Braccialetti scooby doo fai da te

Braccialetti scooby doo

La realizzazione di braccialetti denominati scooby doo è una moda nata già negli anni Sessanta, quando, per realizzarli, si utilizzava del semplice spago.

Pare che alla creazione di scooby doo si dedicassero originariamente i soldati nelle caserme, per ingannare il tempo durante i momenti di riposo e per poi regalarli alle loro fidanzate lontane.

Nei decenni seguenti gli scooby doo sono tornati ciclicamente di moda soprattutto tra gli adolescenti che amano attaccarseli agli zainetti, usarli come braccialetti o come passatempo e distrazione durante le ore scolastiche.

In commercio, presso negozi di giocattoli, ferramenta, cartolerie o store online, sono facilmente reperibili confezioni fili colorati di plastica, di gomma o altri materiali sintetici specifici per la creazione di scooby doo. Ma possono essere utilizzabili anche lacci delle scarpe, cordini colorati o, perché no, vecchi fili elettrici.

fare bracciali scooby doo

nuovo arrivato collana da donna ragazza dianmante lucido metallo regalo colore blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Come fare gli scooby doo

braccialetti scooby doo Sono diverse le tecniche per creare gli scooby doo e diverse le forme che si possono ottenere. E' divertente giocare con gli accoppiamenti di colore ed esercitarsi creandone di più complessi e dall'intreccio originale. Le varie forme sono dovute al numero di fili utilizzati e al modo in cui si intrecciano tra loro. Uno scooby do, infatti, non è altro che una ripetizione di uno stesso nodo fino ad ottenere la lunghezza desiderata.

Per realizzare uno scooby doo sono necessari da uno a sei (a seconda della forma che si intende realizzare) fili colorati, lunghi tra i 50 e i 100 centimetri, considerando che con un metro di filo si ottengono orientativamente 12 centimetri di scooby doo.

Possono, inoltre, essere utili un paio di forbici e la fiamma di un accendino o una candela.

In questa sezione impareremo il procedimento per realizzare diversi tipi di braccialetti scooby doo.

La base di partenza, per tutti i tipi di scooby doo, è il nodo a cappio. per realizzarlo va piegato a metà un filo e, tenendolo chiuso con i polpastrelli, chiuderlo con l'altro filo annodato intorno ad esso.

  • braccialetti all’uncinetto fai da te In questo video vedremo come si realizza un colorato e grazioso braccialetto utilizzando pochissimi materiali: uncinetto, fili di cotone e forbici.Innanzitutto, prendete 2 fili di cotone del colore ...
  • Braccialetti Scooby Doo fai da te Per realizzare facilmente un simpatico e colorato braccialetto scooby doo avete bisogno solamente di: due fili di plastica appositamente pensati per questo scopo, una forbice e un accendino.Per prim...
  • porta La porta è un elemento fondamentale di una costruzione, sia quest'ultima adibita ad abitazione che ad edificio con qualsiasi funzione. Il suo compito, inutile dirlo, è quello di permettere la comunica...
  • muratura Occuparsi di fai da te vuol dire, da sempre, fare due cose utili: divertirsi e rilassarsi dedicandosi ad un hobby e, allo stesso tempo, fare qualcosa per migliorare se stessi o l' ambiente in cui si v...

COLLAR AND CUFFS LONDON - GEMELLI DI ALTA QUALITÀ - Martello e Sega - Ottone - Perfetto per gli Appassionati di Fai da te - Colori Argento e Nero - Scatola Regalo Inclusa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,5€
(Risparmi 22,5€)


Scooby doo quadrato

scooby doo quadrato Per realizzare uno scooby doo quadrato è necessario utilizzare due fili di colori diversi che, piegati a metà, diventeranno quattro estremità. Essi vanno posizionati a croce e a colori alternati.

Prendete i due fili di uguale colore e con l'estremità più vicina al nodo formare due anellini, da tenere chiusi con i polpastrelli, far passare poi ognuno dei due fili rimanenti all'interno di un anellino e dell'altro. Poi stringere e proseguire allo stesso modo fino alla fine dei fili.

Giunti alla fine, con un accendino si può bruciare l'ultimo nodo, fermandolo e con un paio di forbici tagliare i fili in eccesso. Si consiglia, però, in caso si desideri creare un braccialetto, di tenere una porzione di filo in eccesso in modo da farlo passare attraverso il cappio e creare una chiusura.


Scooby doo rotondo

scooby doo Un altro tipo di braccialetto scooby doo molto comune oltre a quello quadrato è quello rotondo, vediamo come fare per realizzarlo con facilità.

Il punto di partenza è lo stesso del precedente con due fili di diverso colore piegati a metà per formare il cappio. Si ottengono quattro fili disposti a croce e a colori alterni.

A questo punto bisogna far passare il primo filo sul secondo, il secondo sul terzo e il terzo sul quarto. Il quarto va infilato all'interno dell'anellino formato dal primo filo. Ora, stringendo, si otterrà il primo nodo. Continuare fino al termine dei fili e chiudere come nel procedimento precedente.


Scooby doo a spirale

braccialetti a spirale La particolare forma elicoidale, o a DNA, rende questo tipo di scooby doo a spirale particolarmente originale e, contrariamente alle apparenze, molto semplice da realizzare una volta fatta pratica.

Partiamo dal consueto nodo a cappio. I due fili possono essere, in questo caso, anche dello stesso colore, in quanto la parte interna sarà completamente coperta da quella esterna.

Con uno dei fili più esterni si forma un anello e, tenendo fermi i due fili centrali sotto il filo, si prende il filo all'estremità opposta e si passa sopra il filo appena piegato e poi, passando da sotto, infilarlo dentro l'anello. Stringere creando il primo nodo e proseguire partendo, ad ogni nodo, da filo opposto al precedente.


Braccialetti scooby doo fai da te: Come fare scooby doo

braccialetti scooby doo Per essere il più possibile chiari e precisi e per darvi una mano nella realizzazione dei vostri bellissimi braccialetti abbiamo realizzato un tutorial che passo per passo vi spiega come fare scooby doo. In questo breve ma intenso tutorial vi daremo tutte le dritte necessarie a realizzare un bellissimo scooby doo.

Per prima cosa dovete acquistare il materiale e vi serviranno 2 fili scooby doo di plastica, un accendino e una forbice.

Un consiglio: acquistate fili di colore diverso già dalle prime vostre creazioni per avere un effetto più piacevole e colorato. Iniziate disponendo i fili lateralmente e tenendo 2 capi per parte in modo tale da avere 4 capi che per comodità distingueremo con le lettere a,b,c e d. Nonostante si potrebbero fare moltissimi giochi ed ottenere le più impensabili combinazioni con questi fili. Iniziamo quindi prendendo il filo A che facciamo passare sopra il filo D e poi all'interno dell'anello b. Ora prendiamo il filo b e passiamolo dalla parte opposta per ripetere la stessa operazione con il filo d. Se la descrizione con le parole vi risulta poco chiara guardate il tutorial qui sotto perchè si tratta di una di quelle tipiche cose più facili da far vedere che da spiegare.

A questo punto prendiamo il filo C e lo facciamo passare sopra il filo B e subito dopo dentro l'anello D. Ora tiriamo le estremità dei fili per formare la treccia e ripetiamo questa sequenza di passaggi sino a quando avremo formato una treccia della lunghezza desiderata.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO