Materassi a molle

Il comfort dei materassi a molle

I materassi a molle sono in produzione da molto tempo e nel corso dei decenni le nuove tecnologie produttive hanno permesso di creare molti tipi di molle, con proprietà e caratteristiche ben delineate. Quando si decide di acquistare un nuovo materasso a molle, la cosa migliore è quella di informarsi per quanto riguarda gli aspetti tecnici ma in modo particolare sarebbe opportuno recarsi nel punto vendita. Ciò sarebbe importante per provare di persona i materassi, in modo da stabilire quale sia il tipo che meglio si adatta alle nostre richieste ed esigenze, anche ortopediche. Il comfort di un materasso s’individua attraverso alcune variabili, come l’imbottitura, le molle e il loro numero. L’innovazione tecnologica ha permesso di giungere a produrre molle di vari spessori e forme, in modo da incontrare i diversi bisogni delle persone. Parte importante è rappresentata anche dall’imbottitura, posta all’esterno del materasso, che può essere realizzata in latice, in schiuma viscoelastica, in piuma d’oca e altri materiali. Occorre tenere conto, per questo, che la qualità degli elementi utilizzati incidono sulle sensazioni di morbidezza e pure sul prezzo.
materassi a molle

Materasso in memory alto 25 cm a 1600 Molle Insacchettate Indipendenti a 7 Zone Differenziate e Memory. Certificato Presidio Medico - Ortopedico - Ergonomico - Antibatterico - Antiacaro - Antimuffa - 100% Made in Italy - Elastico e Indeformabile - Matrimoniale Singolo Piazza (160x190)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 609€
(Risparmi 1431€)


Tipi di molle dei materassi

molle dei materassi Le molle montate sui materassi sono di diversi tipi, ogni molla ha caratteristiche peculiari e la sua reazione alle sollecitazioni è diversa dalle altre. Per questo motivo, quando si procede alla scelta, è opportuno provare il prodotto personalmente. Alcuni tipi di molle sono prodotte già negli anni Novanta del diciannovesimo secolo e sono ancora utilizzate. Hanno una forma a clessidra, sono poste in file e fra di loro sono collegate da un cavo a spirale. Il loro sostegno ha carattere progressivo, cioè cedono all’inizio ma in seguito assicurano una reazione decisa e forte. Altri tipi hanno forma cilindrica, con piccolo diametro che comporta l’uso di un maggior numero di molle per permettere al materasso di assecondare meglio le forme del corpo. Infine vi sono molle che forniscono un buon sostegno al corpo e sono molto confortevoli. Il tipo di costruzione di alcune molle, prevede che ognuna sia chiusa in un sacchetto in tessuto. Questo accorgimento fornisce una buona gestione dei pesi, infatti, ogni molla, ha una reazione limitata alla pressione non trasmettendo il movimento a tutta la superficie del materasso. Il sistema a molle permette al materasso di adattarsi ottimamente al corpo, raggiungendo altissimi livelli di comfort e sostegno. È particolarmente raccomandati nel caso di materassi matrimoniali, quando coloro che li occupano hanno corporature diverse, poiché la risposta è in proporzione al peso di ciascun occupante, rimanendo circoscritta.

  • materasso “ Ma il materasso… il materasso… il materasso è la felicità…”. Così recita una nota canzone della band di Renzo Arbore. In poche, semplici parole, il testo della canzone evoca una delle proprietà più ...
  • reti Iniziamo a parlare delle reti esaminando a una a una le loro diverse tipologie. Dando un'occhiata a quelle in legno di faggio curvato, non si deve pensare che le reti a doghe larghe, piuttosto che que...

Materasso 3D Antiscivolo Topper Trapuntato Materasso a Molle in Microfibra Tocco di Morbidezza Camera da Letto Piazza ca. 100*200cm (bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56,99€
(Risparmi 58€)


Materassi a molle: La scelta del materasso

scelta del materassoIl mercato offre innumerevoli proposte di alta qualità, un’ampia e completa varietà che accontenta ogni tipo di cliente, infinite soluzioni personalizzabili per assicurare un riposo ritemprante. Le nuove linee di tendenza rispondono alle richieste dei clienti che ricercano ergonomia e comfort. Caratteristiche, queste, raggiunte dall’altezza dei materassi e dalle soluzioni tecniche adottate, dove sono previste fodere con particolari imbottiture, costruite in diverse varianti che rendono i materassi molto confortevoli. L’altezza, quando superiore ai trenta centimetri, consente la disposizione di molti strati con materiali diversi che, assemblati fra loro, danno la particolare sensazione di avvolgente accoglienza. Nei materassi a molle le fodere sono un vero punto di forza. Per queste sono utilizzati elementi traspiranti, che assicurano igiene e freschezza al materasso. Altre caratteristiche da valutare nella scelta del materasso a molle sono le sagomature laterali, l’areazione e le zone differenziate. È indispensabile che vi siano particolari sagomature anatomiche, con il compito di offrire l’adatto sostegno alle parti del corpo, favorendo la giusta postura della spina dorsale. Oltre al miglioramento dell’ergonomia, le sagomature permettono il continuo passaggio dell’aria, mantenendo ventilato e asciutto l’interno del materasso. Inoltre, lo spessore centrale, offre densità diverse in base alla parte del corpo che deve accogliere. Di punta in questo settore è la tecnologia italiana, che progetta e sviluppa questi prodotti per garantire l’eccellenza e il massimo rendimento, che ha origine da una lunga tradizione e dalla ricerca del meglio.



COMMENTI SULL' ARTICOLO