Collana di stoffa fai da te

La fettuccia lavorata all' uncinetto, che splendore di collana

Procurati della fettuccia di raso alta ½ cm. color pesca e, con l'uncinetto n. 2, esegui delle catenelle fino a raggiungere la lunghezza di 70 cm e ogni 10 catenelle, prima di fare quella successiva, infila nella fettuccia una perlina indiana trasparente. Chiudi e ripeti il lavoro formando un'altra striscia sempre dello stesso colore e misura. Forma ora una striscia uguale alle altre due adoperando la medesima tecnica ma con una fettuccia di colore marrone ricordando sempre di infilare una perlina (per alternare infila sulla seconda fettuccia una perla indiana ogni 8 catenelle e sulla terza ogni 12). Prendi ora le tre strisce ottenute, intrecciale insieme e ferma il tutto con una chiusura per collane. Tutto il materiale lo trovi sicuramente in una merceria ben fornita.

Moda Retrò Lega Rhinestone a Forma Rotonda Fiore Perline Pendente Collana

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,76€


La collana con il foulard

La collana con il foulardSicuramente avrai un foulard che non usi più, non lo buttare ma usalo per fare questa simpatica collana da sfoggiare anche in spiaggia.

Taglia dal foulard delle strisce alte 8 cm. e cucile insieme in modo da formare una lunga fettuccia di almeno 120 cm. Sempre con la macchina esegui un cucito unendo i due rovesci della striscia per la lunghezza tanto da formare un tubolare e poi gira dalla parte diritta del foulard. Procurati 20 perle di polistirolo di 20 mm ognuna, del filo di raso in tinta ed un ago abbastanza grande. All'inizio del tubolare lascia almeno 10 cm. per parte in modo da avere la possibilità di annodare la collana al momento di indossarla. Inizia ad infilare le perle dentro il tubolare, separale una ad una con il filo e l'ago formando un occhiello ben stretto in modo da dividere ogni sfera. Forma quattro gruppi di 5 perle lasciando, dopo ogni gruppo, almeno 6 cm. di tubolare libero. Una volta terminata la collana chiudi le estremità con qualche punto nascosto ed ecco un bijoux molto trendy confezionato con poca spesa sfruttando l'arte del riciclo.

  • esempio di bracciale di bigiotteria La bigiotteria può essere considerata una sezione della gioielleria, in cui i componenti delle creazioni non sono preziosi ne ricercati, ma, uniti alla manodopera, sono comunque in grado di costituire...
  • bracciale di bigiotteria Attraverso il fai da te è possibile occuparsi di tante operazioni, ognuna in un settore diverso: ad esempio, è possibile prendersi cura della propria automobile, oppure occuparsi della ristrutturazio...
  • collana fai da te I diamanti, diceva la canzone, sono i migliori amici delle ragazze, ma ai gioielli in generale nessuna donna sa dire di no. Siano essi preziosi, in pietre dure, in semplice bijoutterie, o realizzati n...
  • orecchini all'uncinetto Lavorare all'uncinetto è un'arte antica che si è andata un poco a perdere nel tempo ma se abbiamo visto le nostre nonne o mamme mentre eseguivano lavori con questo bastoncino ricurvo ad uncino su una ...

Moda Semplice Elegante Lega Multistrato Regalo Donne Collana Maglione Collana

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,3€


Collana di stoffa fai da te: Un piccolo gioiello pieno di fiorellini all'uncinetto

Un piccolo gioiello pieno di fiorellini all'uncinettoAdopera, per realizzare il tuo collier, un nastro di velluto alto 3 cm. e lungo 45, delle gugliate di cotone nei seguenti colori: turchese, malva, rosa, l'uncinetto n. 3, n. 12 perline cangianti ed una chiusura per collane. Confeziona con l'uncinetto quattro fiorellini per ogni colore. Avvia 4 catenelle e chiudi in tondo con mezzo punto basso; 1° giro: 1 catenella d'inizio giro, *1 punto basso nel cerchio, 3 catenelle*, ripeti da * a * per altre 5 volte e termina con 1 mezzo punto basso nella catenella d'avvio. Applica ogni fiorellino (12 in tutto) al nastro di velluto con dei punti nascosti alternando i vari colori e metti al centro di ognuno, attaccandola con l'apposita colla, una perlina cangiante. Rifinisci il collier inserendo il moschettone per avere una chiusura stabile ma, prima di questo passaggio, misura intorno al collo la giusta lunghezza e, a lavoro ultimato, ammira la raffinatezza di questo piccolo gioiello.

Per creare collane e collier non serve tanto materiale ma bisogna, prima di iniziare il lavoro che hai in mente, disegnare magari uno schizzo su un foglio per passare dalla teoria alla pratica e capire bene i vari abbinamenti di tessuti, colori, nastri, fiocchi, pietre dure, bottoni e qualsiasi materiale utile per la tua creazione. Una collana di nastro abbinata a delle conchiglie è un'idea vincente ma devii sapere molto bene come forare le conchiglie che, essendo un materiale delicato, si scheggiano facilmente e,se non hai la pratica necessaria per capire il punto dove fare il foro, sciuperai tanto materiale inutilmente. Il mio metodo è di posizionare la conchiglia su un piano di legno e praticare il foro con una punta di trapano molto fine dando un colpo preciso con un piccolo martello. Cerca l'oggetto che fa per te magari "rubando" l'idea anche dalle vetrine che espongono queste creazioni belle ed accattivanti.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO