Collane di perle

Come si riconoscono le vere collane di perle?

Spesso e volentieri capita di essere truffati quando si acquista una collana, un bracciale od un altro oggetto prezioso con le perle: in molti infatti riescono, grazie ad appositi macchinari a falsificarle, e quelli meno esperti rischiano di pagare una cosa non vera con un prezzo tutt'altro che corretto.

Ma come si può fare per riconoscere le vere perle rispetto quello false?

Il primo passaggio consiste nell'osservarle attentamente: le perle vere, non quelle sintetiche, difficilmente sono uguali, tranne casi veramente rari, in quanto queste si differenziano per dimensione e colorazione, ed anche un millimetro di differenza da la sicurezza al cliente che quelle perle siano autentiche.

Osservando poi il foro si avrà un'altra conferma: le perle vere infatti, vicino al foro nel quale viene fatto passare il filo, non possiedono delle crepature, dettate da un danno che le perle sintetiche subiscono nel momento in cui queste vengono lavorate.

Anche la superficie permette ad una persona di vedere se quella perla è vera o finta: osservandola attentamente, si può notare come queste non siano perfettamente sferiche, in quanto sono irregolari, mentre quelle finte sono perfette, cosa che quindi deve essere ben impressa nella propria mente.

Infine, se si vuole esiste un test in grado di permettere a chiunque di riconoscere le vere perle da quelle finte: passandola sotto un dente infatti, si sentiranno le imperfezioni della sfera, e questo è sinonimo di perla vera, mentre se il dente scivola tranquillamente, allora si è stati truffati, in quanto, come detto prima, la perla perfetta non esiste in natura. Se la perla rispetta questi criteri, la collana che si vuole acquistare risulterà essere vera, e non tarocca come spesso accade.

vere collane perle

B.Catcher Ciondolo in argento con perle Collane di perle S925 Collana a catena contenitore di argento sterlina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 74€)


Come pulire le collane di perle

collane di perle Quando si va a delle particolari cene, ovviamente l'eleganza e l'occhi vogliono la loro parte: per questo molte donne decidono di utilizzare collane con le perle, per poterle sfoggiare con le proprie amiche e con gli altri commensali. Purtroppo però, come per ogni altra cosa, anche le perle sono soggette a sporcizia: come bisogna comportarsi per poterle pulire, in maniera tale che possano tornare allo splendore originale? Esiste un metodo particolare e molto semplice da mettere in atto: questo metodo consiste nel mettere in una bacinella acqua tiepida ed un detergente neutro, o in alternativa, shampoo possibilmente per i bambini. Una volta mischiata l'acqua, le perle dovranno essere gettate nella bacinella e lasciate dentro per qualche ora, in maniera tale che la sporcizia venga eliminata e le perle della propria collana tornino allo splendore iniziale. Per una migliore pulizia si può poi utilizzare anche una spazzola con delle setole molli: la perla dovrà essere sfregata con molta delicatezza, in maniera tale che proprio tutta la sporcizia possa essere rimossa completamente, e che la perla perda quel nero che si accumula una volta che viene utilizzata per tanto tempo. Le collane con le perle quindi possono essere pulite: basta fare parecchia attenzione ed evitare i danni, in quanto in caso contrario, si rischierebbe di far perdere veramente tanto valore al proprio oggetto prezioso.

  • bracciali e collane fai da te La bigiotteria è un settore del fai da te cui è possibile dedicarsi quando si è particolarmente creativi e amanti dei gioielli. Rappresenta un hobby molto particolare e divertente, idoneo particolar...
  • collana uncinetto L'uncinetto è un tipo di lavorazione antichissima che giunse in Europa nel tardo medio evo e si modificò nel corso degli anni assumendo le caratteristiche attuali semplificate rispetto al sistema orig...
  • collane con pietre dure fai da te Per avere un accessorio bello ed affascinante da portare al collo, non è necessario che la collana sia composta da pietre preziose o acquistata in gioielleria. Può essere infatti molto divertente sfog...
  • Collane bigiotteria fai da te Come si scelgono le collane bigiotteria fai da te? Per fare questo è necessario utilizzare tutta la propria fantasia: questa infatti deve essere messa subito in campo, in quanto in caso contrario, riu...

B.Catcher Collana e ciondolo Abbraccio con perla Argento S925 “Hug with Pearl” Ciondolo e collana per signora 18”

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 94€)


Collane di perle: Come creare le collane di perle

creare le collane di perle Non tutti possono permettersi delle collane di perle: tutti possono comunque acquistare delle perle vere (facendo attenzione a non farsi imbrogliare), e creare le collane di perle in casa. Come? Semplice: basta procurasi qualche perla, in uno dei negozi di pietre preziose, filo bianco e la chiusura della collana. Il procedimento è molto semplice: le perle dovranno essere inserite nel filo bianco, e le ultime due dovranno essere accompagnate da un nodino, in maniera tale che non cadano o si sfilino: fatto questo, la collana di perle, accompagnata dalla chiusura, che potrà esser anch'essa legata con un piccolo nodo alle estremità, sarà completa, e la persona che la indosserà potrà, senza esagerare, mostrarla agli altri e vedere quanto è stata brava nel creare quell'oggetto quanto bello quanto prezioso.



COMMENTI SULL' ARTICOLO