smaltare vasca da bagno

smaltare vasca da bagno: Smaltare vasca da bagno

vasca smaltata

La vasca da bagno, è un elemento d’arredo, un elemento funzionale, che coniuga mediante le sue caratteristiche peculiari, design, tendenza, stile. All’interno della sala da bagno, la vasca rappresenta un punto di snodo visivo, concettualmente, l’elemento relax, e allo stesso tempo, l’oggetto più ampio e massivo, che nella sua imponenza, dona allo spazio un tocco di eleganza, classe, modernità. La conservazione di questo complemento d’arredo, è notevolmente spigolosa e complessa a causa di una serie di fattori, quali acqua, vapore, calcare, che influenzano negativamente l’estetica degli elementi presenti in questo ambiente. La vasca da bagno, in particolare, subisce con il tempo un deterioramento dello smalto, una perdita di lucentezza dello stesso, che si traducono in scolorimenti e scheggiature. Per ripristinare la bellezza dello smalto della vasca, è necessario effettuare un’operazione di restauro, che può essere eseguita anche autonomamente, con i kit fai da te. Il primo passo, è dunque l’acquisto di prodotti specifici, utili ad eseguire l’operazione di smaltatura: l’acquaragia, dovrà essere passata su tutta la superficie, al fine di sgrassare lo smalto corroso, eliminando la patina superficiale. L’operazione va effettuata versando il prodotto direttamente sulla superficie, per poi strofinare pesantemente con uno straccio. Una volta terminata questa operazione, bisognerà lasciare che la zona trattata si asciughi, per poi grattare la parte di smalto corrosa rimanente, con un prodotto abrasivo. Nelle operazioni preliminari, oltre alla carteggiatura, che va effettuata con cura, al fine di fare aderire perfettamente il nuovo strato di vernice, sarà anche necessario effettuare un’operazione di pulitura della vasca, con del detergente candeggiante, che aiuti a rimuovere lo sporco ed i residui di polvere. Una volta pulita e asciugata, la vasca sarà pronta per essere verniciata nuovamente. L’operazione di smaltatura, prevede l’utilizzo di un pennello, di un rullo, della vernice, un panno cattura polvere, dell’anticalcare. I kit completi che sono a disposizione sul mercato, includono nel prezzo tutti i pezzi utili ad effettuare l’operazione di smaltatura: in poche ore, la vasca graffiata e sporca, tornerà a brillare come fosse nuova, con dei semplici gesti, che non richiedono una grande manualità ed un’esperienza di restauro. Il costo della smaltatura fai da te, è nettamente più basso di quello di una sostituzione integrale della vasca stessa, senza contare, che in questo modo economico e veloce, si risparmia fatica e caos in casa. La sostituzione della vasca, richiede tempo, e comporta un dispendio economico notevole.
vasca smaltata

Aquatrends 199121 - Rubinetto per doccia / vasca da bagno, modello Verona, colore: Cromo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,84€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO