Bagno con vasca e box doccia

Come progettare un bagno con vasca e box doccia

Quando si può è preferibile costruire due bagni in casa per averne uno con la vasca ed un altro con il box doccia. Nel caso in cui però non vi sia spazio a sufficienza si può realizzare un bagno con vasca e box doccia inseriti nella stessa stanza. Vi sono diverse soluzioni. Esistono in commercio alcune vasche multifunzione che hanno una cabina per la doccia integrata ad una delle due estremità. Si può anche acquistare un coprivasca, in questo caso si tratta di veri e propri box simili a quelli da inserire sui piatti doccia, ma di dimensioni tali da poterli inserire intorno alle vasche. Oppure si può inserire un piatto doccia a parte, collocandolo vicino alla vasca o comunque in un angolo dove può entrare bene, e mettervi sopra il box doccia della stessa misura, purché gli allacci idraulici siano facili da raggiungere.

bagno moderno con diccia e vasca

CON:P nastro di tenuta (senza PVC), sigillatura permanente di vasche da bagno, lavabi e docce, senza silicone, 28 mm x 3,2 m, 1 pz, SA131

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,26€


Bagno con vasca e box doccia separati

bagno con vasca e box doccia separati Se si decide di progettare un bagno con vasca e box doccia separati si può posizionare la cabina della doccia vicino alla vasca da bagno, in questo modo l'impianto idraulico è più semplice e si possono inserire i due miscelatori vicini utilizzando quindi la minor quantità possibile di tubi. Se però nei pressi della vasca non vi è spazio si cerca un angolo dove il piatto doccia con relativo box possa entrare bene, ed in cui comunque ci siano i tubi dell'acqua a portata di mano in modo da rendere più semplice l'impianto aggiungendo il miscelatore con maggior facilità sfruttando i tubi già presenti senza fare grosse modifiche. Una volta individuate le posizioni e predisposti gli impianti si scelgono la vasca ed il piatto per la doccia che non superino le dimensioni massime consentite per poterli inserire nel proprio bagno.


  • rubinetto Occuparsi di fai da te permette di effettuare tantissime operazioni in svariati campi, diversi l’ uno dall’ altro. N questo modo sempre più persone possono occuparsi di fai da te, e possono trovare in...
  • bagno in muratura Il fai da te è una tecnica attraverso la quale è possibile realizzare e portare a termine moltissimi lavori, di ogni genere e in qualsiasi settore. Il fai da te è un hobby che sta appassionando sempre...
  • bagno moderno Il bagno è un elemento della casa che assume sempre più importanza, in quanto si tratta di un ambiente all’ interno del quale le persone svolgono molte delle loro più importanti funzioni quotidiane, c...
  • il bagno è un ambiente della casa molto importante, in cui si trascorrono vari momenti in una giornata, momenti dedicati soprattutto alla cura della propria igiene e della propria persona e al proprio...

CONP Carballo SA330101 Colonna doccia, con soffione rettangolare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,17€


Bagno con vasca e box doccia in un'unica soluzione

vasca da bagno e doccia insieme Una valida soluzione è quella di realizzare il bagno con vasca e box doccia in un'unica struttura. Si può acquistare una vasca con box doccia già integrato oppure si può optare per una vasca che soddisfa meglio le proprie esigenze, inserendovi un coprivasca con struttura simile a quella dei box doccia, scegliendo un modello che copre totalmente oppure parzialmente la vasca. Esistono anche dei coprivasca fatti a soffietto, che quando non si usa la vasca si possono piegare ed accostare al muro, in modo da lasciare libero lo spazio intorno alla vasca per facilitarne la pulizia. Questo tipo di coprivasca si può allungare fino a coprire tutta la lunghezza della vasca nel caso in cui si decida di fare il bagno, oppure chiudendone una parte per coprire solo lo spazio che si vuole utilizzare quando si fa la doccia.


Bagno con vasca e box doccia in muratura

bagno con vasca e doccia Per un originale bagno con vasca e box doccia si può pensare di costruire una struttura in muratura dove inserire la doccia e di un'altezza tale da poterla utilizzare anche come vasca da bagno. In questo caso si dovrà semplicemente inserire uno scarico del tipo per vasche da bagno. Per questa soluzione è importante impermeabilizzare bene l'interno della vasca, onde evitare di provocare infiltrazioni d'acqua nella struttura muraria. Fatto ciò si dovrà rivestire la struttura con delle piastrelle a scelta in base ai propri gusti personali, che possono essere anche le stesse utilizzate per la pavimentazione o il rivestimento del bagno oppure delle piastrelle di formato più piccolo. Per la copertura della struttura può andare bene un coprivasca di qualsiasi tipo, si sceglie dunque tra i modelli disponibili quello che si ritiene più comodo e versatile.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO