Piegatubi

Caratteristiche:

Quando ci si dedica al fai da te si possono effettuare vari tipi di operazioni per migliorare la propria abitazione, il propriostudoio qualsiasi altra struttura. Sicuramente bisogna incominciare dalle operazioni più che altro molto semplici e poi passare a quelle più complicate,quando ormai è stata raggiunta una certa esperienza e manualità.

Occuparsi anche dell’ impianto idraulico, qualora si presenti qualche problema semplicemente se lo si vuole rimodernare è un’ operazione propria dei fai da te anche quando sono meno esperti.

Per le operazioni di idraulico, così come in tutti gli altri tipi di operazioni, è però necessario sia sapere come procedere che utilizzare i giusti attrezzi al fine di effettuare delle operazioni che siano effettivamente utili e non dannose.

Tra gli attrezzi dell’ idraulico professionale e fai da te sicuramente il piegatubi è uno dei “must have”, ovvero degli attrezzi che bisogna comperare per primi, perché è indispensabile, a meno che non siate capaci di occuparvi della piegatura dei tubi in modo manuale, così come si faceva tempo fa,quando questo attrezzo non era ancora in commercio.

Il piegatubi è un attrezzo necessario perché non sempre l’ impianto idraulico può avere un percorso rettilineo a livello delle tubazioni, dal momento che queste possono incontrare degli ostacoli da “saltare” durante il percorso. Altri casi in cui il piegatubi è necessario è quello in cui bisogna imprimere al giunto in cambio di direzione desiderato, e pertanto è necessario fare in modo che il tubo abbia una certa curatura di raggio. Bisogna, in questi casi, operare sempre con il piegatubi, anche se si è in grado di effettuare la piegatura manuale, anche perché con tubature di un certo diametro e spessore è assolutamente impossibile operare senza questo attrezzo. Bisogna quindi operare la piegatura manuale solo quando le tubazioni sono in rame ed hanno un diametro inferiore a 1, 5 centimetri.

Draper 72376 - Pinza piegatubi 8/10/12 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,61€


Tipologie:

Il mercato offre dei kit con tutto ciò che bisogna possedere per effettuare la piegatura dei tubi nel modo migliore possibile: si tratta di prodotti per lo più in acciaio zincato che presentano un’ estremità svasata per il facile inserimento nel tubo da piegare ed una conica per tenere fermo il tubo durante l’ operazione di piegatura. Ogni molla è adeguata ad un determinato tipo di tubo, o meglio, ad un tubo con un diametro specifico.

Oltre che con il piegatubi, però, la piegatura dei tubi può avvenire in vari modi e con vari espedienti.

La pinza piegatubi presenta, infatti, un’ impugnatura molto simile a quella della pinza normale, e infatti ciò che cambia è la parte anteriore, che infatti prevede un corpo di curvatura ed una guida per bloccare il tubo da piegare.

Il piegatubi a leva invece è formato da un corpo di curvatura in duralluminio, un gancio a scatto per bloccare il tubo e due aste in acciaio, al termine delle quali c’è un’ impugnatura in plastica per presa confortevole. Il corpo della curvatura è formato da un semicerchio e possiede una scala graduata per rilevare l’ angolo di curvatura.

Molto usato è anche il piegatubi manuale, con il quale il tubo da piegare è poggiato su di un rullo dell’ attrezzo nel posto di maggiore curvatura e spinto verso due supporti opposti al rullo ed equidistanti da questi.

Anche con l’ aiuto dei piegatubi e delle pinze piegatubi la curvatura deve essere eseguita a freddo, per non alterare le caratteristiche meccaniche del tubo.

per operazioni più rilevanti è anche possibile trovare il commercio delle macchine curvatubi adatti a curvare varie dimensioni di tubi anche in grande quantità. SI tratta di macchine motorizzate, adatte a realizzare figure composte. Ovviamente alcune di queste macchine sono particolarmente adatte al settore idraulico, altre sono utili anche nel settore della carpenteria pesante. Le più capaci sono anche in grado di modificare la struttura del tubo stesso in base alle esigenze del committente. Si tratta, però, per lo più di macchine non adatte al fai da te, anche perché particolarmente costose, ma molto più adatte a ditte specializzate nella produzione di tubi o nella carpenteria.


  • bricolage Il bricolage, comunemente chiamato anche “fai da te”, consiste nell' occuparsi di tanti vari lavori manuali senza vestire le vesti di un professionista. Il bricolage può, infatti, essere annoverato tr...

Silverline Mini Piegatubi, 6.8 e 10 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,77€


Piegatubi: Prezzi:

per quanto riguarda i prezzi, anche per quanto riguarda il settore dei piegatubi la forbice dei prezzi è molto ampia, dal momento che varia a seconda del tipo di piegatubi che si compera, del materiale di cui è composto, della sua portata ecc.

I piegatubi più economici, ovvero in particolare quelli più piccoli sono presenti in commercio a poche decine di euro, mentre quelli più particolari e adatti a piegare tubi di dimensioni rilevanti vengono venduti anche a qualche centinaio di euro.

Indicativamente, infatti, possiamo dire che un piegatubi professionale manuale a cricco, sistemato in una pratica valigetta dotato di vari accessori e sette matrici, idoneo per tubi di diametro vario a sezione tonda e quadrata, e con spessore fino ai 1, 2 mm, viene venduto ad un prezzo di circa 150 euro, mentre il prezzo di un piegatubi manuale idraulico costa da 150 a 300 euro.

La pinza è molto più economica, in quanto il suo prezzo indicativamente è di 25 euro.

Le macchine, invece, vengono vendute,a seconda della portata, a varie migliaia di euro.



COMMENTI SULL' ARTICOLO