Box doccia a libro

Come installare un box doccia a libro: la preparazione

Per realizzare questo progetto, è importante costruire una base perfetta, per evitare deflussi e perdite di acqua. Stendete nell'area in cui sorgerà il box doccia uno strato di 2 cm circa di malta.

Inserite la flangia di supporto nello scarico, per tenerlo in posizione. Create poi una leggera inclinazione, sempre utilizzando la malta. La pendenza minima consigliata per il sottofondo è di mezzo cm. Fatto questo, fissate le strisce di galleggiante intorno al perimetro del pavimento della doccia, che serviranno da guida durante l'installazione del piatto.

Impostate un anello di scarico e fissatelo con le viti corrispondenti. Quando avete incollato anche le strisce di galleggiante, coprite il sottofondo multistrato con uno strato di cartone catramato, seguito da uno in filo zincato, tenuto in posizione orizzontale con delle graffette.

Lasciate che il letto di malta inclinato indurisca durante la notte prima di installare il piatto doccia.

Box doccia a libro

Forte BS233000001 Box Doccia Skipper Domino Apertura a Libro Dx-Sx, Regolabile, Bianco, 90-95 cm, 90 x H 185 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 152,01€


Il piatto doccia

Box doccia a libroUtilizzate un foglio di polietilene clorurato (CPE) come base impermeabilizzante. Installate poi il piatto doccia, bloccandolo in sede con i perni intorno all'intero perimetro. Posate poi un cordone di sigillante in gomma intorno alla flangia dello scarico inferiore. Mettete un altro foglio di polietilene all'interno del piatto doccia, facendolo aderire per bene su tutta la sua superficie, bordi compresi. Tagliate con un cutter le sezioni che fuoriescono, rifinendo le bordature a mano. Per rifinire professionalmente il lavoro, applicate il sigillante nelle pieghe degli angoli, in modo da fissare al meglio il rivestimento.

    Rollplast BVEN2LONCC28080 Box doccia a soffietto, dim. 80 cm x H 185 cm, in PVC, a un lato, anta unica, con apertura laterale., Bianco

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,91€
    (Risparmi 2,09€)


    Box doccia a libro: Il pannello a libro

    Tra le tipologie di portello doccia, quella a libro è sicuramente la più semplice da installare. Procedete però con calma ed attenzione perché la sua inquadratura dovrà essere perfetta per poter funzionare correttamente. Scegliete in base alle vostre esigenze di uso e di stile il modello e il materiale che più fa per voi. Avendo una superficie ampia e un telaio ridotto, è preferibile un vetro opaco o smerigliato, in modo da garantire la propria privacy. Molto belle anche le porte a libro colorate, che regalano un look unico e di grande stile al bagno.

    Per iniziare con l'installazione, misurate l'apertura della doccia, in modo che sia possibile determinare la lunghezza della traccia della porta stessa.

    Posizionate la traccia della nuova porta al centro del telaio esistente. Per una maggiore sicurezza, fatevi aiutare da una seconda persona. Assicuratevi che il lato alto della porta sia rivolto verso l'esterno della doccia, e che la struttura sia perfettamente inquadrata, in modo che l'apertura e la chiusura siano agevoli e non vi siano infiltrazioni di acqua. Applicate la striscia di guarnizione contro il piatto doccia, seguendo tutto il perimetro e facendola aderire per bene. Ora potete infilare i canali della parete nella parte inferiore della porta. Allineateli con il bordo del telaio della porta doccia e segnate la posizione dei fori delle viti di fissaggio con una matita. Ripetete la stessa procedura per l'altro canale, sull'altro lato della doccia.

    Praticate un foro in ciascuno dei segni a matita lungo il telaio della porta doccia, che servirà per i canali a parete e per la pista inferiore della porta a libro.

    Applicate una buona dose di silicone sigillante sul fondo delle rotaie. Premetele contro il muro e poi avvitatele nei fori precedentemente praticati. Avvitate entrambi i canali di parete e binario inferiore in questo modo. A questo punto, misurate la distanza tra le rotaie nella parte superiore della doccia. Tagliate l'intestazione sovrastante della doccia per eguagliare questa misura ed infilatela sopra le rotaie per completare la realizzazione del telaio.

    Passate ora al montaggio della porta, fissandola al telaio con le cerniere e le viti in dotazione. Assicuratevi che la guarnizione tra la porta della doccia e il telaio sia stata ancorata a dovere, in modo che l'acqua non possa fuoriuscire. Infine, aggiungete del sigillante siliconico supplementare attorno al telaio per creare una tenuta stagna ulteriore tra l'interno e l'esterno della doccia. Lasciate che il sigillante secchi e aspettate 24 ore prima di utilizzare la doccia.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO