovvero una targhetta in cui la casa automobilistica ha descritto il codice della vostra carrozzeria. Per sapere dove si trova è sufficiente cercare all'interno del libretto d'uso della macchina.

Una volta che avete a disposizione ciò che vi serve, tutto quello che dovete fare sarà applicarne un sottile strato su ogni graffio, utilizzando un pennello piccolo e lasciarla asciugare per almeno due giorni interi.

Dopo che è passato il tempo necessario, rifinite il tutto con una o due mani di cera lucidante, che contribuirà a minimizzare ulteriormente le piccole imperfezioni. Se, nell'applicazione della vernice si è creato un antiestetico scalino, sarà possibile eliminarlo facendo ricorso a della carta vetrata molto fine, partendo da un grado 1200 per arrivare alla 2000 o alla 4000. Andrà utilizzata con attenzione, bagnandola prima di passarla sulla carrozzeria. In questo modo potrete uniformare al meglio la nuova vernice e, utilizzando, carte vetrate sempre più sottili, riuscirete a lucidare l'area; alla fine, potrete utilizzare un polish e una cera lucidante.

Come avete visto, anche con il fai da te, sarete in grado di risolvere questo problema senza troppo sforzo e fatica.


Pennarello elimina graffi

pennarello leva graffi Uno dei prodotti più discussi e curiosi dell'ultimo periodo, per quanto riguarda l'automobile, la carrozzeria e la sua manutenzione, è il pennarello elimina graffi. A tutti sarà capitato infatti di vedere delle televendite o delle pubblicità che reclamizzano questi pennarelli magici. Ad altri sarà capitato di vederli fra gli scaffali del supermercato e dei negozi specializzato in automotive.

Dopo aver visto le pubblicità in molti si saranno domandati se questi prodotti siano così miracolosi come ci vogliono far credere oppure no, e la risposta non è sicuramente molto facile. Questi pennarelli per prima cosa hanno la funzione di coprire e quindi colorare le righe. Dovremo per prima cosa scegliere un colore identico a quello della nostra carrozzeria e già questo aspetto è delicato ma non impossibile: per colori classici si riescono a trovare facilmente i pennarelli giusti.

Trovato il giusto pennarello si deve procedere alla colorazione delle righe. Il problema di questi pennarelli è appunto questo, colorano le righe quindi le coprono con del colore ma non le eliminano. La riga scompare per un po' di tempo e ad una prima analisi visiva non si vede ma ovviamente non se n'è andata, è ancora li sotto alla vernice che abbiamo messo con il pennarello elimina graffi.



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO