Cucina su misura

Le misure e la "mission"

Prima di tutto occorre avere una precisa idea da cui partire per l'acquisto di una cucina moderna ed efficiente su misura. In questa prima fase è cruciale avere la piantina della vostra cucina con tutte le misure precise e le relative indicazioni sull'ubicazione degli attacchi essenziali: ovvero quelli di luce, acqua e gas. Allo stesso tempo è importante avere ben chiaro lo stile, il design e la struttura portante della cucina e degli elettrodomestici che volete collocare. Inoltre occorre subito porre l'accento sullo scopo di tale spazio: ovvero se volete orientarlo verso un luogo per ospitare gli amici o esclusivo per la famiglia. Altro aspetto non trascurabile di questa fase è anche l'impiego: se sara' quotidiano o se relativo a pochi giorni di una settimana. In questo caso ovviamente non è necessario investire una grossa somma di denaro se l'uso è saltuario. Infine è fondamentale stabilire la posizione dei mobili. La soluzione a isola è una delle più gettonate e versatili per avere un ‘open space’.
cucina

Tappeto cucina moderno SU MISURA AL METRO h54 cm tessitura piatta bordato retro antiscivolo mod.CHALET36 grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,5€


Il dettaglio dei particolari e i materiali

cucina su misura I particolari sono un fattore di grande rilievo per la scelta di una cucina. Ecco alcuni esempi: il rubinetto estraibile estremamente utile, la vasca integrata allineata ai fuochi, le prese per la corrente che "spariscono" scendendo in basso sul piano lavoro, gli armadi polifunzionali e i ripiani illuminati con delicate luci a led. Dopo i particolari sono decisivi importanti fattori come la funzionalità, la praticità e l’aspetto ergonomico, ovvero come offrire il massimo delle prestazioni e del comfort per chi lavora nella cucina. L'illuminazione è cruciale per le operazioni di preparazione del cibo. Si possono scegliere punti luce a led o lampade a risparmio energetico. In particolare sono tre i settori che devono essere ben illuminati: i piani di lavoro, il piano cottura e i lavelli. Un aspetto da non trascurare è la scelta delle cerniere: in questo caso è d'obbligo la buona qualità per combattere l'inevitabile usura. Per quanto riguarda i materiali ecco una sorta di "classifica" su come orientarsi. Si parte dal legno massello, piuttosto delicato, ai laminati, che garantiscono molta resistenza all'usura, all’acciaio ed infine il vetro satinato, che è l’ideale per la cucina di design.

    Tappeto cucina caffè SU MISURA AL METRO h57 cm tessitura piatta bordato retro antiscivolo mod.TAPIRO 30 BUON APPETITO

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,5€


    Soluzione, spazi e costi

    cucina su misura La valutazione degli spazi a disposizione per scegliere la cucina migliore è un elemento decisivo assieme all'impegno finanziario a cui ci sottoporremo. Per quanto riguarda lo spazio sono due le principali opzioni: si può prima di tutto scegliere un solo ambiente che accorpi la cucina e il soggiorno, ideale per sfruttare al meglio gli spazi a disposizione. Per questa soluzione si consiglia il monoblocco a scomparsa oppure il bancone che può separare i due ambienti. L'altra possibilità è collocare tutti gli elementi (armadiatura, lavelli, piano lavoro e elettrodomestici in lunghezza) su una sola parete che sia almeno di tre metri e mezzo. In questo caso è preferibile per un appartamento che abbia la cucina in un vano separato dalla sala da pranzo. Il discorso sui costi è relativo di pari passo alle esigenze del cliente. Saranno più costose quelle cucine con i materiali più raffinati e ricercati e con gli optional più sofisticati.


    Cucina su misura: L'importanza del colore

    colore cucina Per ultimo affrontiamo un aspetto che ha invece un'importanza che non va sottovalutata: il colore per la nostra cucina su misura. La tinta va scelta innanzitutto in armonia con il colore dell'ambiente in cui andrà collocata la cucina. Negli ultimi anni i colori più di moda sono essenzialmente quattro: il rosso, il giallo, l'arancio e il blu. Il rosso è probabilmente il colore ideale che può rendere "caldo" l'ambiente circostante. Il giallo è una tinta spiritosa in tutte le sue tonalità ed è tipica di una famiglia o di una coppia molto accogliente e ospitale. L'arancio è molto gettonato anche se negli ultimi anni è in leggera flessione nei gusti degli italiani. Infine il blu, rappresenta una tonalità decisamente elegante, tradizionale che viene apprezzato da diverse generazioni di clienti. E' un colore importante che può rendere una cucina su misura un elemento fondamentale e decorativo in un moderno appartamento. Inoltre la scelta del colore per una moderna cucina su misura è decisiva non solo per l'aspetto estetico in quanto tale, ma anche per un risvolto prettamente emotivo.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO