Ecologia e design nelle cucine moderne

L'importanza dell'ecosostenibilità

Produrre materie prime ed utilizzare di conseguenza tecniche lavorative che mirino a salvaguardare l'ambiente in cui si vive è una regola importantissima che dovrebbe essere presa in considerazione da tutti. L'importanza dell'ecosostenibilità, infatti, è indiscutibile e va a giovamento non solo di chi vive il presente ma anche di coloro che arriveranno in futuro e a cui, di certo, non si vuole lasciare un ambiente totalmente contaminato dalle più svariate tipologie di scorie. Se fino a qualche tempo fa le grandi industrie badavano poco a questo aspetto, oggi le opere di sensibilizzazione che si sono fatte sono riuscite a migliorare la situazione. Il bello di tutto ciò è che i risultati si iniziano davvero a vedere e sono sotto gli occhi di tutti, anche dei più scettici.
cucina

Cyril Lignac / Porta Utensili in Ceramica con 3 pezzi di legno / Ø 10,5 cm / 1L / Ideale per conservare al loro posto tutti i tuoi utensili da cucina! / Colore: Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,95€
(Risparmi 26€)


Il presente visto come periodo di transizione

cucina moderna A ben guardare, il presente può essere davvero visto come un periodo di transizione. Ci si ritrova, infatti, in un momento in cui sopravvivono ancora le vecchie tecnologie ed i vecchi materiali che, però, stanno per dare il cambio all'innovazione ed al cambiamento. Ecco, quindi, che la parola d'ordine si può riassumere come "rispetto" per la natura di oggi e per gli uomini di oggi e di domani. Il progetto di abbinare ecologia con design, specialmente nelle cucine moderne, è tuttora agli inizi ma, sebbene la strada sia abbastanza lunga, le soddisfazioni sono indubbie. Tre sono, quindi, gli aggettivi che devono definire al meglio le cucine moderne di oggi e di domani, ovvero tecnologiche (al passo con i tempi), ecocompatibili (rispettose dell'ambiente) ed esteticamente belle (in quanto l'occhio vuole assolutamente la sua parte). Alcune tecniche sono nuovissime anche se riguardano materiali il cui uso è consolidato nel tempo, altre impiegano materiali nuovissimi e mai utilizzati finora in un settore di fondamentale importanza come quello dei mobili per cucina.

    VITCHELO Naturale Bambù Carbone Deodorante Odore Neutralizzante & Eliminatore Anti Muffa per Scarpe Ambienti Auto Casa Cucina WC Bagno Armadio Cassetto Frigorifero - Assorbitore Umidità Purificatore Odori Aria (500g, Marrone)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
    (Risparmi 20,01€)


    Il Paperstone e lo Swanstone

    cucina ecologica Il Paperstone e lo Swanstone fanno parte di quella categoria di materiali innovativi dal carattere ecosostenibile ed utilizzati per costruire cucine dal design accattivante e moderno.

    Il Paperstone è un materiale di sicuro successo che nasce direttamente dalla carta riciclata le cui fibre vanno ad unirsi con speciali resine che non hanno alcuna derivazione dal petrolio. Anche l'impatto estetico ne trae giovamento. Infatti la superficie del Paperstone si caratterizza per le sue diverse tonalità di colore e la disposizione delle stesse a richiamare una scacchiera.

    Lo Swanstone viene sempre utilizzato per realizzare cucine moderne ecologiche e dal grande design. Si tratta di un materiale molto particolare che nasce dall'unione del vetro riciclato (ridotto in polvere) e del silicato di alluminio, legati con una speciale resina esclusivamente naturale perché a base di soia. Molti sono i vantaggi, quali la resistenza al alte temperature (fino a 450°C), ai batteri e alle muffe. Anche le macchie ed i graffi saranno soltanto un lontano ricordo.


    Ecologia e design nelle cucine moderne: La pulizia ecologica

    cucina ecologica pulizie Alle cucine ecologiche bisogna accostare anche la pulizia ecologica. Solo in questo modo, infatti, l'ecosostenibilità è garantita ai massimi livelli. Per questa motivazione, alle cucine moderne che racchiudono in sè design ed ecologia si affianca quasi sempre un particolare kit che ne garantisce una manutenzione perfetta, anch'essa, naturalmente, completamente ecologica. I prodotti chimici, caratterizzati da un altissimo potere inquinante, sono completamente banditi e lasciano il posto a speciali panni in microfibra e a particolari spugne che necessitano solamente dell'acqua per essere utilizzate. Contengono, infatti, tutti i principi adeguati per una corretta pulizia.

    In questo modo, si riesce a garantire la conservazione di un design perfetto che non passa solo da un'estetica priva di muffe, macchie o graffi e non viene mai, in alcun caso, intaccata dall'essere ecosostenibile, partendo dalle materie prime utilizzate per arrivare sino ai prodotti per la manutenzione, passando per una tecnica di lavorazione innovativa capace di rispettare l'ambiente. Anzi, è possibile affermare che l'ecosostenibilità accentua il design.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO