Bigiotteria artigianale

Anelli

Per creare degli anelli di bigiotteria artigianale i materiali che ne costituiranno il corpo centrale possono essere i più svariati: dalle classiche perline fino ai bottoni, passando da semplici immagini plastificate senza dimenticare, nel caso in cui aveste la possibilità di farlo, i metalli semi-preziosi come il rame, lavorati.

Per creare splendidi anelli di bigiotteria artigianale aiutatevi con l'attrezzo da gioielleria che misura le varie dimensioni possibili, attorcigliate attorno all'attrezzo del semplice fil di ferro e iniziate a creare!

Must di stagione? I camei: divertitevi a crearli anche in versione pop con uno stampo e il materiale che preferite; il successo è assicurato.

Altro piccolo consiglio: per la stagione estiva divertitevi a stupire i vostri clienti con anellini per le dita dei piedi: farete la loro gioia!

Bigiotteria artigianale


Bracciali

Bracciali Molto di moda negli ultimi anni i bracciali con charmes: per crearli vi basterà acquistare una catenina che farà da base al vostro bracciale e personalizzarlo con monete, piccoli oggetti, fiocchetti di stoffa e, perché no, piccoli oggetti creati in pasta di sale fatta indurire con apposite vernici. Anche il filone etnico non conosce tramonto: intrecciate fili di cotone tra loro creando un motivo a treccia; avrete così in poche semplici mosse, un gioiello artigianale adatto a tutti, maschietti compresi.

Utilizzate anche dei semplicissimi ritagli di stoffa multicolor per rendere la gamma delle vostre creazioni ancora più ampia.

Arricchite la vostra collezione anche con delle cavigliere: in questo caso assicuratevi che gli charmes siano davvero piccoli e che, nel caso in cui utilizziate la stoffa, essa sia immune dall'effetto spugna, decisamente sgradevole!

  • collana fai da te I diamanti, diceva la canzone, sono i migliori amici delle ragazze, ma ai gioielli in generale nessuna donna sa dire di no. Siano essi preziosi, in pietre dure, in semplice bijoutterie, o realizzati n...
  • orecchini all'uncinetto Lavorare all'uncinetto è un'arte antica che si è andata un poco a perdere nel tempo ma se abbiamo visto le nostre nonne o mamme mentre eseguivano lavori con questo bastoncino ricurvo ad uncino su una ...
  • bracciale di perline Per realizzare in maniera impeccabile un braccialetto di perline con la tecnica della spirale russa, che lo renderà molto elegante e raffinato, avrete bisogno di richiedere ed acquistare in un negozio...
  • bracciale macrame In Italia il macramè trovò le sue radici nelle zone fiorentine e nel genovese, dove la maggiore attività era quella dell'artigianato tessile con produzione di tessuti adatti alla lavorazione a nodi....


Collane

CollaneSbizzarritevi! Dalla lana cotta a divertenti immagini prese dai cartoni animati, dalla carta lavorata a materiali di scarto, dalle ruote delle biciclette fino ai metalli semi preziosi, senza dimenticare monete e bottoni: per creare collane artigianali di qualità e gusto avete davvero l'imbarazzo della scelta. Giocate anche con le lunghezze: basteranno due nodini scorrevoli come chiusura del vostro gioiello di bigiotteria artigianale per trasformare la vostra collana in un bellissimo pendente o in un collarino fashion. Un'idea in più? Utilizzate come cornice del vostro ciondolo un morbido e delicato filo di velluto; i vostri clienti si sentiranno avvolti in una carezza continua sulla pelle.


Bigiotteria artigianale: Come iniziare

Per partire serve un'idea. Cercate di avere un simbolo, uno stile o una forma particolare che caratterizzino tutti i vostri gioielli di bigiotteria artigianale. E' importante avere un logo, magari stampato anche sulle confezioni o in maniera molto discreta sui gioielli stessi per far conoscere che quella linea, così bella e particolare, appartiene solo a voi.

Una volta creata la vostra collezione, iniziate a regalare qualcuno dei vostri oggetti ad amiche, colleghe e parenti: è un modo gentile ed originale per iniziare a farvi conoscere. In seguito iniziate semplicemente a portare i vostri gioielli di bigiotteria artigianale non solo nelle fiere e nei mercatini della vostra città ma magari anche nei negozi di abbigliamento della vostra zona. Chissà che qualcuno non si innamori dei vostri gioielli!

Un'idea originale? Organizzate un evento in un bar che possa rispecchiare lo stile delle vostre creazioni: un pomeriggio con caffè, tè e pasticcini per presentare le vostre nuove collezioni non potrà che rendere le vostre prime vendite molto più dolci!

Una volta deciso che creare gioielli di bigiotteria artigianale è davvero la vostra passione, lanciatevi nel mercato dell'e-commerce! Ci sono moltissime piattaforme già impostate in cui vi basterà inserire prezzi e contenuti (oltre che foto, a cui prestare sempre attenzione) per iniziare la vostra avventura di commercio on-line. Il web offre anche altre risorse: perché non creare un blog in cui sarete voi a spiegare come create i vostri gioielli artigianali? Perché non sponsorizzare i vostri eventi del gioiello tramite una modernissima pagina facebook in cui chi vi apprezza potrà segnalarvi in rete ad amici e conoscenti?


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO