Martinetto idraulico

Martinetto idraulico

E' comunemente conosciuto come pistone o cric idraulico, ed il suo principale utilizzo casalingo lo si esplica quando vi è bisogno di cambiare una ruota della macchina, oppure, per sollevare oggetti molto pesanti.

Il martinetto idraulico funziona come una leva, e deve la sua potenza al meccanismo che si trova all'interno, ovvero al cilindro idraulico che utilizza la sua forza lungo tutta la direzione della sua estensione.

I martinetti idraulici che si trovano in commercio dispongono di una forza a singolo effetto: sono quindi in grado di sollevare un oggetto e riportarlo all'altezza iniziale. Utilizzare un martinetto idraulico è facile ed intuitivo, infatti bisogna soltanto azionare manualmente la leva. I martinetti idraulici vengono venduti già montati, e sono quindi pronti da utilizzare.

Martinetto idraulico industriale

Silverline 427711 - Martinetto idraulico, 2 ton

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,81€


Le tipologie di martinetti idraulici

martinetto idraulico a bottiglia Principalmente esistono due tipologie di martinetti idraulici, ovvero i martinetti a bottiglia e quelli a carrello professionali o semi-professionali. I martinetti idraulici a carrello sono indicati per impieghi intensivi (per esempio, per chi lavora in un officina meccanica). Il carrello consente di spostare comodamente il martinetto e posizionarlo dove si desidera. Le ruote del carrello si possono fissare, in modo tale da rendere più sicuro l'utilizzo dell'oggetto.

I martinetti a bottiglia sono indicati per utilizzi saltuari - la sostanziale differenza consiste nel carrello che consente di posizionare l'oggetto. I martinetti idraulici a bottiglia possono essere posizionati su di un cavalletto pieghevole, venduto separatamente. In questo modo si potrà raggiungere una maggiore altezza del prodotto. Entrambi i prodotti si azionano con una leva da alzare fino all'altezza desiderata - il raggio di azione dei martinetti idraulici parte da 15 cm ed arriva a circa 45 cm.

Il peso di un martinetto idraulico a bottiglia è di circa 3 kg. I martinetti a carrello possono arrivare a pesare circa 15 kg. I martinetti idraulici sono interamente realizzati in ferro, qualsiasi sia la tipologia scelta. Si consiglia di ingrassare saltuariamente il proprio martinetto idraulico, per salvaguardarne l'utilizzo.

  • Alcune note La livella torica rappresenta un oggetto, o forse in questo specifico caso è più giusto parlare di livella torica come di uno strumento di lavoro, particolarmente utile in molti casi e, elemento assol...
  • utilizzo cannello a gas Il cannello a gas è un attrezzo alimentato, per l’ appunto, a gas, che ha la funzione di riscaldare superfici per fare in modo che si prestino a vari tipi di lavorazione, come ad esempio la piegatura,...
  • Una chiave, tante chiavi... Grazie a Kronin sono famosissime quelle del regno, protagoniste nel titolo di uno dei romanzi più belli del Novecento europeo. In gergo calcistico, i registi tengono in mano quelle del centrocampo e, ...
  • attrezzifaidate I piccoli e grandi lavori quotidiani richiedono sempre il costante uso di attrezzi e utensili. Molti dei suddetti attrezzi servono anche per effettuare piccole riparazioni o lavori di giardinaggio. ...

Martinetto idraulico 8T, doppia pompa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 86,5€


Prezzo dei martinetti idraulici

martinetto idraulico elettrico Il prezzo dei martinetti idraulici varia molto dalla capacità di sollevamento. Esistono martinetti in grado di sollevare poche centinaia di chili, ed altri che arrivano addirittura ad una potenza di sollevamento di oltre 20 tonnellate, inoltre anche il raggio di azione influisce sul prezzo del prodotto finale. I prezzi partono da 15,00 Euro per un martinetto a bottiglia - per un martinetto idraulico a carrello si possono spendere anche oltre le 200.00 Euro. Il prezzo del cavalletto pieghevole utilizzabile con il martinetto idraulico a bottiglia oscilla tra le 10.00 Euro e le 25.00 Euro. Se utile, si può optare per l'acquisto di un martinetto idraulico contenuto in una valigetta salva spazio, in modo da portarlo comodamente e per far si che il prodotto duri nel tempo.


Dove acquistare i martinetti idraulici

Questi prodotti si possono acquistare presso qualsiasi rivenditore di accessori per auto e moto. Inoltre, è possibile effettuare degli acquisti online grazie alla presenza di decine di e-shop presenti su internet che offrono una vastissima scelta di martinetti idraulici a bottiglia ed a carrello, oltre a vendere anche gli accessori quali la valigetta, il carrello per cric professionale o il cavalletto pieghevole. Si consiglia di consultare siti internet diversi al fine di evidenziare l'e-commerce che propone il miglior rapporto qualità-prezzo. Infine, è bene informarsi sulle condizioni di garanzia e reso, oltre a conoscere anticipatamente il prezzo finale incluse le spese di spedizione. Su internet si può generalmente acquistare dei beni pagando con carta di credito, paypal, bonifico bancario anticipato o contrassegno. Il servizio di pagamento in contrassegno potrebbe richiedere qualche Euro in più (generalmente 6,50 Euro - ma ciò cambia da rivenditore a rivenditore).


Consigli utili

martinetti idraulici Nonostante si tratti di un prodotto che si utilizza raramente, è utilissimo portare il martinetto idraulico in macchina, per averlo a portata di mano in casi di estrema necessità, come per esempio, quando si buca una ruota. I martinetti idraulici adatti al cambio della ruota sono quelli a bottiglia, che con poche mosse si sollevano e permettono di lavorare repentinamente. Inoltre, si immagazzinano benissimo nel cofano di qualsiasi macchina, viste le dimensioni ridotte. Per questo utilizzo non bisogna acquistare un martinetto idraulico molto costoso - il modello base del martinetto idraulico a bottiglia arriva a sollevare 32 cm, sufficienti per alzare la macchina e cambiare la ruota. Inoltre nella maggior parte degli autoveicoli si trova uno spazio dedicato alla conservazione del cric. Questo spazio si può trovare sotto forma di incavatura in una delle parti laterali del cofano, oppure sotto la fodera presente nel cofano. In alterativa si può conservare il martinetto idraulico nel foro centrale della ruota di scorta presente nella macchina.




COMMENTI SULL' ARTICOLO