Box doccia rettangolari

Box doccia rettangolari

Le moderne cabine doccia dispongono di un box doccia, ovvero una struttura che protegge e chiude del tutto il vano adibito alla doccia e il piatto così da evitare fuoriuscite indesiderate di acqua.

La sua struttura viene realizzata utilizzando i materiali più disparati che vanno dal polimetilmetacrilato traslucido al più classico vetro temperato. Oggi tutti i tipi di vetro impiegati sono assolutamente sicuri e impediscono che si vengano a formare lastre di vetro pericolose in caso di rottura. Le pareti sono generalmente fissate a telaio o e dotate di ante apribili o in scorrevoli, vengono realizzate soprattutto in acciaio, plastica o in alluminio anodizzato per resistere alla corrosione ma è anche possibile, laddove è permesso, allestire una cabina in muratura con porta in materiali adeguati.

Box doccia rettangolari

BOX DOCCIA RETTANGOLARE MODELLO GIADA 80X120 CRISTALLO TRASPARENTE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 209€
(Risparmi 19,99€)


Misure standard box doccia

Misure standard box docciaLe docce possono essere realizzate in base a misure standard nel caso in cui vengano allestite su un classico piatto doccia. I piatti doccia differiscono tra loro in base alla forma, all’altezza e alle dimensioni.

Nel caso di box doccia rettangolari le misure più utilizzate sono: 70x90 cm, 70x100 cm, 80x100 cm e 80x120 cm. Per un giusto acquisto del box doccia è consigliabile misurare bene il proprio piatto doccia partendo dal bordo esterno (o dal muro) fino a quello interno.

Quando si vuole invece costruire una cabina particolare, come ad esempio nel caso di box ricavati da incavi e nicchie alle pareti, si può parlare di docce su misura.

In base all'altezza i piatti doccia si distinguono in standard e ribassati. Nel primo caso l'altezza del piatto può essere di 8, 10 o 11 cm mentre nel secondo caso si ha un'altezza minore in quanto il piatto doccia può essere istallato anche a filo pavimento per dare un tocco di lusso in più alla struttura. I piatti ribassati infatti sono tipici di un design moderno e possiedono un contenuto estetico più spiccato; spesso sono poco profondi e possiedono uno scarico di 90 mm per consentire un buon deflusso dell’acqua.

La soluzione migliore è quella di istallare il piatto doccia più alto rispetto al livello del pavimento, in modo tale che i bordi del piatto stesso potranno impedire la fuoriuscita di acqua ali fuori del box.

Il nostro consiglio è quello di utilizzare un piatto doccia di dimensioni e forma standard dal momento che in tal modo sarà più semplice la ricerca del box doccia adatto.

  • Alcune note Il box doccia in pvc può essere una buona soluzione per molte delle nostre abitazioni, o meglio, per gli amanti della precisione, potremmo dire che il box doccia in pvc è una buona soluzione per il ba...
  • Box doccia cristallo Se volete ristrutturare il bagno o rinnovare la doccia con una finitura moderna, optate per un box doccia in cristallo senza telaio, che crea immediatamente l'illusione di avere maggiore spazio.Iniz...
  • Alcune note Le operazioni da mettere in atto per installare una doccia rientrano nell’ambito di tutte quelle cose che potremmo dover fare all’interno delle nostre abitazioni e che ci converrebbe saper fare da sol...
  • Alcune note Il box doccia a scomparsa può essere una buona soluzione per molte delle nostre abitazioni, o meglio, per gli amanti della precisione, potremmo dire che il box doccia a scomparsa è una buona soluzione...

Yellowshop - Box Cabina Doccia Bagno Rettangolare Cristallo 6Mm Misure, Dimensioni: 80X100 cm, Puntinato Opaco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 173€


La scelta dei materiali

scelta dei materialiI materiali impiegati di norma per i piatti doccia sono la ceramica, quelli a componente acrilico o la pietra naturale. Quelli più usati restano indubbiamente i piatti doccia in ceramica o quelli in acrilico. La pietra naturale invece essendo abbastanza costosa non è molto usata, ma possiede il vantaggio di poter essere realizzata su misura.

La cabina generalmente viene realizzata in vetro infrangibile o in PVC. Quest'ultimo è uno dei migliori materiali impiegati per la realizzazione di cabine doccia ed è certamente la soluzione più indicata per tutti coloro i quali hanno intenzione di optare per un'alternativa più economica rispetto al vetro classico ma al comunque in grado di rispettare tutte le norme di sicurezza.

La quasi totalità della struttura del box doccia è realizzata sfruttando questo tipo di materiali anche se senza dubbio il vetro è quello più impiegato.


La cabina doccia

Il vetro è di cristallo temperato perché grazie al processo a cui viene sottoposto per renderlo tale è in grado di resistere a sbalzi termici elevati, che si verificano normalmente in un box doccia .

Il vetro temperato inoltre è estremamente resistente agli urti, e nel caso che questo debba rompersi non produce schegge come avviene con il vetro normale.

Il cristallo può essere satinato, bugnato o trasparente.

La soluzione più indicata è il cristallo bugnato non solo da un punto di vista estetico ma anche dal punto di vista pratico perché è molto semplice da pulire.

Il cristallo bugnato grazie alla sua conformazione fa si che il calcare si depositi più difficilmente ed è ben noto quanto il calcare sia fastidioso da rimuovere dalle superfici.

Il cristallo satinato è un'ottima alternativa al vetro bugnato perché mantiene le stesse proprietà pratiche di quest'ultimo e rappresenta un'alternativa estetica interessante.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO