Bigiotteria vintage

Come scegliere la bigiotteria vintage

Alcuni pezzi di bigiotteria vintage sono delle rarità, e possono valere molto. Imparate a riconoscere i vari stili di gioielli vintage per essere sicuri della vostra scelta. Lo scopo è riconoscere la differenza tra un vero pezzo di bigiotteria d'antiquariato e una sua riproduzione. Cercate di reperire il numero massimo di informazioni, sia sui libri di settore che online.
bigiotteria vintage


Come pulire la bigiotteria vintage

pulire la bigiotteria vintageLa bigiotteria vintage richiede particolare attenzione per la pulizia. I monili in bronzo o rame potrebbero, con l'usura del tempo, aver assunto una patina verdognola, chiamata verderame. Per toglierla efficacemente, spremete un limone ben maturo e intingete uno straccio nel succo. Strofinate il monile con il panno, insistendo sulle aree rovinate. Per raggiungere le zone più difficili, aiutatevi con un vecchio spazzolino da denti.

Se il vostro gioiello ha perso una perla, la colla sottostante potrebbe aver rovinato l'area circostante. Rimuovetela semplicemente con un batuffolo di cotone e un po' di acetone. Per pulire un gioiello annerito dal tempo, immergetelo in una ciotolina riempita con acqua minerale e un cucchiaio di detersivo per piatti. Lasciate in ammollo per almeno tre ore, poi sciacquate e asciugate il gioiello con cura. Assicuratevi che sia completamente asciutto prima di riporlo, in quanto è proprio l'umidità che provoca il verderame.


    Come fare un braccialetto elastico vintage

    braccialetto elastico vintageSe avete dei vecchi pezzi di bigiotteria che non utilizzate, magari perché sono rovinati o passati di moda, potete creare un nuovo gioiello, come ad esempio un bel braccialetto. Potete sfruttare bottoni, pendenti, ciondoli, fibbie per scarpe, orecchini o anelli.

    Tagliate una lunghezza di nastro elastico sufficientemente lungo da essere posto attorno al polso. Cucite le due estremità con del filo resistente in tinta con l'elastico.

    A questo punto, posate sulla base la prima gemma. Mettete al centro il pezzo più voluminoso, in modo che diventi il punto focale del bracciale. Cucitelo sul nastro, legando il filo con un nodo sul lato inferiore dell'elastico, quindi tagliate la lunghezza in eccesso. Procedete con le altre gemme e decorazioni nello stesso identico modo, fino a quando il nastro non sarà completo. Cercate di disporre le gemme armoniosamente, sia per quanto riguarda la dimensione che il colore. Se volete essere certi del risultato finale, fate prima una composizione provvisoria, annotando le varie posizioni degli elementi. Utilizzate oggetti più piccoli, come perline o graziosi charms, per riempire gli spazi in cui si intravede l'elastico, utilizzando lo stesso metodo di cucitura dei pezzi principali. Fate più passaggi di cucitura attraverso ogni perla e il nastro.


    Bigiotteria vintage: Come realizzare una collana vintage di perle e gemme

    Iniziate a prendere la misura della vostra collana, e tagliate il filo di nylon, aggiungendo ulteriori cinque centimetri. Fate scorrere un fermaglio, quindi inserite subito dopo uno schiaccino. Girate il filo di nylon e chiudete i due elementi con un nodo ben stretto. Tirate bene il filo e utilizzate una pinza per appiattire lo schiaccino. Tagliate la lunghezza in eccesso. Ora, lavorando dall'estremità opposta, infilate delle grosse perle di bigiotteria, fino ad arrivare a metà filo. Inserite poi la gemma centrale, e completate la collana con le restanti perle, fino al capo del filo. In questo punto montate l'altro pezzo del fermaglio e il corrispondente chiusino, fermandoli con un nodo stretto. Se volete realizzare una collana importante, al posto del classico gancetto di chiusura, provate a inserire un fermaglio importante in puro stile vintage, come le barrette anni '60 o un anello tenuto fermo da una nappina come i gioielli degli anni '70. Una idea originale è quella di creare una parure completa con le stesse perle e gemme. Sono molto conosciute le parure in stile vintage, che per la loro bellezza ed eleganza, non hanno nulla da invidiare ai gioielli autentici. Abbinate la parure ad una mise semplice come un tubino, per ricordare il look delle attrici americane anni '40.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO