Anelli bigiotteria

Attrezzatura e materiali

Per creare degli anelli di bigiotteria occorrono pochi attrezzi e l'occorrente è reperibile nelle mercerie più fornite oppure, piuttosto facilmente, su internet.

Servono delle pinze a punta piatta, filo di alluminio argento, una barra di misurazione anelli, base per anelli (useremo in questa spiegazione una base regolabile con dieci anellini), perline nei colori e nelle dimensioni preferite, perline distanziatrici, filo di nylon trecciato ed un ago.

La colla apposita per perline, con applicatore di precisione, consente di eseguire il lavoro senza sporcare e, non asciugando subito, lascia il tempo per sistemare il lavoro.

La dimensione media delle perline è di 4 mm, ma naturalmente se ne possono usare di più grandi o più piccole, come si preferisce. Per le perline di 4 mm, le distanziatrici sono di 3 mm.

Anelli bigiotteria

Sweetiee Donna Anello Aperto in Argento 925 Forma di Ramo Verde, Platino, 18mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,89€
(Risparmi 19,78€)


Anelli bigiotteria

Anelli bigiotteriaPer realizzare questo genere di anelli, piuttosto semplice, ma di bell'effetto, si prende la barra misuratrice e si decide qual è la misura che si vuole ottenere. Quindi si arrotola il filo di alluminio intorno alla barra sulla misura di due punti più grande di quella che dovrà risultare (la misura finale si stringerà, per questo va lavorato di due misure più grandi), lasciando sporgere una decina di centimetri di filo.

Bisogna girare col filo di alluminio argento dieci volte intorno alla barra esattamente sulla misura stabilita, dopo di che si taglia lasciando ancora una ventina di centimetri di filo.

Su questo vanno infilate le perline scelte, seguendo uno schema che tenga conto del colore e delle dimensioni. Tenendo ferme le perline, si fa un giro attorno alla barra per anelli e si infilano altre perline, poi ancora un giro. Questa fase va ripetuta tre o quattro volte, a seconda dello spessore che si vuole dare all'anello e realizzando un disegno armonico.

Alla fine, quando si è soddisfatti del risultato ottenuto, si sfila l'anello dalla base e si arrotolano con cura le due estremità del ferro intorno alla circonferenza dell'anello. Infine si intrecciano tra di loro le due estremità e con la pinza si taglia l'eccesso, facendo molta attenzione a non lasciare punte scoperte. L'anello di perline è pronto.

    Sweetiee Anello da Donna in Argento 925 Gattino Disegno, Argento, 18mm, Regolabile

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
    (Risparmi 13€)


    Anello bigiotteria di perle su base a nove fori

    Per creare un romantico anello utilizzando una base già pronta servono un ago ed un filo trecciato, da 0.16 mm, più le perle. Indicativamente occorrono 6 perle da 4 mm, 3 tondi Swarovsky e 18 distanziatori da 3mm.

    Il lavoro inizia passando un paio di volte il filo in uno dei cerchi centrali dell'anello base e fermandolo con un nodo ben stretto. Con l'ago si porta il filo sul cerchietto più esterno, passando attraverso gli altri cerchi e si comincia ad infilare le perline, secondo il proprio gusto. Indicativamente diremo che una sequenza gradevole può essere: una perla, un distanziatore, uno Swarovsky, un distanziatore e ancora una perla. Con l'ago si rientra sulla stessa fila dall'estremità opposta e, ripassando sempre dentro i cerchi, si arriva sull'altra fila, dove si ripete lo stesso lavoro e lo stesso disegno. Tutto viene ripetuto per tre volte, in modo da avere tre file di perle simmetriche. A questo punto il lavoro viene fermato bene, entrando ed uscendo con l'ago in ciascuna perla e distanziatore e viene completato inserendo gli altri distanziatori in modo armonico fra le tre file di perle. Qui la fantasia ed il gusto personale possono inventare la collocazione ed il disegno che preferiscono, ricordando, alla fine dell'opera, di fermare bene il filo passando e ripassando più volte il filo nelle perle, in un senso e nell'altro. In ultimo, si forma un'asolina con il filo e si aggiunge su di essa la colla. Tirando il filo, la parte con la colla si inserisce nelle perline, assicurando maggiormente la tenuta del filo all'interno delle perle.

    Come per tutti questi lavori fai da te, acquisire manualità rende gradualmente tutto il processo più semplice ed i risultati che si ottengono, con pazienza e costanza, si avvicinano sempre più alla perfezione.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO