Cucina muratura e legno

I tempi cambiano

Per alcuni decenni la cucina è stata dapprima un'area totalmente asservita alla funzionalità; una stanza solitamente separata dal soggiorno; una stanza più piccola in cui preparare i pasti, l'altra in cui consumarli. Di seguito si è passati ad un senso più ampio della cucina stessa, rendendola più bella ed ampia, adottando così la definizione di "abitabile".

In tempi più recenti e più sobri, archiviati definitivamente gli anni '80 ed anche parte dei '90, si è partiti alla riscoperta della cucina. La cucina, specie una cucina in muratura e legno, ha ripreso valore e senso del focolare. Risultato forse di una coscienza sociale più attenta all'ambiente e meno innamorata degli assemblaggi da catalogo, ma anche frutto della ricerca di una casa più vera, non più totalmente realizzata a livello industriale, una cucina più accogliente ed anche più bella. Di fatto una cucina realizzata in legno e muratura acquisirà valore sin dalla posa del primo mattone poggiato per prova proprio lì, nel punto in cui la vostra creatività prende forma. Il tempo e la pazienza saranno compagni irrinunciabili, e bisognerà anche munirsi di olio di gomito e fantasia.

cucina

Macina Sale e Pepe - Macinapepe e Macinasale professionale in acciaio - Set sale e pepe in vetro ideale per cucina o da tavola - Composto da 2 macinini compatti, capienti ed eleganti - Culina Tools

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€
(Risparmi 8€)


Progettare la cucina in muratura e legno

cucina in muratura e legno Il primo passo per la creazione di una cucina in muratura e legno è la realizzazione di un piccolo progetto corredato di tutte le misure necessarie ed anche qualcuna in più.

Progetto pronto quindi pensiamo ai materiali. In base allo spazio disponibile procederemo all'acquisto del materiale per creare la nostra cucina. Occorreranno blocchi di calcestruzzo aerato tipo siporex, ne esistono vari tipi con marchi differenti ma la sostanza resta più o meno la stessa. A titolo di pura curiosità il "siporex" è un'invenzione svedese ideale per i lavori in cui siamo architetto, capocantiere e operaio al contempo. I blocchi in questione sono costituiti da un calcestruzzo cellulare aerato, leggerissimo, messo a punto per resistere al fuoco. E' un ottimo isolante e risulta lavorabile come il legno. Il tutto è costituito da un' amalgama di sabbia silicea e cemento.

    Cappa cucina rustica legno mod.Stock 90 parete -noce biondo cono bianco con nicchia …

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 259€


    Realizzazione della cucina

    cucina Per procedere alla realizzazione di una cucina in muratura e legno ci occorreranno anche malta per i blocchi, piastrelle, malta a calce e per piastrelle, distanziatori a croce per le fughe delle mattonelle e sigillante per le suddette fughe. Nella lista della spesa non possono mancare gli attrezzi a partire dal metro, passando per la livella, approdando alla matita, per arrivare all'indispensabile seghetto per tagliare il calcestruzzo aerato -e andrà bene anche quello per il legno-, e poi occorrerà un martello ( da non usare se si perde la pazienza!), di una squadra (di operai se ci vediamo persi), una cazzuola, un taglia piastrelle e un frattazzo e una massiccia dose di buona volontà. Dopo aver scelto e progettato l'esatta ubicazione del lavello, degli elettrodomestici e di una cassettiera (che non è mai d'avanzo in cucina) è tempo di cominciare ad impilare i blocchi.


    Cucina muratura e legno: Pronti all'opera

    cucina I muretti dovranno risultare esattamente uguali a tale proposito l'attenzione che metterete nel collocare i singoli blocchi vi farà risparmiare tagli agli stessi e, di concerto, ridurrete anche tempo e fatica. L'uso della livella e del filo a piombo (magari realizzato con un piombo da lenza) vi agevolerà nella costruzione di muretti dritti. Più precisi saranno i vani da incasso che otterrete più facile sarà l'incasso degli elettrodomestici. Una volta ultimati i muretti si passerà alla messa in posa delle maioliche. La scelta del colore e dello stile è pienamente affidata al vostro gusto personale ma la misura più idonea per le maioliche da impiegare nel rivestire il vostro capolavoro è sicuramente quella 10X10. Per fissare le piastrelle occorrerà una specifica malta adesiva mentre i distanziatori vi consentiranno di ottenere fughe regolari. Ed ora, a completamento della cucina muratura e legno, il top ossia il piano che andrà ad unire e chiudere la parte alta dell'opera; marmo, granito, legno massello, maioliche. L'incasso degli elettrodomestici, i pensili in legno ed una comoda cassettiera incassata anch'essa concluderanno il tutto.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO