Eliminare i graffi della carrozzeria parte 1

Eliminare i graffi della carrozzeria parte 1

Spruzzate ancora il primer, ripulite con la pistola ad aria la parte interessata, poi inserite il bicomponente nella tazza della pistola a spruzzo, chiudete il tappo e date tre mani di fondo. Infine lasciate asciugare. Passate poi a carteggiare non profondamente ma solo per opacizzzare, con la levigatrice con la cartavetro a grammatura 360 e 1000, posizionando il paraurti su due cavalletti. Passate poi una spugnetta abrasiva bagnata e ripulite con la pistola ad aria. Coprite poi con lo scotch carta le parti da non verniciare, inserite la vernice opaca all’acqua nella pistola a spruzzo e sfumate la parte trattata, dopo averla pulita con il pulitore all'acqua. Lasciate asciugare per poi spruzzare in due mani il colore bicomponente alle dosi indicate dal colorificio, ricordandovi di filtrarlo prima di inserirlo nella pistola. La mano successiva sarà di componente trasparente e diluente, quindi lucidate con ovatta e pasta abrasiva sempre più fine, compiendo un movimento circolare. Togliete la pasta in più con del Polish da sbattere e versare su dell'ovatta. Lasciate agire per 5 minuti poi toglietelo con un panno, Lucidate con un flessibile a tampone duro con pasta abrasiva a grana grossa. Individuate a questo punto i graffi non profondi presenti sulla carrozzeria, applicateci sopra della pasta abrasiva, stendendola con l'ovatta. Quindi togliete i residui con il polish, lasciate asciugare la carrozzeria e ripulite il polish con uno straccio.



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO




sitemap %>