Smerigliatrici

Smerigliatrici

Esistono fondamentalmente tre tipologie di smerigliatrici, che si differenziano in base a forma e funzione: la smerigliatrice da banco, quella assiale e quella angolare. La smerigliatrice da banco è anche conosciuta col nome di mola. Nella sua versione classica e più diffusa è costituita da un motore elettrico fissato appunto a un banco, alla cui estremità sono posti dischi abrasivi, una spazzola metallica e un disco di telato che serve a lucidare. Questa tipologia di smerigliatrice viene utilizzata per rimuovere bave, rimuovere spigoli e lucidare. Nella smerigliatrice assiale l'utensile abrasivo rotante è assiale rispetto all'albero motore. La smerigliatrice angolare è un utensile portatile che è usata con dischi di materiali differenti.
Smerigliatrice angolare manico verde

Bosch Professional GWS 7-125 Smerigliatrice angolare, 125 mm, 720 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56,99€
(Risparmi 40,59€)


Dischi per smerigliatrice

Disco per smerigliatrice In base all'utilizzo che si intende fare della smerigliatrice, e quindi della tipologia di materiale da sbavare, tagliare o lucidare, esistono dischi per smerigliatrice differenti. I dischi abrasivi lamellari, infatti, servono a smerigliare qualsiasi superficie metallica o in legno, e a togliere gli spigoli. Sono generalmente realizzati in zirconia oppure in ceramica. Invece per il taglio e per lo sbavo sono necessari dischi per le smerigliatrici in acciaio inox, un materiale resistente che permette di tagliare e sbavare anche i metalli. I dischi generalmente sono commercializzati con un prezzo che si aggira tra i due e i cinque euro. In ogni caso, se si intende risparmiare, è sempre meglio acquistarli in stock contenenti un numero sufficientemente ampio.

    BLACK+DECKER KG115-QS Smerigliatrice Angolare 750W, 115 mm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,21€
    (Risparmi 16,74€)


    Mini smerigliatrice

    Smerigliatrice grigia Oltre alle smerigliatrici di dimensioni normali esistono in commercio anche mini-smerigliatrici, che per le dimensioni ridotte risultano essere molto pratiche e funzionali. Come per gli utensili più grandi, anche questi di dimensioni ridotte possono essere angolari, assiali oppure da banco. Queste mini-smerigliatrici non possono essere utilizzate, a causa della scarsa potenza, a livello professionale e vengono usate con finalità hobbistiche. I prezzi di queste piccolissime smerigliatrici sono anch'essi piuttosto contenuti e modici. A seconda della tipologia di mini-utensile prescelto, infatti, si può avere un costo compreso tra i venti e i cinquanta euro. Insomma si tratta dello strumento adatto per piccoli lavoretti.


    Bosch smerigliatrice

    Smerigliatrice Bosch Tra tutte le marche di smerigliatrici la smeriglitrice bosch è una delle migliori presenti sul mercato. Si tratta di un utensile altamente professionale, molto solida e robusta e resistente nel tempo. I prodotti sono pensati per venire incontro alle esigenze di tutti, e sono disponibili in potenze differenti. Il modello maggiormente potente raggiunge i duemila watt, mentre quello di potenza minore raggiunge comunque i 600 watt. I prezzi di questo prodotto altamente professionale dipendono dalla tipologia di smerigliatrice prescelta, e dal modello. Approssimativamente però i prezzi partono dai cinquanta euro e raggiungono i centocinquanta euro. La Bosch produce anche i dischi adatti a qualsiasi funzione e a qualsiasi modello. La garanzia è quella standard prevista dalla normativa di ventiquattro mesi.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO