Solare termico sottovuoto

Caratteristiche del solare termico sottovuoto

Il pannello solare termico sottovuoto si differenzia da quello piano per la sua struttura. Risulta essere formato infatti, da tubi sottovuoto costituiti da un doppio vetro come nei comuni thermos. Questa particolarità consente di trattenere una temperatura interna piuttosto alta, anche nel caso in cui le temperature esterne fossero particolarmente basse. Di regola sono provvisti di specchio riflettente, il quale è collocato al di sotto dei tubi sottovuoto, in condizione di sfruttare al massimo la radiazione solare. Così facendo, una superficie di piccole dimensioni, come ad esempio quella del collettore solare, determina un rendimento ad alti livelli. I collettori solari sottovuoto sono stati studiati appositamente per poter garantire un livello di efficienza molto alto e tutto questo non si limita soltanto a quei paesi che beneficiano di un clima molto favorevole, ma anche in tutte quelle zone in cui le temperature sono tradizionalmente molto basse. Lo svantaggio è sicuramente il fatto che i pannelli solare termici sottovuoto, rispetto a quelli piani, hanno prezzi molto più alti.
Solare termico sottovuoto

Sistema Termico a Circolazione Forzata TU Sunwood IDEAL PLUS Sottovuoto 300LT 4,49mq

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2220,3€


Funzionamento pannello solare termico sottovuoto

Funzionamento pannello solare termicoPer quello che riguarda il funzionamento del pannello solare termico sottovuoto, va detto che lo specchio riflettente posto al di sotto dei tubi riesce a riflettere i raggi solari da più angolazioni e li convoglia quindi nei tubi sottovuoto con perdite di calore veramente molto basse. I tubi cilindrici catturano anche i raggi obliqui, che invece i pannelli solari di tipo piano perdono, consentendo così di ottenere una resa elevata, anche durante le ore pomeridiane ed in condizioni di scarsa esposizione al sole.

    Sistema Termico a Circolazione Forzata TU Sunwood IDEAL PLUS Sottovuoto 200LT 2,5mq

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 1792,52€


    Vantaggi del pannello solare termico sottovuoto

    Vantaggi del pannello solare termico sottovuotoUno dei principali vantaggi del pannello solare termico sottovuoto è il fatto che riesce ad innalzare la temperatura dell'acqua a valori che si possono utilizzare benissimo anche in caso di scarsa insolazione. Inoltre, in presenza di temperature particolarmente basse, riesce a disperdere molto meno calore rispetto ad altri impianti. Risulta quindi essere molto utile in tutte quelle località del nostro paese dove la temperatura in inverno si mantiene molto vicina allo zero durante le ore di luce, ovvero le zone di montagna dove può anche nevicare. Il pannello solare termico è ideale per poter riscaldare nel migliore dei modi l'acqua sanitaria, nonché adatto come integrazione al riscaldamento di ambienti. Questo tipo di pannello risulta essere molto piccolo, leggero e componibile e si può facilmente installare. Altri vantaggi del pannello in questione sono rappresentati dalla tubazione di qualità ed i collegamenti idraulici flessibili, il suo design elegante ed al tempo stesso piatto, il sistema di scambio termico efficiente e sicuro, il rivestimento assorbitore resistente e selettivo e la possibilità di optare per un'installazione orizzontale o verticale. Al momento dell'acquisto, nel kit sono inclusi diversi accessori, fra cui il collettore solare, il vaso espansione solare, il liquido antigelo propilenico, la sonda ago PT1000, le staffe ed in più i vari raccordi per poter installare e successivamente connettere i collettori.


    Solare termico sottovuoto: Svantaggi del pannello solare termico sottovuoto

    Lo svantaggio principale del pannello solare termico sottovuoto è dovuto alla sua minor durata rispetto al pannello solare termico piano. Infatti, presenta i vetri piuttosto fragili, visto e considerato che non sono temprati ed hanno gli spessori inferiori. Un'altra causa di minore durata è da ricercarsi nella facilità di sporcizia delle superfici a specchio riflettenti con conseguente riduzione di resa con perdita del vuoto ed a tal proposito è sufficiente una frattura anche di piccole dimensioni fra le giunzioni vetro - vetro e quelle vetro - metallo. Un altro svantaggio è il prezzo, infatti come già accennato prima, questo tipo di impianto costa più rispetto al pannello solare termico piano e nella maggior parte dei casi è inutile investire più soldi per un qualcosa di meno duraturo nel tempo. Il fattore determinante dunque non è la temperatura, bensì la quantità di calore.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO