Come cambiare la ruota dell'auto

Operazioni preliminari e attrezzi necessari

Il procedimento per smontare e rimontare una ruota alla vostra vettura richiede all'incirca una quindicina di minuti. Prima di iniziare è necessario avere a disposizione i seguenti attrezzi: una chiave esagonale della misura corretta (solitamente in dotazione), il Cric ed eventualmente dei guanti, se volete evitare di sporcarvi le mani. Il lavoro deve essere eseguito ovviamente con il motore della vostra auto completamente spento. In primo luogo posizionate la vostra auto in una spazio pianeggiante e tirate il freno a mano. Per una maggiore sicurezza inserite una marcia e collocate dei tasselli dietro alle ruote. In pratica assicuratevi che la vettura non si possa muovere.

Mafra Rimuovi Graffi Special Kit Elimina Graffi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,49€


Smontaggio della ruota e sbloccaggio dei bulloni

smontaggio bulloniCollocate il Cric sotto la vostra auto in prossimità della ruota da cambiare, esattamente in corrispondenza delle incisioni che trovate bene in evidenza e marcate sulla carrozzeria, assicurandovi di posizionare in modo ottimale il cric ed inoltre facendo attenzione al sotto della sua base, che deve essere completamente pulita: non devono esserci frammenti o altri detriti che potrebbero farlo incurvare. Adesso sbloccate i bulloni che trovate sulla ruota, adoperando la chiave esagonale in dotazione. Un consiglio a tal proposito: collocate la chiave in modo tale da doverla spingere nella direzione della strada, ovvero verso il basso, aiutandovi eventualmente con un piede. Ora è il momento di alzare l'auto utilizzando il cric fino a che la ruota non viene completamente staccata da terra. A questo punto svitate i bulloni e tirate via la ruota. È possibile che a causa della ruggine, incontrerete resistenza nel staccarla dal suo alloggiamento. In tal caso battete sui lati della gomma, eventualmente utilizzando anche i piedi (in modo fermo e deciso, ma stando attenti a non compromettere la stabilità della vettura) fino a sbloccarla e farla venire fuori.

  • manutenzione automobile In tempi come questi, il fai da te è una cosa che aggrada sempre di piu, quando si tratta della propria automobile poi, è ancora meglio. In questa sezione infatti troverai tantissimi articoli relativi...
  • esempio di filtro benzina Molte sono le operazioni che è possibile eseguire grazie al fai da te. In alcuni casi il fai da te può essere un ottimo alleato per eliminare, o almeno diminuire, le spese necessarie per la manutenzio...
  • auto sul ponte Quando si varca il campo della manutenzione automobile, la cosa più facile che possa capitare è quella di trovarsi di fronte a tanti quesiti, perché quando si parla di auto, ci si può chiedere pratica...
  • Conoscere le manutenzioni basilari di un auto è molto importante in quanto ci permette, attraverso il fai da te, di risparmiare tempo e denaro. Scopriamo insieme quanto conosci la tua auto e se sei in...

AUKEY Caricabatteria per Auto, 2,4A * 2 Porte USB Car Charger, con AiPower, Supporta iPhone 7 / 7 Plus / 6s / 6s Plus / 6 / 6 Plus / 5s, iPad, Samsung GALAXY S6 / S6 Edge / S5 / S4, Huawei, HTC e Altri Dispositivi con Input di 5V

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Rimontaggio della ruota e avvitamento dei bulloni

Per rimontare la ruota sulla vettura, la procedura è la stessa della precedente ma che va eseguita ovviamente al contrario. Prendete la ruota e mettetela sul mozzo stando attenti ad allineare i perni con i relativi fori che trovate sul cerchio. Inserite quindi i bulloni nei fori ed in un primo momento avvitateli a mano. Subito dopo iniziate a stringere i bulloni con la chiave esagonale, stando accorti a non stringere un solo bullone alla volta, ma serrate tutti i bulloni, possibilmente in modo incrociato, un po' per volta. Il motivo è quello di accostare la ruota nella sua base in modo più regolare possibile. A questo punto verificate che la ruota sia ben ferma e che non si muova, ed iniziate, sempre in modo delicato, ad abbassare la vostra auto agendo sul cric. Adesso non vi rimane che stringere i bulloni in modo energico senza ovviamente esagerare, altrimenti si potrebbe danneggiare la filettatura dei bulloni. L'operazione risulta quindi conclusa. Posate la chiave esagonale ed il cric nei rispettivi alloggiamenti, e ricordate di controllare il serraggio della ruota a distanza di qualche giorno o dopo aver percorso qualche centinaio di chilometri, in modo da essere sicuri che sia tutto a posto.


Come cambiare la ruota dell'auto: Considerazioni aggiuntive e finali

Abbiamo visto come procedere per cambiare la ruota dell'auto in modo semplice e sicuro. Si tratta di una operazione per nulla complicata, ma che richiede, come ogni intervento sulla propria auto, di accortezza, una particolare attenzione ed una dose di buona volontà, ma che in ogni caso sarebbe opportuno sapere sempre eseguire. Tuttavia in mancanza degli attrezzi necessari oppure se non si ha dimestichezza a compiere una tale operazione, il nostro consiglio è sempre quello di rivolgersi ad un vero professionista dell'auto.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO